lunedí, 4 marzo 2024

CAMPIONATI INVERNALI

47° Invernale del Tigullio: prima manche a Chestress3, Melgina e Jeniale!

Chestress3 nell'ORC 1, Melgina nell'ORC 2 e Jeniale! Eurosystem in classe Libera. Sono questi i vincitori della prima manche del 47° Campionato Invernale Golfo del Tigullio, a cura del Comitato Circoli Velici del Tigullio, Ben sei le prove disputate nelle acque del Golfo di Lavagna con due week end "fotocopia": sempre una prova al sabato, arricchita dalle due domenicali in ragione della presenza di favorevoli condizioni di tramontana.

"Le previsioni meteomarina ci hanno strizzato l'occhio un'altra volta - sorride l'organizzatore Franco Noceti - Il week end appena trascorso ci ha regalato confronti appassionanti per cui ringrazio tutti i partecipanti e lo staff che collabora con me per il miglior esito di questa manifestazione".

Nella classe ORC, nel gruppo 1, Chestress3 di Giancarlo Ghislanzoni dello YCI realizza un en plein di successi. Tre su tre tra sabato e domenica, con Capitani Coraggiosi, To Be e Suspiria the Revenge ad alternarsi in seconda posizione. Nella classifica generale della prima manche secondo posto per Capitani Coraggiosi di Felcini e Santoro (YC Chiavari) e terzo per To Be di Stefano Rusconi (YCI). Nel gruppo 2 grande equilibrio con un successo a testa nel week end per Gilles, Low Noise II e Melgina. E' proprio Melgina di Paolo Brescia dello YCI a imporsi con stretto margine di punteggio su Low Noise II di Valerio Dabove del CVD Erix e Ocesse di Pescallo di Forte dei Marmi.

Nella classe Libera Jeniale Eurosystem vince la prima e la terza prova del week end con Ibubi 2 a meglio esprimersi nella seconda. Il verdetto della prima manche dell'Invernale premia Jeniale Eurosystem di Massimo Rama della LNI Sestri Levante davanti ad Aria di Ariarace del CN Rapallo e J Bes di Eros Rossi del CV Sori. Appuntamento il 3 e 4 dicembre nelle acque del Golfo Marconi.

Le imbarcazioni provenienti da fuori Tigullio, iscritte a tutte le tre manche, sono ospitate per la durata di tutto il campionato presso il Porto di Lavagna, partner della storica manifestazione velica invernale insieme a Quantum e a Grondona. L’Invernale rappresenta un’ottima opportunità di indotto per il territorio in un periodo di bassa stagione per il Tigullio e, come sempre, ne contribuisce alla valorizzazione dal punto di vista turistico.

La prima (5-6 e 19-20 novembre) e terza (21-22 gennaio e 4-5 febbraio) manche si svolgono nelle acque del Golfo Tigullio. Per la seconda manche (3-4 dicembre e 7-8 gennaio) il teatro dei confronti sarà il Golfo Marconi. La partenza della prima prova, per le regate che si svolgeranno la domenica, verrà effettuata alle 9, per quelle del sabato dalle ore 11. La classifica overall del campionato prenderà in considerazione le due migliori manche di ogni equipaggio. Le prime tre imbarcazioni classificate nelle tre categorie; ORC, IRC e Gran Crociera acquisiranno il diritto a partecipare alla Coppa dei Campioni, regata riservata ai primi tre yachts delle categorie sopracitate nei campionati invernali d’altura della Prima Zona.


21/11/2022 10:12:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

America's Cup: BoatOne di Alinghi Red Bull Racing lascia la Svizzera diretto in Spagna

L'AC75 di Alinghi Red Bull Racing, che quest'estate parteciperà alla 37esima Louis Vuitton America's Cup, è partito dal cantiere di Ecublens, in Svizzera, alla volta della Spagna

Sanremo: concluso il Campionato Invernale Classe Dragone

Quarto ed ultimo atto delle Dragon Winter Series, il Campionato Invernale Classe Dragone, a Sanremo, nel week end del 23/25 Febbraio

Sul Trasimeno il 51° Campionato Italiano classe Meteor

Sarà organizzato dal Club Velico Castiglionese e si prevede un'ampia partecipazione di imbarcazioni provenienti da tutta Italia

Bari: all'Invernale una giornata decisamente bagnata

La pioggia, come previsto, ha accompagnato le regate rendendo come di consueto più difficile la lettura del campo di regata per i partecipanti che hanno dovuto sfoderare tutte le loro abilità per portarle a termine nel migliore dei modi

Charles Caudrelier vince l'Arkea Ultim Challenge

Il solitario francese Charles Caudrelier, skipper del Maxi Edmond de Rothschild, ha attraversato la linea di arrivo al largo della costa di Brest, questo martedì mattina alle 8h 37mn 42s ora locale (UTC+1)

Global Solo Challenge: per Andrea Mura 376 miglia in 24 ore

È nuovamente record per Andrea Mura che venerdì 23 febbraio ha percorso 376 miglia in 24 ore a bordo di Vento di Sardegna

Arkea Ultim Challenge: secondo posto per Thomas Coville

Acclamato come un eroe a Brest, Thomas parla della corsa e dei suoi concorrenti. Un'impresa eccezionale per velisti eccezionali

Bologna: Slow Wine Fair 2024 chiude con 12 mila ingressi

Più del 25% di espositori rispetto al 2023 alla terza edizione della fiera dedicata al vino buono, pulito e giusto

Per domare un AC 40 servono campioni di Rally

Dalle dune di sabbia alle onde del mare, Alinghi Red Bull Racing accoglie i campioni del Rally Dakar Carlos Sainz Sr. e Cristina Gutierrez a Jeddah

Al via le iscrizioni alla Maxi Yacht Rolex Cup 2024

Si aprono ufficialmente oggi le iscrizioni della Maxi Yacht Rolex Cup 2024, evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con la collaborazione dell’International Maxi Association (IMA) e il supporto dello storico partner Rolex

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci