mercoledí, 24 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

PROTAGONIST

Protagonist 7.50: pochi giorni al via del Campionato Italiano 2023

protagonist 50 pochi giorni al via del campionato italiano 2023
Roberto Imbastaro

Tutto pronto nella sede della Fraglia Vela di Malcesine, dove da Venerdì 2 a Domenica 4 Giugno si svolgerà il Campionato Italiano della Classe Protagonist 7.50.

Ad oggi sono 18 le imbarcazioni iscritte che si contenderanno il titolo non assegnato nella precedente edizione svoltasi presso la Canottieri di Salò. Tra le teste di serie vediamo El Moro di Luca Pavoni con alla barra Enrico Sinibaldi, Avec Paisir dell’Armatore Renato Vallivero condotta da Paolo Masserdotti, Whisper di Andrea Taddei che si presente con un equipaggio agguerrito,  Casper condotta per l’occasione da Matteo Giovanelli, Nexis2 del vice Presidente Luca Brighenti che quest’anno risulta essere in grandissima forma, General Lee armata da Patrizia Anele e condotta da Mauro Spagnoli ed infine – ma non ultima – Spirito Libero dell’armatore Claudio Bazzoli in una veste tutta nuova e tanti altri ancora.

Il fitto programma delle attività ed iniziative di questa nuova Edizione dell’Italiano inizierà ufficialmente Venerdì 2 Giugno dopo la conclusione dei controlli di stazza preliminari effettuati dal Comitato Tecnico presieduto da Gianpietro Pollesel. Alle ore 11 infatti, si terrà lo Skipper Meeting ed a seguire il primo segnale di avviso delle prime 3 prove in programma, a partire dalle ore 13.

Sono previste 8 regate in totale: 3 Venerdì e Sabato e 2 Domenica. Il titolo di Campione Italiano sarà assegnato dopo il completamento di almeno 4 prove e dalla 5^ prova è previsto lo scarto del peggior risultato.
Ancora una volta verrà applicato l’arbitraggio diretto in acqua, secondo quanto stabilito dalle normative di World Sailing. Si tratta di una formula che favorisce la risoluzione di eventuali controversie sul campo di regata ed è proprio in questa speciale occasione che la Classe Protagonist avrà l’onore di avere come Chief Umpire Ezio Fonda, coadiuvato da Fiorella Nicolari e Giorgio Bolla.
I presupposti ci sono tutti per un Campionato all’insegna della correttezza e responsabilità degli equipaggi che saranno chiamati ad auto regolamentarsi, come è nello spirito della Vela e della Classe.
Positiva la risposta degli Armatori e degli equipaggi che hanno dimostrato grande voglia di tornare a navigare.

Più che soddisfacente il risultato per Maria Vittoria Moglia, neo presidente dell’Associazione di Classe, che ha affermato: “Sono certa che questo Campionato sarà un vero messaggio di ottimismo e fiducia, e per questo va un sentito grazie agli organizzatori e a tutti gli armatori. I risultati iniziano ad arrivare, lo denota la presenza di equipaggi nuovi ed una maggiore presenza di giovani che si stanno avvicinando alla Classe e questo è esattamente quello che ci serve per ritornare Protagonisti !” 
Quest’anno il Campionato Italiano dei Protagonist 7.50 sarà supportato da due partner importanti, BOSSONG SPA, leader in Italia per i sistemi di consolidamento e fissaggio, ed EUROBETON SRL – Impresa Generale di Costruzione, azienda veronese leader nel settore delle infrastrutture, degli impianti tecnologici e dei materiali edili.


27/05/2023 18:36:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci