giovedí, 22 febbraio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

manifestazioni    rorc caribbean 600    star    arkea ultim challenge    cambusa    fiv    press    ambiente    altura    ilca    campionati invernali    global solo challenge   

COPA DEL REY

Copa del Rey MAPFRE: definite le griglie di partenza della Serie Finale

copa del rey mapfre definite le griglie di partenza della serie finale
redazione

Con la prima metà del programma di gara completata, le squadre hanno timbrato il loro passaporto per la serie finale. Ogni partecipante partirà con un numero di punti equivalente alla posizione ottenuta al termine della fase di qualificazione, che si è conclusa oggi. Teatro Soho Caixabank di Javier Banderas è stato il migliore della Serie Preliminare, ufficializzando la propria candidatura alla riconferma del titolo di campione assoluto della Copa del Rey MAPFRE ottenuto nel 2021. L'Aifos500 guidata da Re Felipe VI entra in finale con sette punti nella classe BMW ORC 1.

La baia di Palma è stata ancora una volta all'altezza della sua reputazione per il terzo giorno consecutivo, con un'intensità di vento di circa 11 nodi. Tutte le classi hanno potuto disputare le gare in programma e chiudere le Preliminari a punteggio pieno. Domani iniziano le Final Series, con un massimo di cinque regate per ogni classe, ad eccezione dei J70 e J80, che potranno arrivare a otto. Non ci sono scarti.

I leader della 40ma Copa del Rey MAPFRE al termine della Serie Preliminare sono: HM Hospitales (ESP) in BMW ORC 1, Teatro Soho Caixabank (ESP) in BMW ORC 2, Scugnizza (ITA) in BMW ORC 3, Meerblick Fun (GER) in BMW ORC 4, Earlybird (GER) in ClubSwan 50, Koyré-Spirit of Nerina (ITA) in ClubSwan 42, Farstar (ITA) in ClubSwan 36, Balearia (ESP) in Mallorca Sotheby's Women's Cup e Les Roches-Tripsst(ESP) in Herbalife J70.

Il campione assoluto 2021 conferma la sua intenzione di riconfermarsi

Nella BMW ORC 1, HM Hospitales è stato il migliore nella serie preliminare. Il DK46 guidato da Carles Rodríguez, vincitore nel 2021 come Hydra, ha condotto la classifica provvisoria durante la prima metà della settimana e oggi è stato sufficiente segnare un secondo e un terzo per assicurarsi la pole position nella Final Series, che inizierà con un punto. L'Estrella Damm di Luis Martínez Doreste (campione nel 2019 e nel 2018) partirà con due punti e il Palibex di Pichu Torcida con tre. Aifos500 ha riavuto Re Felipe VI al timone oggi e si avvia verso la seconda metà del campionato con sette punti. 

Teatro Soho Caixabank di Javier Banderas ha firmato un'altra giornata immacolata nella BMW ORC 2 ed è ora ufficialmente il migliore dell'intera flotta nella Serie Preliminare. Il campione assoluto della Copa del Rey MAPFRE 2021 ha chiuso la prima fase con soli 6,5 punti in sei gare. Da domani il vantaggio si ridurrà a un solo punto rispetto al rivale più prossimo, la Katarina II di Aivar Tuulberg. Il Rivareno Gelato - Elena Nova di Christian Plump e Javier Sanz inizia la Serie Finale dalla terza posizione. 

Nella BMW ORC 3, Scugnizza di Enzo de Blasio, imbattibile nelle due giornate precedenti, non è riuscita nella seconda giornata a chiudere un'ottima Serie Preliminare con cinque vittorie su sei possibili, un quinto posto e nove punti di vantaggio sul suo immediato inseguitore. Il migliore della giornata è stato Brujo (2+2) di Federico Linares, che inizia le Final Series al secondo posto, seguito da Immac Fram di Kai Mares. 

La BMW ORC 4 provvisoria ha subito un drastico cambiamento dopo la squalifica di Mestral Fast alla fine della gara di ieri a causa di un problema di misurazione. Nonostante la vittoria in entrambe le regate di oggi, ha completato le Preliminary Series in terza posizione, dietro a Enewec di F. Miguel Giménez e Meerblick Fun di Otto Pohlmann, leader dopo tre giorni e sei regate.

Nel ClubSwan 50, il tedesco Earlybird ha culminato la rimonta iniziata dopo l'undicesimo posto con cui ha debuttato quest'anno a Palma. L'imbarcazione di Hendrik Brandis, campione 2021 della classe, è riuscita a chiudere le Preliminari in testa rispetto a Tenaz di Pablo Garriga. Grande lavoro dell'unico equipaggio spagnolo della flotta, che oggi ha vinto la prima tappa e affronta la Final Series con due punti. Seguono i tedeschi di OneGroup, leader delle prime due giornate, che oggi hanno perso due posizioni ottenendo un doloroso nono posto dopo una penalità per un incidente nella prima tappa della giornata.

Nella classe ClubSwan 42, Koyre - Spirit of Nerina di Mirko Bargolini è stato il migliore nelle Preliminary Series, con tre vittorie su sei possibili, due secondi e un sesto posto. Ma il protagonista di questa terza giornata è stato Pez de Abril di José María Meseguer, che ha aggiunto un secondo e un primo per chiudere la qualifica in terza posizione, un punto dietro a Raving Swan di Jerone Stubler. 

Nel ClubSwan 36, Farstar ha difeso il suo vantaggio con un primo e un secondo per completare le Preliminari con cinque punti di vantaggio sul G-Spot di Giangiacomo Serena, campione del 2021. La Dea è terza.

Secondo giorno di J70 e J80

Nella classe femminile Mallorca Sotheby's, Balearia di Maria Bover occupa la prima posizione della griglia di partenza della finale di domani. Dorsia Covirán di Natalia Vía-Dufresne, la migliore barca della seconda giornata, affronta la difesa della sua corona 2021 dalla seconda posizione. 

Cambio di leader in Herbalife J70. Les Roches - Tripsst di Luis Bugallo ha firmato una giornata quasi perfetta (1+1+2) che gli ha permesso di vincere la Serie Preliminare davanti ad Alcaidesa Marina di Gustavo Martínez Doreste (2+2+6). Il campione in carica, Let it Be di Juan Calvo, sceso in acqua come leader, è tornato all'RCNP al terzo posto (6+3+4). 


03/08/2022 20:36:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: Banque Populaire arrivata a Rio con due timoni rotti

Armel Le Cléach ha raccontato dell'impatto con un tronco per il timone di destra del suo Ultim, e poi di un cedimento del timone centrale, cosa che ha reso impossibile continuare a navigare

Arkea Ultim Challenge: danni al timone di Banque Populaire

Secondo il team "sono in corso diverse opzioni per diagnosticare i danni e valutare come affrontare il resto della gara". Le Cléac'h sta dirigendosi verso un porto brasiliano

Arkea Ultim Challenge: Armel Le Cléac'h riparte da Rio

Dopo poco più di 48 ore di sosta Armel Le Cléac'h e Banque Populaire XI sono tornati in pista. Hanno lasciato Rio poco dopo le 16:30 UTC e ha ripreso la gara in 3a posizione. Gli skipper parlano del grande rumore a bordo (come in una discoteca)

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Trieste incontra Sir Robin Knox-Johnston

Sir Robin Knox-Johnston, uno dei velisti oceanici più amati e conosciuti al mondo, arriva a Trieste con i suoi incredibili racconti di mare

La FIV indica quattro equipaggi per Parigi 2024

Sono Lorenzo Brando Chiavarini (ILCA 7), Marta Maggetti (iQFOIL F), Nicolò Renna (iQFOIL M), CAterina Banti e Ruggero Tita (Nacra 17). Le scelte FIV verranno ora sottoposte al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per l’approvazione finale

Lavagna: tutti i vincitori del 48° Invernale del Tigullio

Diciassette prove, tre mesi e sei week end di confronti in acqua, trentadue imbarcazioni iscritte per il 48° Campionato Invernale Golfo del Tigullio

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

S&You e Wanderfun vincono l’Autunno Inverno Salodiano 2023-2024

Concluso il Campionato invernale Protagonist della Canottieri Garda, per la prima volta in gara anche la classe Fun

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci