lunedí, 3 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    regate    kite    sport    techno293    iqfoil    barcolana    rs feva    52 super series    attualità    team    press   

LEGA ITALIANA VELA

Gli yacht club della LIV si sfidano a Rimini per la conquista del titolo italiano

gli yacht club della liv si sfidano rimini per la conquista del titolo italiano
Roberto Imbastaro

La vela per club riparte dall’Adriatico dove lo Yacht Club Rimini si sta preparando ad organizzare il Campionato Italiano per Club under 21 e il tricolore Assoluto rispettivamente dal 16 al 18 ottobre e dal 30 ottobre al 1° novembre. La pandemia del COVID-19 non ha infatti fermato l’entusiasmo dei circoli velici che, nel rispetto  delle norme per il contenimento del virus, intendono tornare in acqua per contendersi il titolo nazionale di club. A patrocinare l’evento è la Lega Italiana Vela che, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, promuove iniziative dedicate ad equipaggi composti da membri appartenenti al medesimo yacht club.
La località romagnola è ben lieta di ospitare i due appuntamenti e l’intera città si è messa a disposizione per garantire la giusta accoglienza agli equipaggi provenienti da tutta la Penisola. Il programma del Campionato italiano per club Under 21 prevede l’arrivo il giorno venerdì 16 ottobre con la possibilità di provare le imbarcazioni J70 messe a disposizione dalla Legavela Servizi Srl nel corso della giornata. Sabato alle 10.30 è prevista la partenza della prima prova del giorno e prosecuzione delle regate nella giornata di domenica. La premiazione si svolgerà alle 16.30 circa presso la base nautica dello Yacht Club Rimini. I club invitati a partecipare avranno tempo fino al 10 ottobre per confermare la propria adesione.
Abbiamo predisposto tutto ciò che è necessario per garantire il regolare svolgimento dell’evento da un punto di vista sportivo, nel pieno rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste in questo particolare momento storico” ci tiene a precisare il presidente dello Yacht Club Rimini, Pietro Baronio che ha aggiunto “Ce la stiamo mettendo tutta per organizzare al meglio questi due appuntamenti velici. La città sta rispondendo positivamente: ringraziamo il marina e le Istituzioni locali per il supporto che stanno dando”.
In questo particolare momento, la LIV ha deciso di andare incontro alle esigenze dei club, rivedendo la quota associativa che passa da 750 euro a 250 euro per il 2020. Un’ulteriore agevolazione verrà concessa ai club che parteciperanno ad uno o ad entrambi gli eventi in programma a Rimini: in tal caso, la quota associativa alla LIV sarà ridotta ulteriormente a euro 200 per chi parteciperà ad uno dei due eventi in programma e a 150 euro per chi parteciperà ad entrambi. In accordo con lo Yacht Club Rimini sono state riviste anche le quote di partecipazione agli eventi in programma che sono ridotte rispettivamente a euro 250,00 per il Campionato Under 21 e a euro 300,00 per quello Assoluto.  
Con la riduzione delle quote per l’anno in corso la LIV vuole ancora di più fare squadra e far sentire la propria vicinanza al club velici italiani. A differenza delle tante regate che ogni anno si organizzano, la formula della Lega Italiana Vela consente di mettere in evidenza lo spirito di squadra, rafforzare le sinergie a bordo e premiare il team più forte, quello più affiatato e che maggiormente si sente parte integrante del club” ha detto Roberto Emanuele de Felice, presidente della LIV e vice presidente della Lega mondiale della vela.
All’appuntamento di metà ottobre ciascuno Yacht club potrà presentarsi con al massimo due squadre. A Rimini è atteso anche l’equipaggio della Società Nautica Pietas Julia che lo scorso mese di maggio, in pieno lock down, si è aggiudicato la prima edizione del LIV-e Sailing Club Championship con la partecipazione di ben 60 club velici italiani. “In occasione del Campionato su Virtual Regatta, svoltasi a maggio scorso, la Legavela Servizi Srl ha messo a disposizione dell’equipaggio vincitore una barca della flotta J70 per una giornata di allenamento con a bordo un atleta olimpionico. Rimini consentirà all’equipaggio del club triestino di vivere questa esperienza a bordo questa volta delle nostre vere imbarcazioni tutte schierate per l’evento” ha aggiunto il presidente della Legavela Servizi Srl, Alessandro Maria Rinaldi.
Informazioni e iscrizioni sul sito 
www.legavela.it e su www.ycrn.it

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Anemos la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago/Trieste

Take Five Jr e Mecube i vincitori ORC della Settimana Velica Internazionale. Anemos firma la Line Honours della Trieste/S. Giovanni in Pelago

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

RS 21: a Marina di Puntaldia si assegna il titolo di Campione italiano

L’Italian Class RS21 di vela è pronta a consumare l’ultimo atto di una stagione 2022 da ricordare. Una chiusura con il botto nell’incantevole cornice sarda di Marina di Puntaldia in Gallura

Sicuri in ogni situazione con Garmin inReach Mini 2 Marine Bundle

Leggero e compatto, il comunicatore satellitare bidirezionale Garmin è ora disponibile con accessori dedicati all’utilizzo nautico

A Napoli dal 5 all'8 ottobre il Pianeta Mare Film Festival

Il Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli è un evento straordinario divulgativo del 150esimo della Stazione Zoologica Anton Dohrn - Ente pubblico italiano di ricerca per la biologia, l'ecologia e le biotecnologie marine

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci