domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32    cnrt   

FORMAZIONE

Torna “Vela in Scuola”, lo Yacht Club Italiano forma i velisti del domani

torna 8220 vela in scuola 8221 lo yacht club italiano forma velisti del domani
redazione

Prende il largo oggi la 4a edizione del progetto promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione e dalla Federazione Italiana Vela, a cui ha aderito il circolo velico più antico d’Italia, che per l’occasione avrà al suo fianco Regione Liguria, Amiu, Arpal e Croce Rossa Italiana.

Genova - È giunta alla sua 4a edizione il progetto ‘Vela in Scuola’, nato dall’accordo tra il Ministero della Pubblica Istruzione e la Federazione Italiana Vela e a cui da anni ha aderito lo Yacht Club Italiano. Da oggi fino a sabato (tutti i giorni dalle 8.30 fino alla 15.30) oltre 1.000 bambini di 11 istituti scolastici genovesi si avvicenderanno sulle banchine del Porticciolo Duca degli Abruzzi, dove avranno la possibilità di avvicinarsi al mondo della vela e a tutto ciò che lo circonda. Rispetto agli anni scorsi, in questa edizione, lo Yacht Club si è avvalso del prezioso supporto di Regione Liguria, Amiu, Arpal e della Croce Rossa Italiana.

 

Obiettivo dichiarato del progetto è di avvicinare i bambini in maniera consapevole all’ambiente nautico e allo sport connesso e di stimolare l’attività all’aria aperta in un clima di festa, trasmettendo i valori educativi del rispetto del mare.
L’evento è stato preceduto, nei mesi scorsi, da una serie di incontri nelle singole scuole dove istruttori YCI hanno spiegato ai bambini, i primi rudimenti teorici di questo sport. I marinai in erba, durante la giornata loro dedicata, alterneranno momenti didattici di ‘lavoro di gruppo’ a terra, ad uscite in mare sotto l’attenta guida e controllo di istruttori federali. Il tutto nel contesto culturale, storico e geografico del luogo storico, il Club, in cui si troveranno.

 

Al di là degli insegnamenti sulle modalità di navigazione proposte dallo Yacht Club Italiano, ampio spazio sarà dato alla meteorologia con i previsori di Arpal, che parleranno dell’impatto del vento e del moto ondoso. Amiu invece proporrà un’attività dedicata alla raccolta differenziata, con particolare attenzione alla plastica, in linea con l’impegno etico che YCI ha sottoscritto, come firmatario della Charta Smeralda. Amiu ha messo in campo un’intensa attività di coinvolgimento e di comunicazione rivolta ai ragazzi delle scuole e alle loro famiglie e in tal senso ‘Velascuola’ rappresenta un’imperdibile occasione per favorire l’educazione ai corretti usi della raccolta differenziata. Infine Croce Rossa Italiana fornirà ai partecipanti le nozioni base del primo soccorso in mare.

Il supporto di realtà del territorio così importanti certifica la crescita di un progetto che mira ad allargarsi ulteriormente. Perché il rispetto del mare e delle attività a sé connesse va favorito attraverso nuove modalità di socializzazione ed educazione che lo Yacht Club Italiano ha deciso di offrire, perseguendo la politica di apertura totale verso la sua città.


21/05/2018 09:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci