martedí, 18 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    star    tp52    azzurra    circoli velici    vele d'epoca    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù    cambusa    spindrift    mini 6.50   

COPA DEL REY

Copa del Rey: nei Melges 40 vince Stig di Alessandro Rombelli

copa del rey nei melges 40 vince stig di alessandro rombelli
Roberto Imbastaro

Dopo undici prove disputate il team Italiano Stig di Alessandro Rombelli (con Francesco Bruni alla tattica) è il vincitore della Copa del Rey Mapfre 2018, evento valido quale terza e penultima tappa del circuito Melges 40 Grand Prix.
 
Stig, che stamane si presentava al via delle ultime due prove decisive con un margine di cinque punti su Sikon, ha regatato come da manuale, cercando sempre il bordeggio preferito, limitando al massimo i rischi e tenendo sempre lo sguardo puntato sul più temibile degli avversari in termini di classifica (Sikon del giapponese Yukihiro Ishida).
 
La giornata decisiva si apre con Sikon (con Manuel Weiller alla tattica) che si aggiudica la prima prova di giornata, con Stig secondo, limando così un punto dal proprio gap e tenendo viva la regata fino all’ultima run. Nell’undicesima prova a Stig basta non arrivare ultimo (con Sikon obbligato a vincere) per conquistare la Copa del Rey Mapfre; situazione quasi impossibile visto l’attuale stato di forma del team italiano che, nella prova finale, chiude mettendo la prua davanti a Sikon sul traguardo (la prova vede il successo del monegasco Dynamiq Synergy Sailing Team di Valentin Zavadnikov).
 
Il podio della 37sima edizione della Copa del Rey Mapfre è completato dall’altro team italiano Vitamina Cetilar di Andrea Lacorte  (con Alberto Bolzan) che, alla sua terza regata nella flotta Melges 40, dimostra di migliorare costantemente e di essere ora pronto per il grande risultato.
 
Inga from Sweden di Richard Goransson, colui che fino ad oggi aveva dominato tutti gli appuntamenti Melges 40 della stagione, conserva la leadership di circuito pur se in coabitazione con Stig e con un solo punto di margine su SIkon. Inga resta leader in virtù del maggior numeri di successi ottenuti quest’anno (due contro l’unico per ora di Stig) e l’ultimo appuntamento della stagione 2018, il Melges 40 Grand Prix in programma a Lanzarote (8-11 novembre), con questa classifica così corta garantirà ancora una volta grande spettacolo.
 
Alessandro Rombelli – “Questa regata è per me la migliore del Mediterraneo, un evento in cui ho regatato diverse volte con altre barche e vincerla in monotipo e con il Melges 40 ha un sapore speciale. Ci tenevamo particolarmente a far bene qui a Palma sia per l’importanza della regata sia perché un successo ci avrebbe rilanciato nel circuito e così è stato. Ora andiamo all’ultimo appuntamento di stagione per provare a realizzare un “back to back” difendendo il nostro titolo 2017.”
 
Francesco Bruni – “Sono molto orgoglioso dei ragazzi che hanno fatto un grande lavoro per portare a casa questa regata che abbiamo inseguito sin dal primo giorno. Tutte le prove si sono disputate in condizioni molto simili per direzione ed intensità del vento e per noi era importante tornare al successo, risultato che avevamo sfiorato già a Porto Cervo e che premia tutto l’impegno dell’equipaggio. Ora con grande fiducia pensiamo a quello che sarà un finale di stagione tiratissimo in cui noi e i nostri avversari ci giocheremo tutto.”

 


04/08/2018 19:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sold-out per la 30+30 Fiumicino/Riva di Traiano

La manifestazione ha riscosso un grande interesse da parte degli Armatori, confermato dalle 50 imbarcazioni iscritte raggiungendo la massima disponibilità offerta dalla Marina di Riva di Traiano

Turismo: appuntamento a Castellabate dal 14 al 16 giugno per la “Festa del Pescato di Paranza”

Sapori e profumi del Mediterraneo in riva al mare blu del Cilento. Castellabate (SA) è pronta ad ospitare l’11esima edizione della “Festa del Pescato di Paranza” in calendario dal 14 al 16 giugno

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Giraglia: l'ultima costiera a Saint Tropez la vince endlessagame

Il Cookson 50 del Red Devil Sailing Team si aggiudica l'ultima prova costiera della Rolex Giraglia e si classifica al terzo posto della graduatoria generale (ORC A)

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Giraglia: finite le costiere, domani scatta la lunga

Saint Tropez rivela la sua vera identità e regala una magnifica giornata alla flotta monstre di 297 imbarcazioni impegnata nell’ultimo giorno delle prove inshore, domani è il giorno della ’Lunga’

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci