sabato, 15 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor    ilca    rs21    flying dutchman   

CNSM

La Cinquecento, ultime miglia

la cinquecento ultime miglia
redazione

Nelle prime ore di giovedì 2 giugno 2022 Sayonara II di Stefano Longhi in coppia con Francesco Manzin riesce a prendere il comando della flotta dopo un lungo match-race con Talanta ed è la prima imbarcazione assoluta e della categoria X2 a passare Sansego alle ore 3:30, seguita alle ore 04:00 dal Class 40 dell’austriaco Micheal Pühse.

Alle 12.45 il passaggio del JPK 10.80 Colombre, della coppia Massimo Juris-Pietro Luciani, che nella notte sono riusciti ad agganciare il vento giusto per passare le isole e hanno distanziato di circa venti miglia Columbia, il Solaris 36 di Nicola Zottele della categoria XTutti.

Questa edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, si sta rivelando particolarmente lunga e tecnica, con una situazione meteo instabile e in cui i modelli non si rivelano attendibili.

Andrea Boscolo, meteorologo della regata impegnato a bordo del GS40 Harahel, raggiunto al telefono lungo la costa istriana fotografa la situazione “La direzione del vento in quota lungo le coste croate purtroppo non agevola l’innesco della brezza al suolo, per cui durante le ore calde si incontrano venti molto leggeri. Un rinforzo con provenienza da terra, dovrebbe arrivare in serata e in nottata, agevolando un po’ la risalita a bordi.”.

In avvicinamento a Sansego la flotta appare sgranata, alcuni hanno scelto la fascia più centrale dell’Adriatico, come Tokio di Minozzi-Schaffer, Mr. Hyde di Rusticali-Rossi e Sonia di Celeprin-Stievano, che sembrano al momento più attardati rispetto al gruppetto formato da Lo Rè di Matteo Forni, Harahel di Andrea Boscolo, Angi di Merolla-Guglielminetti e Dagobah 3 di Giorgio Baschirotto che navigano in prossimità delle Isole Incoronate. Chiudono le fila scafi più datati, dove lo spirito della 500 è più vivo che mai e si lotta per guadagnare preziose miglia.

Al rilevamento SGS Tracking delle 15.30 i due leader Sayonara II e Talanta sono segnalati a circa 40 miglia dallo stop, con arrivo previsto nella tarda serata di oggi, giovedì 2 giugno.

Domani venerdì 3 giugno la serata sarà dedicata a due interessanti eventi. 

Nella suggestiva Piazza Vescovado alle ore 19.00 presso il Centro Civico ci sarà l’inaugurazione della mostra del pittore Eugenio Giaccone “Scopri La Cinquecento regata nei colori”che proseguirà fino a domenica.

La stessa piazza, all’ombra del millenario campanile circolare, ospiterà alle ore 21.00 il Comandante Gianfranco Bacchi che presenterà il suo libro “Il punto più alto. Sulla rotta di un sogno al comando dell’Amerigo Vespucci” nell’ambito dell’iniziativa “Leggi La Cinquecento”.

La Cinquecento Trofeo Pellegrini, quinta tappa del Campionato Italiano Offshore della Federazione Italiana Vela con il coefficiente 3.0 e del Trofeo Masserotti Uvai è organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita, in collaborazione con il Comune di Caorle e la Darsena dell’Orologio, con il supporto del Title Sponsor Pellegrini Gruppo, azienda all’avanguardia nell’edilizia di qualità e dei Partner Cantina Colli del Soligo, Murphy&Nye, Antal, Upwind by Aurora, Wind Design, Venezianico, OM Ravenna, Dial Bevande, Birra Castello, I Pescaori, Trim.

Ad attendere i vincitori in tempo reale della categoria X2 due prestigiosi Trofei Challenge, il Trofeo Leonardo Bronca, assegnato al miglior risultato della coppia più giovane e il Trofeo delle Vittorie, per il vincitore in tempo reale categoria monoscafi, mentre il vincitore ORC della categoria XTutti potrà scrivere il suo nome nel Trofeo Challenge Super Atax.

Le premiazioni si terrano sabato 4 giugno in Piazza Matteotti a Caorle, insieme a quelle de La Duecento, seguite da un concerto swing aperto al pubblico, organizzato in collaborazione con il Caorle Sea Festival, primo festival di street art organizzato in concomitanza con la regata.

 


02/06/2022 15:59:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Melges 32, Sferracavallo: nessuno come Lasse Petterson

E’ sempre la bandiera norvegese a sventolare sul gradino più alto del podio delle regate Melges 32 a Sferracavallo

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci