giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    tp52    formazione    circoli velici    laser    brindisi-corfù    151 miglia    fincantieri   

MELGES 40

Con la vittoria di Stig si chiude la stagione dei Melges 40

con la vittoria di stig si chiude la stagione dei melges
Redazione

Si è conclusa con la decima prova del programma la tappa Melges 40 di Lanzarote, ultimo dei quattro appuntamenti 2018 del circuito riservato al più grande e performante one design di casa Melges.
 
Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) già ieri aveva chiuso la partita a proprio favore conquistando la vittoria di tappa e automaticamente anche il successo (bis) nel circuito. Oggi quindi il campo di regata di Lanzarote, in una sola prova da “tutto o niente”, doveva fornire il verdetto circa i nomi da assegnare ai restanti due gradini del podio, sia per la tappa che per la ranking stagionale.
La regata aveva quale protagonista il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida (coadiuvato alla tattica dal maiorchino Manuel Weiller) pronto ad agguantare il secondo gradino del podio in entrambe le situazioni dopo la straordinaria giornata di ieri (fatta di due primi posti e un secondo). Anche oggi Sikon ha confermato l' ottimo passo, sugellando con un secondo posto alle spalle del "solito Stig" un prestigioso argento nell’evento di Lanzarote e nella ranking 2018.
 
Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte (con Gabriele Benussi), con il terzo posto ottenuto nell’ultimo evento della propria stagione di esordio, conferma di pensare in grande e questo piazzamento (che segue il primo podio ottenuto dal team alla scorsa Copa del Rey) sarà il punto di partenza per una ulteriore ascesa da parte del team italiano nella prossima stagione 2019.
 
Il podio della classifica del circuito Melges 40 Grand Prix è completato da Inga dello svedese Richard Goransson, colui che fino ad agosto aveva dimostrato di essere il più forte, anzi imbattibile. Al quarto posto il monegasco Dynamiq Synergy di Valentin Zavadnikov (con Michele Ivaldi) a pari punti con Vitamina Cetilar.
 
Alessandro Rombelli a margine del successo di Stig nel Melges 40 Grand Prix 2018- “Siamo felicissimi di aver centrato quello che era il nostro obiettivo stagionale, ossia aver confermato il successo conquistato lo scorso anno nella prima edizione del Melges 40 Grand Prix. Abbiamo ottenuto questo risultato grazie a un programma strutturato molto bene in ogni singolo dettaglio e il nostro equipaggio ha fatto un eccellente lavoro nel cosstruire prova dopo prova la miglior performance. Non avevamo iniziato assolutamente bene la stagione per cui abbiamo dovuto regatare sempre in salita e rincorrendo il leader ma alla fine abbiamo portato a termine al meglio il nostro lavoro”.
 
Classifica generale Melges 40 Grand Prix Final di Lanzarote dopo 10 prove e uno scarto:

1. ITA 4 STIG - Alessandro Rombelli (2,1,2,1,1,3,3,3,2. 1): pt. 16
2. JPN 40 SIKON - Yukihiro Ishida (5,2,4,3,5,2,2,1,1,2): pt. 22
3. ITA 63 VITAMINA CETILAR - Andrea Lacorte (1,3,3,2,3,5,4,5,3,4) pt. 28
4. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY - Valentin Zavadnikov (4,4,1,3,2,1,5,4,4, 6dns) pt. 30
5. SWE 42 INGA - Richard Goransson (3,5,5,4,4,4,1,2,5,3): pt. 31

Classifica circuito Melges 40 Grand Prix 2018
1. ITA 4 STIG - Alessandro Rombelli: pt. 8
2. JPN 40 SIKON - Yukihiro Ishida: pt. 10
3. SWE 42 INGA - Richard Goransson: pt. 12
4. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY - Valentin Zavadnikov: pt. 15
4. ITA 63 VITAMINA CETILAR - Andrea Lacorte: pt. 15

 


11/11/2018 21:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci