mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

CIRCOLO VELA GARGNANO

Bilancio di fine stagione, sognando Olympia

bilancio di fine stagione sognando olympia
redazione

Il Circolo Vela Gargnano fa il bilancio della sua stagione. L'appuntamento è per il consueto meeting con i soci in programma sabato prossimo nella sede al porto della Marina di Bogliaco.
La farà partendo dai suoi Campioni Italiani, il giovane Giacomo Cavalli, tricolore con la classe olimpica dei 49Er in compagnia del madernese Luca Dubbini della Marina Militare; l’armatore e skipper Claudio Bazzoli di “Spirito Libero”, campione nazionale del monotipo Protagonist e primo assoluto nella classifica Orc del Trofeo Croce alla Centomiglia; Roberta de Munari nuovamente campione nazionale con i Dolphin in team con i desenzanesi di “Baraimbo”. Sul piano organizzativo c’è da registrare il grande interesse delle regate storiche (ma sempre attuali)  di Centomiglia, giunta alla 66° edizione, e Gorla, che ha festeggiato il mezzo Secolo, i percorsi unici, i tre trofei assoluti di Alessandro Bettoni, Giacomo Garioni e Beppe Croce.
La Centomiglia ha saputo offrire un grande spettacolo con tutte le flotte dai multiscafi ai piccoli One Design, alla pattuglia dell’Orc, le immagini della diretta Web e delle Tv regionali (Teletutto, TT2), i video che sui social hanno raggiunto numeri significativi. Senza dimenticare il lungo calendario tradizionale con la grande festa finale della 10° edizione della ChildrenWindCup (in collaborazione con Abe-Spedali Civili di Brescia), ai quali sono aggiunti il Mondiale Team Race 420 e l’Italiano Fd, promossi in collaborazione con Univela Sailing ed inseriti tra i Grandi Eventi Sportivi di Regione Lombardia.
Lab CVG, le idee portare dal vento, ha saputo proporre i test e l’elaborazione della nuova maglietta della salute 2.0 di Xeos, provata in ambito velico in anteprima mondiale proprio alla Centomiglia e prima ancora con i ragazzi della squadra velica Rs Feva (in collaborazione con Canottieri Garda), i primi passi di “O3O”, il nuovo skiff in materiale eco compatibile del Cus Brescia, il silenzioso ma significativo percorso sulla disabilità mentale con la nuova barca di Hyak Onlus (in collaborazione con il Cps di Salò- Asst-Garda, Canottieri Garda e Cn Portese), l'adesione al circuito multisport "Sognando Olympia". Le attività didattico agonistiche hanno visto i giovani di Gargnano vincere la fase regionale della Lombardia dei Giochi studenteschi, la scuola di vela estiva dell’Optimist (in collaborazione con il CV Toscolano-Maderno), la scuola di vela e gli eventi agonistici sulla flotta dei Dolphin-Aron.
Sul piano della promozione turistico-ricettiva il movimento velico del Circolo Vela Gargnano ha saputo proporre qualcosa come 25.000 presenze (buona parte di ospiti stranieri), il tutto grazie alla Pro Loco di Gargnano, al Consorzio Garda Lombardia, del quale il Circolo fa parte.
La grande collaborazione tra Enti e Sodalizi sportivi dell’area sono stati la grande forza propulsiva, e lo sarà ancora, della grande attività del Club velico di Gargnano.


15/11/2016 19:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci