martedí, 24 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    regate    benetti    classi olimpiche    rs:x    circolo vela gargnano    club nautico versilia    volvo ocean race    libri    disabili    marevivo    azimut yacht    windsurf    laser    ufo22    monotipi    melges20    melges 20   

TROPHY

Al via il The Nations Trophy

al via il the nations trophy
redazione

La prima edizione del The Nations Trophy è cominciata ieri con la cerimonia inaugurale al Real Club Nautico di Palma, organizzatore dell'evento. I ventotto equipaggi iscritti, provenienti da undici nazioni, sono pronti a darsi battaglia per quattro giorni ad armi pari, fedeli alla filosofia dello Swan One Design Racing. Sul tavolo sono pronti i trofei per i vincitori del Campionato Europeo della classe ClubSwan 50, del Campionato del Mondo Swan 45 e il Campionato Europeo dei ClubSwan 42.  Per i più bravi tra i migliori, il premio sarà proprio il The Nations Trophy, trofeo realizzato dalla maison di alta gioielleria Buccellati, che sarà assegnato in base ai risultati combinati di due barche della stessa nazione che avranno conseguiranno i migliori piazzamenti nelle rispettive classifiche.
L'ultimo giorno di preparazione per una regata internazionale come il The Nations Trophy è sempre intensa e impegnativa. Eseguiti tutti i controlli di stazza e quelli a bordo per essere certi di avere la barca pronta nelle migliori condizioni possibili, alle 14.00 è stata l'ora della regata di prova, disputata con un vento d'intensità tra gli 8 e i 10 nodi.  Undici le nazioni rappresentate dai diversi team: Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Norvegia, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito. All'interno delle stesse squadre sono ben venti i paesi di provenienza dei velisti partecipanti all'evento: un vero e proprio 'melting pot' di lingue, espressioni e culture. Un pizzico di superstizione tra i velisti c'è sempre, anche se provengono da paesi molto diversi e così i risultati della prova odierna non sono stati ufficializzati.
Leonardo Ferragamo, Presidente di Nautor’s Swan, è giustamente orgoglioso di essere a poche ore dal conto alla rovescia che lo porterà sulla linea di partenza, dopo molti mesi di pianificazione e di organizzazione dell'evento: “Personalmente sono eccitato e felice, ma anche ansioso! Sono felice perchè finalmente domani cominceremo a regatare. Abbiamo l'obiettivo ambizioso di riporare il mondo internazionale della vela al confronto tra le nazioni. Sono ancora più felice perchè tutto questo lo facciamo con i nostri Swan One Design. Quando avevamo cominciato a promuovere questo evento, avevamo raccolto molto interesse da Pparte degli armatori del ClubSwan 42, dello Swan 45 e da quelli del nuovissimo ClubSwan 50. Confesso di essere anche un pò ansioso perchè regaterò personalmente a bordo di Cuordileone il mio ClubSwan 50 e non voglio deludere la mia squadra".
I ClubSwan 50 iscritti all'evento sono undici, nove gli Swan 45 e otto i ClubSwan 42. Nelle ultime regate della stagione, tra le quali la più recente è stata la Coppa del Rey Mapfre disputata proprio qui a Palma a fine luglio,  i tedeschi di Earybird hanno vinto nella classe ClubSwan 50, mentre negli Swan 45 si è imposta Elena Nova e nei  ClubSwan 42 ha avuto la meglio Pez de Abril. Sono dunque loro i favoriti d'obbligo della vigilia, ma senza dimenticare che nelle regate monotipo gli equilibri cambiano continuamente e che i risultati rimangono aperti fino all'ultimo.
Il meteo: le previsioni per i prossimi quattro giorni indicano la presenza nella zona di Palma di maiorca di un grande sistema di alta pressione che dovrebbe offrire tempo caldo e asciutto per tutto il periodo della regata. Il vento previsto è a regime di brezza con un'intensità tra i 10-12 nodi con una possibile intensificazione nel pomeriggio.
Le regate avranno inizio oggi alle ore 12.00.


11/10/2017 10:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Il Comune di Arzachena e il Consorzio Costa Smeralda per “Adotta una spiaggia 2018”

L’appuntamento che vede 4 classi delle scuole primarie impegnarsi nella pulizia delle spiagge di La Celvia, Capriccioli, Romazzino e del Pevero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci