martedí, 25 febbraio 2020

OFFSHORE

Con La Cinquanta il Circolo Nautico Santa Margherita chiude la stagione offshore

con la cinquanta il circolo nautico santa margherita chiude la stagione offshore
redazione

Ultimo, atteso appuntamento con le regate d’altura a Caolre, il 21 e 22 ottobre andrà in scena la quarta edizione de La Cinquanta, organizzata in collaborazione con la darsena Marina 4, il patrocinio e contributo di Panathlon, la partnership di Cantina Colli del Soligo e di Yacht-Pool. 
La regata fa parte del Trofeo Caorle X2XTutti, che riunisce le regate offhore del Circolo Nautico Santa Margherita ed è nato, come spiega il Presidente Gian Alberto Marcorin “per venire incontro alla voglia di altura degli armatori, per consentire di disputare regate offshore in diverse stagioni e con diversi gradi di difficoltà e permettere a molti di avvicinarsi a questo diverso modo di regatare, sia su percorsi brevi che su quelli più impegnativi”.
Il Trofeo, alla terza stagione, è iniziato in aprile con La Ottanta su percorso Caorle-Grado-Pirano ed è poi proseguito nei mesi di maggio e giugno con La Duecento Trofeo Paulaner e La Cinquecento Trofeo Phoenix, entrambe parte del Campionato Italiano Offshore.
Tra i partecipanti a La Cinquanta, che si disputerà lungo il percorso costiero Caorle-Lignano-Grado e ritorno, ci saranno molti dei protagonisti di questa stagione 2017, oltre a nuovi iscritti alla loro prima esperienza con l’altura o che ritornano a competere dopo qualche stagione. 
Il via verrà dato alle ore 10.00 di sabato 21 ottobre e al termine della regata domenica 22, ottobre si terranno le premiazioni e verranno proclamati i vincitori del Trofeo Caorle X2 XTutti.
Come tradizione da qualche anno, La Cinquanta sarà preceduta venerdì 20 ottobre da un incontro aperto ai partecipanti alla regata e agli appassionati.
Alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale in Piazza Vescovado a Caorle il navigatore solitario Michele Zambelli racconterà la sua esperienza: dai Minitransat alla Ostar, il naufragio, la passione per il mare e l’avventura e i progetti per il futuro.
Un’occasione stimolante non solo per i partecipanti a La Cinquanta, per parlare di mare e navigazione d’altura.


06/10/2017 18:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Carnival Race torna allo Yacht Club Sanremo

Dopo un anno, a Marina degli Aregai, torna la Carnival Race per le classi 420 e 470. Diventato ormai un appuntamento tradizionale, ha quest’anno raggiunto un numero di iscritti record, più di 170 equipaggi da 9 Nazioni

Il Velista dell’Anno FIV in programma il 24 marzo a Villa Miani - Roma

Il 24 marzo a Villa Miani – Roma, 5 finalisti d’eccezione si contenderanno il titolo di Velista dell’Anno FIV 2019. Saranno assegnati anche il premio per il miglior Timoniere - Armatore dell’anno e quello di Barca dell’Anno

Route du The: Joyon sta per battere il record di Soldini

Dopo 32 giorni di navigazione e dopo aver navigato per 16.000 miglia in acqua con una media di quasi 21 nodi, Joyon e il suo equipaggio sono pronti a battere di circa 4 giorni il record

Rotta del The, Francis Joyon fa il record

IDEC ha battuto il record precedentemente detenuto da Giovanni Soldini (Maserati) di 4 giorni, 3 ore, 0 minuti e 26 secondi

RS Aero, arriva in Italia il primo circuito di regate "RS Fun Club Contest"

Quattro tappe fra Ostia, Arco e Maccagno per la nuova deriva in singolo adatta a giovani ed adulti

Soldini e Maserati pronti per la RORC Caribbean 600

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 sono arrivati ad Antigua, nei Caraibi, pronti per la 12a edizione della RORC Caribbean 600, che partirà il 24 febbraio alle 11.30 ora locale

Garmin al Pescare Show di Vicenza

Garmin Italia presenta il format 4 chiacchiere con Garmin durante il Pescare Show 2020, il Salone internazionale della pesca sportiva e della nautica da diporto

Ancora tre mondiali di vela olimpica in Australia

Questa volta è il turno dei windsurf RS:X maschili (75 concorrenti) e femminili (47 concorrenti), a Sorrento (Victoria). A Melbourne il singolo femminile Laser Radial

Giancarlo Pedote: il sogno Vendée Globe si avvicina

Questo 2020 sarà per Giancarlo Pedote sicuramente un anno impegnativo e cruciale. L’ 8 novembre prossimo partirà da Les Sables d’ Olonne il tanto anelato Vendée Globe, giro del mondo senza scalo e senza assistenza

Mondiale Optimist 2020: un'edizione da record con 66 Nazioni iscritte

Si è chiuso sabato scorso, 15 febbraio, il primo importante round di iscrizioni per il Campionato del Mondo Optimist 2020, che verrà ospitato a Riva del Garda dall'1 all'11 luglio 2020

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci