domenica, 5 luglio 2020


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vendée artique    circoli velici    altura    regate    guardia costiera    melges 20    trasporti    fincantieri    garda    cambusa    roma x due    barcolana    optimist    yacht club costa smeralda    press    confindustria nautica    scuola vela    69f   

ROMA X DUE

Roma per 2, il rientro di un protagonista: Nino Merola

roma per il rientro di un protagonista nino merola
Roberto Imbastaro

Nino Merola torna a regatare a Riva di Traiano ed alla Roma per 2, regata che lo ha già visto trionfare per ben due volte, sempre al timone di uno “Scheggia”, imbarcazione che nel corso degli anni è cresciuta fino a diventare lo splendido Swan 42 di oggi. Lo fa questa volta in equipaggio, insieme ad Alberto Bona, suo vecchio co-skipper in una “Roma” degli anni passati, e a Cecilia Zorzi che, con Alberto, tenterà la qualificazione alle Olimpiadi di Parigi 2024 nella nuova classe Altura. 
“Si, a bordo ci saranno loro due – conferma Nino Merola -  insieme a tanti altri amici velisti tra i quali devo citare Simon Sivitz Kosuta, che nel suo palmares ha anche un oro mondiale e uno europeo nel 470, e nell’altura ha vinto la Rolex Capri Sailing Week nel 2018. E’ un equipaggio certamente all’altezza del compito e dell’obiettivo che mi pongo. Con Alberto Bona, poi, condividiamo la mia prima Roma ai tempi del Sun Fast 3200, tanti, tanti anni fa, e da allora, è rimasto un caro amico”.
Per Nino Merola, velista appassionato con tante regate alle spalle e un palmares di tutto rispetto con anche un secondo posto alla Transquadra, si tratta di un ritorno alle gare dopo una lunga parentesi imposta dal lavoro:“Sono molto contento di rientrare e, in particolare, di rientrare alla Roma. Una regata cui sono molto legato, sia perché qui ho esordito, sia per le belle vittorie. È la prima dell’Italiano offshore, mio obiettivo per la stagione. Poi sulla mia poppa sventola il guidone del CNRT, circolo cui appartengo e per il quale regato. E porta il nome della mia città. Cosa volere di più”.
Sul suo Swan 42 Merola fa molto affidamento. “La barca è veloce e affidabile, ed è ancora competitiva, nonostante qualche annetto sulle spalle. E’ stata ottimizzata per le lunghe, sia per quanto concerne il rigging sia per il set di vele con le supertecnologiche 3Di. Inoltre, abbiamo messo a punto una gestione del mezzo, della logistica e dell’organizzazione pre e in corso di regata, basate su criteri e contenuti  professionali. In questo penso che tutte le miglia macinate in mare siano state un importante manuale da consultare all’occasione. Non scritto, ma efficace”.









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Andrea Pozzi: "Il 69F? Una barca che va oltre le aspettative"

"La realtà ha superato le aspettative" questa la sintesi di Andrea Pozzi al termine dei primi tre giorni di allenamento spesi a bordo del 69F, il one design foiling sul quale ha deciso di impegnare Bombarda nel corso della stagione 2020

Vela Day 2020, Argentario Sailing Academy over the top!

Il Vela Day è sempre un appuntamento fondamentale per l’avvio della stagione dell’attività della scuola vela estiva. L’Argentario Sailing Academy risponde “presente” e porta a casa tre magnifici giorni di sport in mare

Al Circolo Velico Ravennate si riparte dai raduni federali Optimist e 29er

Carlo Mazzini, consigliere del Circolo Velico Ravennate:"Siamo molto contenti di ospitare questo doppio raduno e di poter contare sulle capacità di coach navigati"

Torna la Drheam Cup: partenza da Cherboug il 19 luglio

Sono oltre 80 le barche attese sui tre campi di regata tra Cherbourg-en-Cotentin e La Trinité-sur-Mer tra Ultim, Class 40, Figaro e barche da altura in doppio e in equipaggio. Tre i percorsi previsti, 1100, 700 e 400 miglia

Riva di Traiano: la grande altura riparte a fine settembre con una regata "doppia"

Partiranno insieme il 20 settembre 2020 la Garmin Marine Roma per 2 e la Roma-Giraglia

Confindustria Nautica: si è svolta a Genova l'assemblea generale dei soci

Ampliati gli organi direttivi e la base sociale. Prosegue la progettazione del 60° Salone Nautico a Genova dal 1° al 6 ottobre

La Maxi Yacht Rolex Cup e la Rolex Swan Cup sono confermate

Lo YC Costa Smeralda d'accordo con il cantiere Nautor's Swan, l'Associazione Internazionale dei Maxi e con l'approvazione del partner istituzionale Rolex, conferma lo svolgimento delle regate di settembre, la Maxi Yacht Rolex Cup e Rolex Swan Cup

90 anni di Galeotto, 70 anni di Centomiglia, le leggende del Garda continuano

Come anteprima sullo scenario lacustre, gare e test del Persico69F volante. Poi il 5-6 settembre la Regata a tutto Lago. Appuntamento dal 18 luglio tra Bogliaco e il porticciolo di Tignale

Il ritorno di Cantieri Navali Leopard

Al timone, una squadra di imprenditori italiani di grande esperienza. L’obiettivo è coniugare l’eredità di un marchio storico, già leader nel panorama nautico, con la visione e l‘entusiasmo della nuova proprietà

Partita la Vendée-Artique: in testa è già bagarre

I commenti di Giancarlo Pedote prima della partenza

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci