giovedí, 6 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

barcolana    meteor    regate    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil    rs feva   

COPA DEL REY

Palma: gli Swan al centro della Copa del Rey

palma gli swan al centro della copa del rey
redazione

La flotta di monotipi ClubSwan Racing sarà al centro della 40ª edizione della prestigiosa regata spagnola, la Copa del Rey, che si svolgerà dal 1° al 6 agosto.

Un totale di 32 yacht Swan one-design gareggeranno nelle classi ClubSwan 36, ClubSwan 42 e ClubSwan 50, mentre altri sette yacht Swan, tra cui uno della nuova gamma Swan 58, hanno il potenziale per eccellere in due delle classi di rating open.

L'evento altamente competitivo che si svolge nella baia di Palma, è uno dei momenti salienti della stagione agonistica del Mediterraneo e, come lo stesso circuito ClubSwan Racing, attira regatanti professionisti di livello mondiale che si affiancano a velisti amatoriali appassionati ed entusiasti.

Ospitata dall'esclusivo Real Club Náutico de Palma (RCNP), la Copa del Rey segna anche il penultimo evento della competizione stagionale Nations League, con ben 13 nazioni rappresentate.

"È eccellente che il ClubSwan Racing abbia un ruolo così importante nella Copa del Rey", ha dichiarato Federico Michetti, responsabile delle attività sportive del ClubSwan Racing. "È una regata fantastica con un'organizzazione superba, regate competitive e un divertente programma sociale a terra. Siamo felici di farne parte".

Il presidente del RCNP, Emerico Fuster, è dello stesso parere: "Tutti noi del Real Club Náutico de Palma abbiamo lavorato duramente per far sì che la Copa del Rey mantenesse il suo posto speciale nel calendario delle regate del Mediterraneo, e con più di 100 team provenienti da 20 Paesi diversi che si preparano a gareggiare, credo che ci siamo riusciti".

"Il ClubSwan Racing ha svolto un ruolo importante in questo senso e non vediamo l'ora di dare il benvenuto a tutti gli armatori e agli equipaggi in quella che sarà una regata da ricordare."

L'RCNP sarà la sede di molti degli eventi sociali che sono parte integrante della Copa del Rey, con la terrazza che farà da cornice a una serie di concerti durante la settimana e a un cocktail party per i proprietari giovedì 4 agosto.

La cerimonia di premiazione conclusiva di sabato 6 agosto, presieduta da Sua Maestà il Re Felipe VI, si terrà a Ses Voltes, uno spazio unico ai piedi della cattedrale gotica di Palma.

In acqua, la classe ClubSwan 50, con 14 barche, sarà la più numerosa tra le flotte Swan one-design, e Earlybird di Hendrik Brandis cercherà senza dubbio di fare meglio del secondo posto ottenuto ai recenti Mondiali Swan One Design di Valencia.

Per il team dell'imbarcazione tedesca Olymp, con sede a Palma, la Copa del Rey è a tutti gli effetti una regata di casa. L'armatore Mark Bezner ha dichiarato: "Maiorca e Palma sono come casa nostra, quindi regatare qui potrebbe darci un vantaggio. L'ultima volta che abbiamo regatato al Sardinia Challenge sappiamo quanto possa essere competitiva la classe ClubSwan 50 e speriamo di fare una buona prestazione e di divertirci".

Anche la classe ClubSwan 42 è ben rappresentata alla Copa del Rey, con 10 imbarcazioni al via, tra cui Nadir di Pedro Vaquer, che cercherà di bissare la vittoria decisiva ai Mondiali Swan One Design.

"Abbiamo dedicato molto impegno e allenamento ai Mondiali, anche se la gara è stata molto più combattuta di quanto non dicano i risultati", ha dichiarato Vaquer. "I nostri rivali saranno competitivi nella Copa del Rey, quindi dovremo essere di nuovo al top. In ogni caso ci sarà da divertirsi".

La supercompetitiva classe ClubSwan 36, composta da 8 imbarcazioni, offrirà senza dubbio un'altra masterclass di regate combattute: i Mondiali sono stati decisi solo grazie al countback, dopo che quattro imbarcazioni sono arrivate all'ultima regata con un solo punto di distacco.

Una delle imbarcazioni che si preannunciano interessanti sarà Black Seal di Richard Thompson, che batte bandiera di Guernsey. Una netta vittoria allo Swan Sardinia Challenge all'inizio di giugno ha dimostrato il suo potenziale.

"La Copa del Rey è un evento molto prestigioso e ci impegneremo a fondo per ripetere il successo in Sardegna", ha dichiarato Thompson. "Non ci facciamo illusioni sul livello di competizione che dovremo affrontare, ma questo è uno dei motivi per cui siamo nella classe e daremo il massimo".

Le regate della Copa del Rey prenderanno il via lunedì 1 agosto e saranno seguite da altri cinque giorni di regate.

 

 


29/07/2022 09:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Anywave Safilens: ottimo debutto per il Frers 63 che vince il Trofeo Due Castelli e il Trofeo Bernetti

Un inizio di stagione frizzante per Anywave Safilens del Sistiana Sailing Team che è tornato a competere e vincere dopo un importante refitting

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

America's Cup: i primi (veri) passi di Alinghi

Alinghi Red Bull Racing: il bilancio dopo i primi giorni di navigazione a Barcellona

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

La bonaccia ferma la prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo

Se gli equipaggi di Barcolana per il Sociale hanno portato a compimento il proprio programma gli equipaggi impegnati nella prima prova della Barcolana Maxi Trofeo Portopiccolo sono invece rientrati a terra dopo l'annullamento della prova

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci