martedí, 23 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

open bic    regate    optimist    circoli velici    vela olimpica    laser    rs feva    libri    press    normative   

MELGES 40

Copa del Rey: Stig fa il break e tenta la fuga in classifica

copa del rey stig fa il break tenta la fuga in classifica
Redazione

Palma de Mallorca, 2 agosto 2018  - La seconda giornata di regate per la flotta Melges 40 alla Copa del Rey Mapfre ha un solo padrone che risponde al nome di Stig il team italiano di Alessandro Rombelli.
Stig, che dopo i risultati di ieri partiva dalla seconda posizione nella classifica generale (pur se a pari punti con il giapponese Sikon), 
oggi ha fatto il break dando una grande prova di forza a cui gli avversari solo in parte sono stati in grado di rispondere.
La prima prova di giornata (quarta del programma generale) vede Stig chiudere sulla finish line alle spalle del solo Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte (affiancato da Alberto Bolzan) che continua a frequentare i piani alti della classifica, mentre il leader di ieri, il giapponese Sikon di Yukihiro Ishida, non brilla non riuscendo a tenere il ritmo dei primi. Ma è nella seconda e terza prova che gli uomini di Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) costruiscono il proprio capolavoro infilando due primi posti consecutivi, parziali che spaccano la classifica e proiettano Stig in testa alla classifica provvisoria con 6 punti di margine sul primo degli inseguitori (Vitamina Cetilar) e ben 9 sul terzo in classifica il monegasco Dynamiq Synergy Sailing Team.
Alessandro Rombelli - “Oggi abbiamo limato quelle piccole imperfezioni che solo in parte ci hanno limitato ieri. Il risultato positivo o negativo in questa flotta così livellata in termini di prestazioni è questione sempre più di piccolissimi dettagli e noi siamo stati bravi a regatare in maniera molto pulita. Ora abbiamo un discreto vantaggio come punti e nei prossimi due giorni dovremo limitare i rischi per provare a conservare questo prezioso margine che ci siamo costruiti contro avversari che ovviamente proveranno a metterci in difficoltà”.
I temi dunque sul campo di regata a partire dalla settima prova di 
domani saranno due: la possibile fuga decisiva di Stig e la lotta per il podio con tutti i team della flotta ancora in grado di cambiare la classifica anche per quanto riguarda la vetta della classifica che, a questo punto della regata, ha una fisionomia ma non è in alcun modo chiusa.


02/08/2018 20:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Optimist: sul Garda Erik Scheidt macina vittorie

7° Meeting del Garda Optimist . Oggi in acqua per determinare Gold e Silver fleet

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

O’pen Skiff, Palermo: a Procida c’è un nido di campioncini

Eurochallenge a Palermo, sessantcinque O'pen Skiff da 4 nazioni danno spettacolo a Mondello

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Genova, World Cup Series: tre equipaggi italiani in Medal Race

Sono Ruggero Tita e Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene), Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) e Carlotta Omari e Matilda Distefano (Sirena CN Triestino/Soc.Triestina Vela)

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Palermo: parte la prima tappa del circuito europeo O'pen Bic

Tutto pronto a Palermo per la prima tappa europea del Circuito riservato alla classe O’pen Bic. Mondello e la Sicilia danno il meglio di sé con temperature estive ed acque dai colori caraibici

Gaeta Trofeo Punta Stendardo 2019, tre giorni di grande vela

Nella splendida cornice del Golfo di Gaeta dal 26 al 28 aprile si svolgerà la 24ma edizione del Trofeo Punta Stendardo, la regata è valida per la Qualificazione Nazionale per il Campionato Italiano Assoluto d’Altura 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci