mercoledí, 24 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

CNSM

Caorle, La Cinquanta: in regata con i colori dell'autunno

caorle la cinquanta in regata con colori dell autunno
redazione

Per gli appassionati della vela d’altura l’appuntamento è il 22 e 23 ottobre con la nona edizione de La Cinquanta,  lungo il percorso costiero Caorle-Lignano-Grado e ritorno, organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita.

La più piccola delle regate CNSM, aperta ad imbarcazioni stazzate ORC, IRC oppure in Libera, nelle categorie X2 o XTutti, in questo inizio autunno che regala scorci primaverili, con temperature miti e soleggiate, saprà regalare ancora tante emozioni.

La Cinquanta, organizzata in collaborazione con la Darsena dell’Orologio e la partnership di OM Ravenna è l’epilogo del Trofeo Caorle X2 XTutti, un circuito che riunisce quattro regate offshore del Circolo Nautico Santa Margherita da aprile ad ottobre.

Il Trofeo è nato per consentire di disputare regate d’altura in diverse stagioni e con diversi gradi di difficoltà e permettere a molti di avvicinarsi a questo modo di regatare o di riscoprire il piacere della competizione, sia su percorsi brevi che su quelli più lunghi.” spiega il Presidente CNSM Gian Alberto Marcorin “Con La Cinquanta concludiamo il nostro 2022, che è stato molto intenso e ricco di soddisfazioni.”.

Il Trofeo è iniziato in aprile con La Ottanta su percorso Caorle-Grado-Pirano ed è poi proseguito nei mesi di maggio e giugno con La Duecento e La Cinquecento Trofeo Pellegrini, entrambe inserite nel Campionato Italiano Offshore, concluso da poco con il primo e terzo gradino del podio occupato da due equipaggi adriatici, tra i vincitori a Caorle.

A poco più di una settimana dal via de La Cinquanta, sono una quarantina le imbarcazioni che hanno confermato la loro presenza, con una netta preponderanza della categoria Xtutti, dove ci saranno alcune new entry come l’Ice 52 Out of Office di Roberto Vetta e Jules di Manuel Costantin, accanto ad alcuni dei protagonisti di stagione come Columbia, Solaris 36 del Blu Sailing Team, Cattiva Compagnia Rimar 41.3 di Marco Ziliotto e i J112 Athena di Giuseppe Mezzalira e A Cumba di Giorgio Migliorino.

Tra gli equipaggi X2, la regata si annuncia combattuta con al via barche performanti in diverse categorie dalla Libera ai sistemi compensati ORC: i Milennium 40 Hauraki della coppia padre-figlio Mauro e Giovanni Trevisan e Luna per te di Roberto Volpato-Fabio Belleri, Tokio di Massimo Minozzi-Fabio Schaffer, Yak 2 di Maurizio Gallo-Giulia Blasio, Demon X di Daniele Lombardo-Nicola Borgatello, Ali della coppia padre-figlia Oreste e Sofia Maran e il veloce XP 50 Oryx di Paolo Bevilacqua-Paolo Angeli, tra i favoriti per la Line Honour.

Il programma de La Cinquanta 2022 si aprirà giovedì 20 ottobre con il briefing online, mentre da venerdì la scena si sposterà presso la Darsena dell’Orologio dove saranno ormeggiate le imbarcazioni partecipanti.

Sabato 22 ottobre all’alba una colazione attende i partecipanti presso la Darsena, prima di levare gli ormeggi.

Il via alla regata verrà dato alle ore 9.00 di sabato 22 ottobre e il tempo limite per concluderla è fissato a domenica 23 ottobre alle ore 11.00.

Al rientro gli equipaggi troveranno ad attenderli un Pasta Party, seguito dalle premiazioni presso il parterre della Darsena.

In palio per i vincitori premi Antal e Wind Design, i vincitori assoluti del Trofeo Caorle X2 e Xtutti si aggiudicheranno inoltre due orologi Venezianico.

La Cinquanta 2022 è organizzata dal Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con la Darsena dell’Orologio, con il supporto di OM Ravenna, Cantina Colli del Soligo, Antal, Wind Design, Venezianico, Dial Bevande, Caorle Spiaggia e Trim.


14/10/2022 17:27:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci