lunedí, 4 marzo 2024

CAMPIONATI INVERNALI

47° Invernale del Tigullio: sabato e domenica le prime prove della terza manche

47 176 invernale del tigullio sabato domenica le prime prove della terza manche
redazione

Novità importanti per la terza manche del 47° Campionato Invernale Golfo del Tigullio, in programma sabato e domenica prossimi a cura del Comitato Circoli Velici del Tigullio. 


La scena, dopo le regate disputate nel golfo Marconi, si sposta nuovamente a Lavagna. Il golfo Tigullio, infatti, sarà teatro dei confronti che decreteranno non solo i vincitori del terzo round ma anche dell'intero Invernale in occasione delle ultime prove programmate per sabato 4 e domenica 5 febbraio. Tre le nuove imbarcazioni iscritte. Si tratta di Blue Sky, lo Swan 45 di Claudio Terrieri, di Skarp, il Landmark 43 di Vincenzo De Falco,  e J Blu, il J-92 di Luca Dotto. 

 

In base alle previsioni meteorologiche, saranno due giornate molto fredde, segnate dalla tramontana forte, con temperature previste tra i 3 e i 5 gradi.  "Speriamo che questa manche sia lo specchio della prima, con tante prove e confronti di alto livello tecnico - afferma Franco Noceti, deus ex machina dell'Invernale del Tigullio - Il valore del nostro Invernale cresce anno dopo anno e il ritorno di tanti armatori conferma l'apprezzamento registrato dalla nostra formula e dai nostri percorsi".  

Due settimane fa, festa grande nella classe ORC, gruppo 1, per Bel Rebelot, Grand Soleil 40 di Sergio Brizzi ( YC Chiavari), e nel gruppo 2 per Low Noise II, Italia 9.98 di Valerio Luigi Dabove (Cv Erix). Nella classe Libera- J80 l'affermazione di Jua Kali, il Grand Soleil 43 di Daria Marchetti e Ian Perryman (YC Romagna 

 

Le imbarcazioni provenienti da fuori Tigullio, iscritte a tutte le tre manche, sono ospitate per la durata di tutto il campionato presso il Porto di Lavagna, partner della storica manifestazione velica invernale insieme a Quantum e a Grondona. L’Invernale rappresenta un’ottima opportunità di indotto per il territorio in un periodo di bassa stagione per il Tigullio e, come sempre, ne contribuisce alla valorizzazione dal punto di vista turistico.

 

La prima (5-6 e 19-20 novembre) e terza (21-22 gennaio e 4-5 febbraio) manche si svolgono nelle acque del Golfo Tigullio. Per la seconda manche (3-4 dicembre e 7-8 gennaio)  il teatro dei confronti sarà il Golfo Marconi. La partenza della prima prova, per le regate che si svolgeranno la domenica, verrà effettuata alle 9, per quelle del sabato dalle ore 11. La classifica overall del campionato prenderà in considerazione le due migliori manche di ogni equipaggio. Le prime tre imbarcazioni classificate nelle tre categorie; ORC, IRC e Gran Crociera acquisiranno il diritto a partecipare alla Coppa dei Campioni, regata riservata ai primi tre yachts delle categorie sopracitate nei campionati invernali d’altura della Prima Zona.

 

Il 47° Campionato Invernale Golfo del Tigullio  è organizzato dal Comitato Circoli Velici del Tigullio, diretto dallo storico organizzatore Franco Noceti, grazie alla collaborazione tra Circolo Nautico Lavagna, Circolo Nautico Rapallo, Circolo Velico S.Margherita Ligure, Lega Navale Chiavari-Lavagna, Lega Navale Rapallo, Lega Navale S.Margherita Ligure, Lega Navale Sestri Levante, Yacht Club Chiavari, Yacht Club Italiano e Yacht Club Sestri Levante. 

 


19/01/2023 09:40:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci