domenica, 27 settembre 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma giraglia    roma per 2    dolphin    regate    melges 32    j70    coppa italia    salone nautico di genova    press    team    guardia di finanza    ambiente    persico 69f    manifestazioni   

RS FEVA

RS Feva/RS 500: sul Garda vincono i ragazzi del Savio-Ravenna e del lago di Viverone

rs feva rs 500 sul garda vincono ragazzi del savio ravenna del lago di viverone
redazione

Il “5° Summer Meeting – Trofeo Centrale del latte di Brescia” si è presentato con la flotta Rs Feva e l'Rs 500 con quasi 60 equipaggi, tutti italiani. La regata è stata ricollocata nel nuovo calendario della XIV zona di Federvela. Organizzazione curata dal Circolo Vela Gargnano, sotto l'egida della Federazione Italiana Vela e della classe Feva Italia.  Tre giornate di sfide, qualche problema (superato) con le bizzarrie del tempo, alla fine sette prove corse con arie medio leggere, anche se non è mancata qualche raffica del mitico "Pelèr" gardesano. Infine la premiazione sotto il tendone della terrazza del CvGargnano per ripararsi dalla pioggia.

RS FEVA E GIOVANISSIMI

Nel colorato doppio Rs Feva  alla fine si confermano primo con un buon vantaggio il team misto Giacomo Gatta e Vittoria Samperi del Circolo Nautico del Savio.  Secondi, sono gli altri del Savio, Francesco Trucchi e Massimiliano Scalzulli.  Terzo è il primo equipaggio di casa con Lorenzo Rossi e Annalisa Vicentini, esordienti con questa formazione mista. Seguono gli altri del Cv Gargnano: Letizia Tonoli e Paolino Rapuzzi, Riccardo Andreoli e Leonardo Cerutti, Gabriele Grosso e Thomas Rodriguez, i gardesani di riva veronese Ragnolini-Orlandi del Cn Brenzone.  Nello skiff dell'Rs 500 vincono  Arturo ed Enea Beltrando della Associazione Velica di Anzasco, lago di Viverone, nel torinese, secondi sono i lariani Tommaso Marchesi e Isaia del Rosso, terze le ragazze Giulia Rossi e Adriana Campanelli, come i secondi portacolori del team Persport di Domaso.

Quasi 60 le barche viste in acqua con 120 concorrenti, poi un bel gruppo di tecnici, osservatori e familiari, presenti su un Garda forse troppo caldo (salvo i temporali notturni) per poter offrire condizioni di vento fresco, come il bacino lacustre sa, quasi, sempre fare. La base del CVGargnano tornerà ad ospitare le barche volanti del Perico69F con la Coppa Under 25 e la Revolution Cup, regate con una forte partecipazione straniera con Hong Kong, Olanda, Svizzera e Italia.

 


03/08/2020 16:44:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

CICO 2020, ecco i vincitori

Assegnati i titoli italiani 2020 nelle classi olimpiche e Parasailing: ecco tutti i podi.

Roma-Giraglia: la notte porta “scompiglio”… e vince Globulo Rosso

Per la classifica finale si dovrà però attendere. In corso proteste presentate dal Comitato di Regata per passaggi nelle zone interdette alla navigazione

Roma per 2: meteo in forte peggioramento, regata ridotta a Lipari

Il Comitato di Regata della Roma per 2 comunica che la regata è stata ridotta e che il passaggio a Lipari verrà considerato come traguardo definitivo per determinare la classifica finale

FLASH - Roma-Giraglia, Line Honours per Globulo Rosso

L’Este 31 di Alessandro Burzi ha tagliato il traguardo alle 10:46:13

Sole e vento per la partenza della "Roma per 2" e della "Roma Giraglia"

Le due regate sono partite insieme: alle 14:00 i solitari e i "per2", alle 14:15 il resto della flotta. Vento da sud di 9 nodi per le due flotte che si sono poi separate alla boa di disimpegno

RAN630: è stata una splendida cavalcata

La RAN630 si conferma una regata in piena forma. In formato “Covid edition” ha tenuto e scommesso sulla sua riuscita, seguendo l’andamento della delicata situazione emergenziale.

Young Azzurra, che esordio nella Persico 69F Cup!!!

Sotto lo sguardo vigile di un entusiasta Commodoro Michael Illbruck, l’equipaggio armato dallo YCCS vince e convince, con un esordio a cento all’ora con 4 prove su 8 vinte

Roma per 2: match race verso Lipari tra Libertine e Nuova. Roma-Giraglia a 60 miglia da Riva guida Palinuro

Un lungo match race tra Libertine e Nuova sta caratterizzando l'avvicinamento a Lipari. Loli Fast passa per prima la Giraglia ma poi cede il passo a Palinuro e Guardamago

Roma-Giraglia, Palinuro in testa tra i temporali. Alla Roma X2 c'è Nuova al comando

Alla Roma Giraglia ritirate Excalibur e Costellation. Un ferito sbarcato a Porto Santo Stefano. Palinuro guida la flotta. Alla "Roma" una rete irregolare frena Uma Fast. In testa c'è Nuova, ma i campioni in carica di Libertine sono nella loro scia

Armel Le Cléac'h vince la Solitaire du Figaro

Annullata l'ultima tappa per mancanza di vento, si è proceduto alla premiazione con la classifica preesistente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci