domenica, 16 giugno 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

wingfoil    argentario sailing week    j24    solidarietà    ambiente    circoli velici    windsurf    giraglia    hansa    confindustria nautica    la lunga bolina    veleggiata    meteor   

VELA LATINA

Fra Saint-Tropez e Varazze il Circuito Vela Latina raggiunge il clou

Vela Latina - Per la decima volta una consistente flotta di vele latine italiane, francesi, tunisine, ha affollato il Vecchio Porto di Saint-Tropez per festeggiare Les Voiles Latines, apertura ufficiale della stagione velica della capitale dello Yachting in Costa Azzurra.
Due le imbarcazioni-simbolo di questa edizione: Piou Piou, il piccolo “pointu” noto per essere stata acquistato dall’attuale proprietario Lucien Clauzier direttamente da Brigitte Bardot, ha festeggiato il suo centenario con un premio speciale, mentre il gozzo ligure Barracuda, oltre a vincere nella sua classe al timone di Elisa Cecconi, ha festeggiato un suo personale decennale dal momento che è una delle pochissime imbarcazioni ad aver partecipato a tutte le dieci edizioni della rassegna francese ma anche del Circuito Vela Latina che è nato con le “Voiles Latines” nel 2010.
Significativa la presenza tunisina con Monastir e Bizerta, due scafi in acqua, una esposizione e la costruzione in diretta di una piccola ma deliziosa lancia denominata “Annonciade”
Erano 46 le vele latine e tradizionali presenti nella banchina mentre in mare sono usciti in quaranta nella fortunata giornata di sabato quando condizioni meteo ottimali hanno consentito l’effettuazione di tre prove di gara mentre la domenica è stato il forte maestrale a farla da padrone inducendo il comitato di regata della Societè Nautique ad annullare le prove.

In categoria “regata” dominio varazzino con Barracuda (classe sup. m. 5,25) e Beigua (Stefano Carattino) in classe inferiori m. 5,25.
In categoria “plaisance” (2 prove disputate) vincitori Tramontane de Cavalaire (Amis du Pointu de Cavalaire) e Niaricoco III (Brussels Royal Yacht Club)
Nella categoria “catalane” vittoria di Aphrodite (Gerard Galet - Ass. Latina Cup)

Clima di festa in banchina nella consueta fraternità generale fra equipaggi, con importanti ritorni come quello della Associazione Latina Cup con due grandi catalane di Palavats Les Flots e della guzzetta Alubè del porto sardo di Fertilia, e con esordi altrettanto significativi come quello di un’altra città di mare della Sardegna, Castelsardo che ha partecipato con due equipaggi della Lega Navale a bordo delle lance Polifemo e Rossetti.
Il programma intenso dell’evento si è svolto fra momenti culturali come la conferenza del prof. L. Pavlidis e dell’architetto B. Dhaouadi avente ad oggetto il patrimonio marittimo di Saint-Tropez, antica capitale delle tartane a vela latina, e la gastronomia e la danza con l’intervento della città di Chioggia: proprio la delegazione chioggiotta, capitanata dall’assessore alla cultura Nicola Pecchie e dallo sponsor Luciano Cucco è stata ricevuta in municipio dal sindaco Jean-Pierre Tuveri in una partecipata cerimonia che si è conclusa con la visita all’apprezzata mostra della collezione di ex-voto marinari di Luciano Cucco: nel proprio intervento l’assessore Pecchie ha annunciato la prossima tappa del Circuito proprio a Chioggia in occasione della Sagra del Pesce dal 9 all’11 luglio.
Una lunga cerimonia di premiazione caratterizzata da un nutrito scambio di doni e riconoscimenti fra il sindaco Tuveri, gli equipaggi, il direttore della Capitaneria Jean-Francoise Tourret, gli organizzatori e gli sponsor con l’intervento di ospiti qualificati quali Thierry Leret dello Yacht Club di Monaco, ha chiuso l’evento con grande simpatia.

Classifiche prove di regata:

Catégorie Régate (plus de m. 5,25):
1- BARRACUDA- (Club Nautique de Varazze)
2- SANTA RITA – (Club Nautique de Varazze)
3- O’SPESTILL (Compagnia della Vela Latina Sale..)

Catégorie Régate (moins de m. 5,25):
1- BEIGUA- (Club Nautique de Varazze)
2- SANT’ALBERTO- (Lega Navale Italiana Sestri Ponente Genova)
3- POLIFEMO – (Lega Navale Castelsardo)

Catégorie Plaisance (de moins de 9.50 m) :
1- NIARICOCO III- Brussels Royal Yacht Club (basé à cogolin)
2- ALOMA- (Ass Bateaux et greements de tradition St-Raphael)
3- TXAKOLI- (Itsas Beigia Cibours (St jean de luy Socoa)

Catégorie Plaisance (supérieur à 9.50 m)
1- TRAMONTANE DE CAVALAIRE- (Amis du Pointu de Cavalaire)
2- MOBY DICK- Club Nautique de la Mouette à Nice
3- AGATHOS- (Ass bateaux et gréements de tradition Toulon)

Catégorie Catalane :
1- APHRODITE – (Palavas les flots- Ass Latina Cup)
2- JEANINE- ((Palavas les flots- Ass Latina Cup))


04/06/2010 01:00:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giraglia, primo giorno di regate a Saint Tropez

Primo giorno di regate della Loro Piana Giraglia 2024: il primo atto è iniziato oggi con le regate nel Golfo di Saint-Tropez: 2 prove per i Maxi nel Golfo di Pampelonne e una costiera di 22 miglia per tutti gli altri

Rs21: a Riva del Garda vince "Fremito d'Arja"

Dario Levi, con il suo “Fremito d’Arja” (per i colori del Circolo Velico Torbole), si è aggiudicato a Riva del Garda un combattutissimo Act 3 della RS21 Cup Yamamay di vela Fiv con numeri da record

Giraglia: Jethou a Jolt danno spettacolo tra i Maxi

Terza Giornata di Regate: condizioni spettacolari in mare e grande successo per il nuovo Crew Village. La Loro Piana Giraglia si conferma un appuntamento imperdibile!

Saint Tropez: un bel vento per le regate della Giraglia 2024

La seconda giornata di regate della Loro Piana Giraglia 2024 ha offerto un altro grande spettacolo sportivo nelle acque cristalline di Saint-Tropez

Maddalena Spanu è Campionessa Mondiale di Marathon WingFoil Racing

Maddalena conquista il titolo affrontando una gara conclusiva di 80 km della durata di 2 ore e 40 minuti in cui ha staccato il resto delle concorrenti di 9.6 km

Optimist: il Team Happy dagli Usa vince di nuovo il Trofeo Rizzotti

È Il Team Happy dagli Usa ad aggiudicarsi per il secondo anno consecutivo il Trofeo Marco Rizzotti - International Optimist Class Team Race Venezia, evento giunto alla 36esima edizione, organizzato dalla Compagnia della Vela e dal Diporto Velico Veneziano

J24, parte a Porto Cervo il Campionato Europeo

Tutto pronto allo Yacht Club Costa Smeralda per accogliere armatori ed equipaggi del monotipo J/24, il cui Campionato Europeo si svolgerà nelle acque antistanti Porto Cervo a partire dal 12 giugno, con la practice race

Sails of Change 8 vince la 60ª edizione della Genève-Rolle-Genève

"L'intera regata è stata un costante gioco di contatto, dove fai tre buone mosse e poi una cattiva e perdi tutto di nuovo," ha detto il tattico Delpech. "Il gioco è fantastico e ci siamo divertiti un mondo in questa battaglia super tattica tra le barche."

Al via da domani le regate 23ma edizione dell’Argentario Sailing Week

Un evento strategico, capace di generare un importante impatto economico sul territorio con 50 imbarcazioni d’epoca e classiche iscritte, provenienti da 9 nazioni

Vele d'epoca: i vincitori del 4° Capraia Sail Rally

Grande successo per la 4a edizione del Capraia Sail Rally, con una ventina di barche d’epoca, classiche e storiche partecipanti, che hanno dato vita a un vero e proprio Museo Galleggiante ormeggiato lungo le banchine del porto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci