giovedí, 18 agosto 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giovanni soldini    palermo-montecarlo    420    centomiglia    foil    vaurien    nacra 15    69f    libri    ambrogio beccaria    press    2.4mr    optimist    solidarietà   

MELGES 32

Melges Argentario Rally, Tavatuy vince tra i Melges 32

melges argentario rally tavatuy vince tra melges
redazione

La brezza leggera la fa da padrona nel secondo evento delle Melges World League, l’Argentario Rally, ospitato a Cala Galera grazie alla congiunta organizzazione di Melges Europe, del Circolo Nautico della Vela Argentario e del Marina di Cala Galera. Le condizioni, per quanto timide a livello di intensità del vento, nel corso delle tre giornate finora completate hanno messo alla prova gli equipaggi con scelte tattiche spesso complicate, basate sul confine sottile tra vento leggero e corrente persistente. 

Nella flotta Melges 32, la grande esperienza maturata nel corso degli anni sui campi di regata di questo affermato monotipo ha permesso a Tavatuy di Pavel Kuznetsov di mettere il sigillo sulla prima tappa delle Melges 32 World League 2021: la serie completa di otto regate, sapientemente dirette dalla PRO Maria Torrijo, ha messo in evidenza una flotta Melges 32 competitiva e più che mai omogenea. Tavatuy ha brillato, con ben tre primi e tre secondi posti nella scoreline, ma tutti gli altri equipaggi hanno chiuso almeno una prova della serie al primo o secondo posto, a riprova dell’equilibrio della Classe e della possibilità per tutti di arrivare ai vertici. 

La medaglia d'argento è andata a Farfallina di Arpad Schatz, al debutto nella classe nel 2020, protagonista indiscusso della giornata conclusiva dove ha centrato la vittoria in entrambe le regate disputate, a pari punti con Pippa di Lasse Petterson, terzo overall. Nella divisione Corinthian, riservata a velisti non professionisti, ad aggiudicarsi il successo è stato il giovanissimo equipaggio tedesco a bordo di Heat. 

Seconda giornata di Argentario Rally invece per la flotta Melges 20, che nell’aria leggera di oggi ha completato due prove, vinte rispettivamente da Fremito d’Arja di Dario Levi, già vincitore della prima tappa del 2021 in quel di Scarlino, e da Raya di Matteo Marenghi Vaselli. Con i parziali odierni, che vanno ad aggiungersi alle tre prove già completate ieri, gli appena citati Fremito d’Arja e Raya guidano il ranking al primo e secondo posto rispettivamente, seguiti dai campioni iridati in carica su Brontolo di Filippo Pacinotti. 

Neodent di Marco Giannini controlla invece il ranking Corinthian, seguito da B.Lex di Benedetta Iovane e da Team Bianca di Bianca Limonta e Davide Castelli. 

Hanno preso il via oggi anche le regate della flotta Melges 14, che in quel di Cala Galera ha richiamato timonieri da tutta Italia. A detenere il controllo della classifica dopo le prime tre prove è Davide Di Maio, seguito con tre lunghezze di ritardo da Alessio Muciaccia e Gustavo Vianna a pari punti. 

Mentre la flotta Melges 32, dopo la cerimonia di premiazione, si appresta a lasciare gli ormeggi volgendo lo sguardo a Malcesine, location ospite della prossima tappa delle Melges World League, i Melges 20 e Melges 14 si preparano per scendere in acqua domani, alle ore 11, per completare le ultime prove delle loro serie e per determinare i nomi dei vincitori dell’Argentario Rally.


19/06/2021 20:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

A Rosignano dal 19 al 21/8 la festa per i 60 anni del Vaurien in Italia

Due serate da non perdere, la mostra con 28 barche storiche, due eventi in acqua e altri appuntamenti per celebrare i 60 anni della storica barca scuola in Italia, sulla quale sono cresciuti generazioni di velisti

Ambrogio Beccaria vara il suo Class 40

Alla Grande - Pirelli: varata a Genova la nuova barca di Ambrogio Beccaria disegnata da Gianluca Guelfi in collaborazione con Fabio D’Angeli

Mondiale Nacra 15, sorpasso francese

Partono bene gli svizzeri ma nella seconda giornata sono i francesi a conquistare la testa con ben 2 equipaggi

A Torbole i 69 F per la Youth Foiling Gold Cup

Dodici Team under 25 impegnati sul Garda Trentino nelle fasi eliminatorie, per accedere alle finali programmate sabato e domenica 13 e 14 agosto

La “Foil Academy" powered by Luna Rossa decolla all'Adriatico Wind Club

Gli Under 19 romagnoli impegnati su iQFoil, Waszp, Skeet protagonisti dal 16 al 25 agosto

Il mondiale Nacra 15 parla solo francese

Dopo 11 manche sono ancora Clement Martineau e Lou Mouriac, team di La Rochelle-Quiberon, a guidare le danze. Secondi, staccati di tre punti, sono Thomas Proust ed Eloise Clabon, altri francesi, come i terzi Titouan Petard ed Elisa Lecount

Mondiale Nacra 15, dominio francese

Dopo le fasi di qualificazione si chiude a Ferragosto, il tutto nelle acque del Garda.

Prime regate al Campionato Mondiale Nacra 15

Dopo le prime battute sono gli equipaggi svizzeri i protagonisti di "Day 1" che dopo tre regate occupano le prime due posizioni

Antonio Squizzato è argento al Campionato Tedesco 2.4 mR

A Berlino, ottimo secondo posto per l’atleta paralimpico della Canottieri Garda

Emozioni fortissime con "Liberi nel Vento" alla Marina di Porto San Giorgio

“Liberi nel Vento” tratta della bellissima esperienza che l’associazione ha realizzato nel 2016, con un corso vela per gravissime disabilità dove Angelo ha timonato una barca, l’Hansa Liberty, in completa autonomia con il solo soffio – succhio della bocca

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci