mercoledí, 5 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil    rs feva    52 super series   

MINI TRANSAT

Mini Transat: arrivati tutti gli italiani

mini transat arrivati tutti gli italiani
redazione

Con l'arrivo di Marco Buonanni sul suo Bandolero/Caerus termina la Mini Transat La Boulangère della spedizione italiana. La vittoria in classe Serie di Ambrogio Beccaria su Geomag si ricorderà per gli anni a venire, Ambrogio è il primo italiano a vincere la storica traversata atlantica in solitario su imbarcazioni di 6 metri e mezzo.

Durante la settimana si sono succeduti gli arrivi dei 75 ministi che hanno partecipato a questa seconda tappa, nella classe più numerosa dei Serie ad arrivare a Le Marin in Martinica in seconda posizione è stato Nicolas d'Estais (FRA) con un distacco da Beccaria di 19 ore e 6 minuti, al terzo posto Benjamin Ferrè (FRA).

Il podio della classe proto vede François Jambou (FRA) al primo posto seguito da Axel Trehin (FRA) e da Morten Bogacki (GER). Incredibile la prestazione di Beccaria che porta il suo Pogo 3 di serie in terza posizione assoluta superato solo da due prototipi. Ottimo risultato nella classe Proto per Luca Rosetti su Maccaferri/Cel che conclude la seconda tappa in decima posizione tagliando la linea di arrivo dopo 17 giorni e 12 ore di navigazione.

Nella classe Serie Daniele Nanni su Audi E-Tron è 44esimo, Luigi Dubini su The Doctor 50esimo, Alessio Campriani su Circolo Velico Centro Italia 52esimo e Marco Buonanni su Bandolero/Caerus 55esimo.

Al momento sono tre gli skipper che devono ancora tagliare la linea di arrivo di Le Marin, l'ultimo in classifica dista 100 miglia dal traguardo ed è alle prese con venti deboli.
Peccato per Matteo Sericano che durante le prime fasi della transatlantica ha urtato con il suo Proto Eight Cube un oggetto galleggiante non identificato ed ha dovuto ritirarsi per danni al timone e alla chiglia quando era in ottava posizione.

La premiazione della Mini Transat La Boulangère si svolgerà a Parigi sabato 7 dicembre alle ore 17.30 in occasione del Salon Nautique de Paris.

 


22/11/2019 19:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

La Royal Cup 52 SUPER SERIES Scarlino, Sled nuovo leader

A bordo di Sled Francesco Bruni: “Oggi e ieri sono stati giorni durissimi, entrambi, non è facile sapere dove andare. È fantastico lavorare con Murray che ha così tanta esperienza

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci