domenica, 19 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

TROPHY

Nella seconda giornata il Club Nautico Marina di Carrara consolida il vantaggio

nella seconda giornata il club nautico marina di carrara consolida il vantaggio
redazione

Un vento leggero di 5/6 nodi da 240 ha caratterizzato la seconda giornata del Gavitello d’Argento-Yacht Club Challenge Trophy Bruno Calandriello, la competizione per squadre di circolo organizzata dallo Yacht Club Punta Ala con il supporto degli sponsor Cetilar e Slam.
In programma una costiera di circa 24 miglia complessive, con traguardo intermedio dopo 12 miglia, una regata valida ai fini della classifica come due prove. Le 27 imbarcazioni in gara dopo la partenza hanno superato la boa di disimpegno per poi dirigersi prima verso l’isolotto di Cerboli, poi verso una boa variabile in direzione 300 e infine hanno girato l’isola di Palmaiola (traguardo volante). Successivamente ancora una boa variabile nel golfo di Piombino prima di dirigersi verso il traguardo sistemato nelle acque antistati il Marina di Punta Ala. Ottimo il lavoro del comitato presieduto da Dodi Villani che nonostante il poco vento è riuscito a completare il programma della giornata.
 Dopo le regate costiere odierne, la classifica a squadre valida per l’assegnazione dello Yacht Club Challenge Trophy Bruno Calandriello non cambia nelle posizioni da podio. Al comando ancora la squadra del Club Nautico Marina di Carrara (Digital Bravo ORC, Fantaghirò IRC e Mela ORC - 27,5), seguita dallo Yacht Club Punta Ala 2 (Cippa Lippa Rossa IRC, My Way ORC e Linux IRC - 65) e dal Circolo Nautico e della Vela Argentario (Pierservice Luduan ORC, Canopo ORC e Vag 2 IRC – 72,5).

Foto © Fabio Taccola 


11/06/2017 12:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Una Luna Rossa gommata Pirelli

Pirelli ha sottoscritto con Luna Rossa Challenge un accordo per realizzare una partnership che sarà finalizzata allo sviluppo del progetto pluriennale che porterà Luna Rossa a partecipare alla prossima edizione dell’America’s Cup

Europei RS Feva: tre equipaggi azzurri in Gold fleet

È terminata domenica 12 agosto dopo 6 prove la serie di qualifiche che hanno diviso la flotta in gold e silver al Campionato europeo Rs Feva

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci