domenica, 22 settembre 2019

OPTIMIST

Domani al via da Crotone il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport

domani al via da crotone il trofeo optimist italia kinder sport
redazione

Circa 250 ragazzini armati della propria barca Optimist stanno arrivando al Club Velico Crotone, in Calabria, per partecipare alla prima delle cinque tappe del Circuito Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2019. I circoli velici FIV rappresentati provengono da tutta Italia: dal Circolo della Vela Muggia (angolo estremo del Friuli Venezia Giulia al confine con la Slovenia), allo Yacht Club Italiano di Genova; dal Circolo Vela Bari ai numerosi circoli laziali (CDV Roma, Tognazzi Village, Ostia), passando per la Campania e la Sicilia, la regione con il maggior numero di partecipanti, anche in termini di club presenti, tornando a nord con altri circoli del medio e alto Adriatico. Parte del leone naturalmente i ragazzini di Crotone, che tra quelli del circolo organizzatore Club Velico Crotone e della Lega Navale sono oltre 20. Non manca una buona e qualificata presenza straniera con Francia, Malta, Svizzera, Grecia e Israele. La Classe Optimist si presenta sul cancelletto di partenza con la gestione autonoma delle classifiche, supportata da Sailing.Today, sistema che mette a disposizione gratuitamente l’omonima App (scaricabile per sistemi IOS e Android) con la possibilità di ricevere notifiche quando i risultati sono on line. Inoltre ogni barca è dotata di apparecchio GPS fornito da MetaSail, che permetterà di seguire la regata sia in diretta che in differita (per un’analisi tecnica delle singole prove) vedendo il tracciato di ogni barca, dal proprio dispositivo mobile e non: un sistema che permette anche un maggior controllo dei partecipanti in termini di sicurezza. 

 

Intanto nel pomeriggio di venerdì si è concluso il raduno tecnico del Gruppo Agonistico Nazionale, che ha svolto 4 proficue giornate di allenamento sotto la direzione tecnica di Marcello Meringolo. 

Sabato e domenica tutti in regata per l’ennesima sfida al bi-campione del mondo Marco Gradoni e al campione Europeo Alex Demurtas, atleti azzurri che garantiscono l’eccellenza tecnica e agonistica della manifestazione e che danno l’opportunità ai regatanti meno esperti di confrontarsi con i migliori velisti della classe Optimist del momento. In queste ore al Club Velico Crotone segreteria e organizzazione tecnica  stanno regolarizzando le iscrizioni e definendo gli ultimi dettagli operativi, per ritrovarsi sabato mattina allo skipper’s meeting dell 10:00, in cui il Comitato di regata e di giuria comunicherà ai partecipanti le principali regole da rispettare.

 


08/03/2019 17:48:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vele d’epoca: Pia, Nembo II, Flora e Shahrazad vincono l’lnternational Hannibal Classic 2019

Pia del 1936 nella categoria ‘Epoca’, Nembo II del 1964 tra le ‘Classiche’, Flora nei Classici FIV e Shahrazad nella categoria ‘Sciarrelli’

Campionato Italiano Este24: vince Ricca D’Este 27 di Federica Archibugi

Con grande consistenza tattica, Ricca d’Este 27 di Federica archibugi si laurea Campione Italiano della Classe Este24, davanti a Ricca D’Este 37 di Marco Flemma, medaglia d’argento e a La Poderosa 2.0 di Roberto Ugolini, medaglia di bronzo.

Offshore: finisce in tragedia il record sulla Montecarlo/Venezia

L'imbarcazione si è schiantata su una diga prima dell'arrivo ed era condotta dal pluricampione Fabio Buzzi, deceduto insieme a due piloti inglesi che lo accompagnavano nel tentativo di record

Figaro: il Tour de Bretagne va a Alexis Loison e Frédéric Duthil

Per Giancarlo Pedote e Anthony Marchand un buon nono posto che consente alla coppia di affiatarsi in vista dei successivi impegni sull'Imoca 60

Concluso sul Garda il CICO 2019

Gli atleti delle dieci classi olimpiche riprenderanno adesso il loro cammino versoTokyo 2020, che passerà prima dalla conquista della qualifica per la nazione laddove manca, e del tanto ambito posto in squadra

Il Cantiere Postiglione riporta in mare lo storico yacht in legno “Grazia II”

È stato varato venerdì scorso, 6 settembre 2019, Grazia II, yacht a motore interamente in legno costruito nello storico cantiere Chris Craft negli anni Sessanta

Alinghi vince la GC32 Riva Cup sul filo di lana

Questa è stata la seconda vittoria della stagione per il team di Ernesto Bertarelli dopo la conquista del mondiale di Lagos in Portogallo a giugno

CNRT: 10 giorni alla Roma Giraglia

Parte da Civitavecchia una delle regate più belle del Mediterraneo, con 255 miglia da percorrere tra il fascino discreto delle isole toscane

CAMBUSA - BIWA: Sassicaia Tenuta San Guido miglior vino italiano 2019

Al secondo posto il Barolo Monvigliero DOCG di Burlotto seguito da Terminum Gewurztraminen vendemmia tardva. L’ELENCO DEI MIGLIORI 50 VINI ITALIANI SELEZIONATI DA UNA GIURIA INTERNAZIONALE (by First&Food)

Pedote e Marchand verso la Transat Jacques Vabre

I due sembrano essere una coppia che non scoppia e si sono concentrati soprattutto ad affinare la fiducia reciproca e la visione comune in regata

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci