giovedí, 23 maggio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    optimist    marevivo    alinghi    cambusa    vela olimpica    tp52    formazione    circoli velici    laser    brindisi-corfù    151 miglia    fincantieri   

MELGES 40

E' sempre Stig il leader alle finali del Melges 40 Grand Prix 2018

sempre stig il leader alle finali del melges 40 grand prix 2018
Redazione

Prosegue senza interruzioni lo svolgimento delle Melges 40 Grand Prix Finals 2018 sul campo di regata di Lanzarote, ultimo appuntamento di stagione.
 
A sole quattro prove dal termine del circuito 2018 (prove da disputarsi tra domani e domenica) Stig di Alessandro Rombelli è sempre più vicino a confermare il titolo di Campione Melges 40 Grand Prix conquistato lo scorso anno. In condizioni di vento opposte rispetto a ieri (oggi si è regatato con 20 nodi di intensità da 055 gradi di direzione) è sempre Stig a rubare la scena piazzando ancora una volta uno scoring che non lascia dubbi: al 2,1,2 di ieri Stig ha sommato altri due bullet e un terzo quale peggior piazzamento (risultato quest’ultimo oggetto di scarto con il subentro della sesta prova).

Gli uomini di Rombelli continuano dunque a rendere sempre più ampio il proprio margine di vantaggio rispetto agli inseguitori che provano, con lampi alterni, a rallentare quello che sembra essere a tutti gli effetti una fuga inarrestabile da parte di STIG.
Il percorso dell’equipaggio di Rombelli verso il secondo successo nel circuito poggia per il momento, oltre che sui propri ampi meriti, sulla incolore prova di Inga dello svedese Richard Goransson che, presentatosi al via di questo evento nel ruolo di leader del circuito non riesce a mantenere la prua davanti a Stig. Ora Inga, con sole quattro prove da disputare, deve contare un distacco di oltre 13 punti da Stig.
Inga ha ancora la possibilità di togliersi dall’angolo in cui si è obbligato ma, per fare questo, dovrà compiere un’impresa nei prossimi due giorni e sperare in un contemporaneo passo falso da parte di Stig che potrebbe anche chiudere la partita già domani, con una giornata di anticipo.
 
Nel frattempo alle spalle di Stig prosegue la lotta senza esclusione di colpi tra il monegasco Dynamiq Synergy di Valentin Zavadnikov con Michele Ivaldi alla tattica (che trova una vittoria nella prova numero 6) e Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte (coadiuvato da Gabriele Benussi) che vuole fortemente almeno il secondo posto di tappa, posizione che rappresenterebbe il miglior risultato nel circuito per il team debuttante quest’anno. Entrambi sono appaiati a 12 punti  con quattro lunghezze di margine sul giapponese Sikon di Yukihiro Ishida che, a sua volta, punta a chiudere al secondo posto nella classifica finale di circuito.

Classifica generale Melges 40 Grand Prix Finals dopo sei prove e uno scarto.
1. ITA 4 STIG - Alessandro Rombelli (2,1,2,1,1,3): pt. 7
2. MON 13 DYNAMIQ SYNERGY - Valentin Zavadnikov (4,4,1,3,2,1) pt. 12
3. ITA 63 VITAMINA CETILAR - Andrea Lacorte (1,3,3,2,3,5) pt. 12
4. JPN 40 SIKON - Yukihiro Ishida (5,2,4,3,5,2): pt. 12
5. SWE 42 INGA - Richard Goransson (3,5,5,4,4,4): pt. 20

 


09/11/2018 18:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giancarlo Pedote: che bel debutto tra gli Imoca 60!

Giancarlo Pedote ha fatto un colpo clamoroso aggiudicandosi il terzo posto al traguardo dell'evento, rendendosi così autore di un debutto straordinario sul circuito dei 60 piedi IMOCA

Two bullet opener for Jethou at Rolex Capri Sailing Week

Three days since the Regata dei Tre Golfi finished, Rolex Capri Sailing Week resumed on the Gulf of Naples today with two inshore races for the Maxi fleet

Palermo: a giugno "Una Vela Senza Esclusi" e il Campionato Nazionale Hansa 303

La manifestazione inizierà il 12 giugno con il raduno della Classe Hansa e lo stage federale. Ci si aspetta la partecipazione di circa 25 imbarcazioni in rappresentanza di 10 regioni italiane

Weymouth, Nacra 17: per Tita/Banti e Bissaro/Frascari 1° e 3° posto nelle Qualifying Series

Terzo giorno di regate ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

“Superhero” vince gli Open Half Ton Classics d’Italia, “Pili Pili” è Campione Italiano

Dal 9 al 12 maggio si è svolto a Fiumicino il Campionato Italiano Open Half Ton Classics

GC32 Racing Tour: arrivano i cinesi... e Sir Ben Ainslie

Sir Ben Ainslie e i velisti britannici di Coppa America hanno confermato la loro presenza nel GC32 Racing Tour in 2019 dove ci sarà anche la new entry cinese CHINAone NINGBO

Weymouth, Nacra 17: Tita/Banti rallentano ma sono ancora terzi

Quarto giorno e prime Fleet Series ai 2019 Volvo Europeans di Weymouth (UK) delle classi Nacra 17, 49er e 49erFX

Europeo Weymouth: la gioia la regalano Maria Giubilei e Alexandra Stalder

Nei Nacra 17 Tita/Banti quarti, Bissaro/Frascari sesti, Ugolini/Giubilei primi nei Nacra 17 Under23, Stalder/Speri seconde nei 49erFX Under 23

TP52, Minorca: Azzurra va subito al comando

Con un secondo e un primo posto rispettivamente nelle due prove disputate oggi, il TP52 Azzurra si porta subito al comando della classifica provvisoria del massimo campionato di vela professionistica

Vela e solidarietà al Circolo Vela Bari

Ancora una volta si rinnova e si consolida il sodalizio tra il Circolo della Vela Bari e la Race for the cure, la corsa di sensibilizzazione organizzata dalla Susan G. Komen per la prevenzione e la cura del tumore al seno in

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci