martedí, 25 febbraio 2020

LASER

Non una bella giornata per gli azzurri al Mondiale Laser di Sakaiminato

non una bella giornata per gli azzurri al mondiale laser di sakaiminato
Redazione

Secondo giorno e altre due regate ai 2019 ILCA Laser Standard Men's World Championship a Sakaiminato, in Giappone. Con un totale di quattro prove completate è entrato in gioco lo scarto del risultato peggiore e al momento i primi dieci della classifica provvisoria sono separati da appena 5 punti, con i primi tre addirittura a pari punti.

In testa è salito lo svedese Jesper Stalheim con 7 punti (8, 3, 3, 1) davanti al francese Jean-Baptiste Bernaz con 7 punti (3, 2, 7, 2) e al neozelandese George Gautrey, sempre con 7 punti (2, 2, 3, 7). Ricordiamo che gli iscritti sono stati suddivisi in tre flotte composte da circa lo stesso numero di barche e la cui composizione viene ogni giorno variata.

Per quanto riguarda gli italiani, Marco Gallo (SV Guardia di Finanza) è 27° con 27 punti (1, 11, 15, 24); Nicolò Villa (CV Tivano) è al 32° posto con 32 punti (11, 4, 25, 17). Al 43° posto c’è Gianmarco Planchestainer (SV Guardia di Finanza) con 42 punti (19, 8, 27, 15); Giovanni Coccoluto (SV Guardia di Finanza) è al 71° posto con 63 punti (17, 33, 41, 13) e Giacomo Musone (CN Rimini) è al 74° posto con 66 punti (29, 5, 32, 34). 

La medaglia d'oro alle Olimpiadi di Rio 2016, l’australiano Tom Burton, e il brasiliano Robert Scheidt sono rispettivamente al 6° e 7° posto entrambi con 10 punti mentre il campione del mondo in carica, il cipriota Pavlos Kontides, è risalito al 31° con 31 punti.

Il Mondiale Laser Standard è un importante appuntamento per le qualificazioni olimpiche e altri cinque velisti qualificheranno il loro paese per i Giochi di Tokyo 2020. Tra questi c'è l’Italia, che si giocherà un posto nella classe Laser. Grazie ai risultati dei loro atleti al Mondiale dello scorso anno ad Aarhus (Danimarca), 8 nazioni europee si sono già assicurate un posto ai prossimi Giochi olimpici nella classe Laser Standard: Cipro, Germania, Inghilterra, Norvegia, Francia, Finlandia, Estonia e Croazia; sono invece 7 quelle extra europee ad avere il posto assicurato: Australia, Brasile, Nuova Zelanda, Perù, Corea del Sud, Stati Uniti, Malesia più il Giappone in qualità di paese ospitante.

Il programma sportivo del 2019 ILCA Laser Standard Men's World Championship prevede due regate al giorno fino a martedì 9 con segnale di partenza fissato alle ore 11:00 locali (in Italia saranno le ore 4:00). La prima parte del Mondiale è composta dalle Qualifying Series, la seconda parte è invece composta dalle Final Series, non è prevista la Medal Race. I velisti stanno ragatando le Qualifying Series divisi in tre flotte per determinare la Gold, Silver e Bronze fleet delle Final Series, alle quali verranno assegnate in base al risultato delle Qualifying Series.

Per quanto riguarda il punteggio, lo scarto del risultato peggiore è calcolato a partire dalla quarta regata in poi. Dalla decima regata in poi verranno calcolati due scarti.

 


05/07/2019 23:58:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Mondiale Optimist 2020: un'edizione da record con 66 Nazioni iscritte

Si è chiuso sabato scorso, 15 febbraio, il primo importante round di iscrizioni per il Campionato del Mondo Optimist 2020, che verrà ospitato a Riva del Garda dall'1 all'11 luglio 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci