domenica, 25 ottobre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    regate    29er    cnsm    campionati invernali    vela olimpica    vendee globe    benetti    confindustria nautica    windsurf    rolex middle sea race   

MELGES 20

Melges 20 King Of The Lake Cup, Siderval è il vincitore della prima regata italiana

melges 20 king of the lake cup siderval 232 il vincitore della prima regata italiana
redazione

La vela agonistica italiana è ufficialmente ripartita e lo ha fatto grazie alla flotta Melges 20 che, riunitasi nel weekend appena concluso a Malcesine, ha completato le prima serie di regate del 2020.

La flotta, prevalentemente di nazionalità italiana per via delle restrizioni di viaggio ancora imposte dalla pandemia ma anche con rappresentanti Francesco e Tedeschi, ha completato una serie completa di 8 regate, il massimo previsto dal bando.

Sin dalla prima giornata, equipaggi che già avevano brillato nel corso della stagione 2019 come Siderval, Fremito d’Arja e Sease solo per citarne alcuni, si sono lanciati in una battaglia senza esclusione di colpi con l’obiettivo di mettere il sigillo alla prima frazione di questa stagione 2020, di cui da tanto si aspettava l’inizio, guadagnando il titolo di King Of The Lake.

Due le prove completate nel Day 1, interrotto a causa dell’arrivo di un fronte temporalesco, al termine delle quali l’equipaggio Corinthian di Siderval iniziava già a dettare legge, mantenendo poi per tutto il weekend il controllo della classifica con una serie di parziali estremamente convincente (1-3-1-1-1-3-2-DNS), imponendosi come vincitore sia in overall che in classe Corinthian. 

“Siamo entusiasti di questo rientro e del buon feeling che da subito abbiamo avuto con la nostra barca, a bordo della quale non salivamo da mesi, se non per una sessione di allenamento. Aspettiamo il rientro degli equipaggi stranieri nella flotta, che sono sempre molto competitivi, ma già qui a Malcesine abbiamo potuto notare un miglioramento consistente anche nelle prestazioni di alcuni equipaggi italiani” ha commentato Marco Giannini, armatore di Siderval, che sui prossimi appuntamenti di stagione dichiara: “Non vediamo l’ora di tornare a regatare a Scarlino, ma tutta la stagione è proiettata al Campionato del Mondo di Puntaldia, che è l’appuntamento per noi più importante. Una scommessa per il 2020? Provare ad entrare in top-ten al Campionato del Mondo, un obiettivo alto ma che ci spingerà a dare il meglio per raggiungerlo”.

A Malcesine, nella Melges 20 King of The Lake Cup, è salito sul podio al secondo posto Franco Loro Piana con la sua Sease, seguito da Dario Levi e la sua Fremito D’Arja, medaglia di bronzo.

Siderval è anche vincitore della tappa nella divisione Corinthian, dove condivide il podio con B.Lex, new-entry nella flotta Melges 20 grazie agli armatori Benedetta Iovane per l'occasione sostituita al timone da Enrico De Crescenzo e la tedesca Mojito di Florian Rixner.

La stagione Melges prosegue ora a Malcesine, dove dal 9 all’11 luglio scenderanno in acqua i Melges 32, per poi far rotta sul Tirreno: il prossimo appuntamento per la flotta Melges 20 è fissato per il 24-26 luglio presso il Marina di Scarlino, in Toscana.

 


05/07/2020 17:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini tagliano per primi il traguardo della Rolex Middle Sea Race

Il MOD 70 Mana termina la regata 15 minuti dopo. Il Team di Soldini conclude la prova in 2 giorni, 8 ore, 26 minuti e 27 secondi

La vela non si ferma!

E' ufficiale dopo i chiarimenti chiesti dalla FIV al Governo. Il presidente Francesco Ettorre scrive a tutti gli affiliati

Porto Cervo: il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen vince l'Audi SAILING Champions League

La finale dell'Audi SAILING Champions League vede trionfare il team tedesco del Segel-und Motorboot Club Überlingen. L’equipaggio italiano dell’Aeronautica Militare chiude al secondo posto davanti agli svizzeri del Seglervereinigung Kreuzlingen

Luna Rossa: varato ad Auckland il secondo AC 75

A rompere sulla prua la bottiglia di Ferrari Maximum Blanc de Blancs delle Cantine Ferrari – “sparkling partner” del team - Tatiana Sirena, moglie dello Skipper e Team Director Max Sirena

Garda: 100 Optimist al Trofeo Danesi

Trofeo Danesi versione “extra large”, quasi 90 Under 15 al via, in una giornata di sole e due prove corse in mattinata con un leggero Pelèr

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per Hauraki

Il più veloce è stato il Millenium 40 Hauraki della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan, che ha tagliato il traguardo primo assoluto della flotta alle 19.35 di sabato 24 ottobre

Caorle: in 50 per "La Cinquanta"

Cinquanta equipaggi al via sabato 24 ottobre per l’ultima offshore di Caorle

Vela giovanile: doppietta azzurra all'Europeo Optimist in Slovenia

Si è concluso a Portorose in Slovenia il Campionato Europeo Optimist 2020, con 156 concorrenti maschili e 113 femminili.

Audi Sailing Champion League: Aeronautica Militare soddisfatta (con rimpianti) del suo 2° posto

Giancarlo Simeoli:"La regata finale a 4 team è stata molto crudele e decisiva, pensando che con il formato dello scorso avremmo stravinto ed invece ci dobbiamo accontentare di essere i primi dei perdenti"

FLASH - Middle Sea Race: la Line Honours tra i monoscafi a "I Love Poland"

I Love Poland (POL), condotta da Grzegorz Baranowski ha tagliato il traguardo della Rolex Middle Sea Race 2020 al Royal Malta Yacht Club conquistando la Line Honours dei monoscafi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci