lunedí, 27 giugno 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    iqfoil    mondiale orc    52 super series    optimist    vela paralimpica    assarmatori   

OPTIMIST

Optimist, Napoli: dal 4 gennaio parte il Trofeo Campobasso

optimist napoli dal gennaio parte il trofeo campobasso
redazione

Torna il Trofeo Marcello Campobasso di vela. Dopo un anno di stop imposto dalla pandemia, il Reale Yacht Club Canottieri Savoia apre le porte ai giovanissimi skipper della classe Optimist, che saranno impegnati nel Golfo di Napoli dal 4 al 6 gennaio prossimi. È l’edizione numero 28 della regata velica internazionale voluta dalla Federazione Italiana Vela, che ne affida sin dalla prima edizione l’organizzazione al Circolo napoletano di Santa Lucia. 

“Siamo felici di accogliere nuovamente, nella nostra banchina, lo spettacolo degli Optimist provenienti da tutto il mondo”, ha detto il presidente del Circolo Savoia, Fabrizio Cattaneo della Volta, presentando la manifestazione. “Lo faremo con entusiasmo e cautela, stando attenti a far rispettare tutte le indicazioni previste dal protocollo federale anti Covid”. Alla conferenza stampa sono intervenuti anche il Capitano di Vascello Aniello Cuciniello, comandante del Quartier Generale di Napoli; Antonietta De Falco, consigliere nazionale FIV; Enrico Deuringer, vicepresidente del Comitato V Zona FIV; Enrico Milano e Nello Oliviero, vicepresidente sportivo e consigliere alla Vela del Circolo Savoia; Francesco Coraggio, primo membro del Comitato di regata. 

Saranno 240 i giovani velisti al via, provenienti da 10 nazioni: oltre all’Italia arriveranno velisti da Cipro, Croazia, Finlandia, Israele, Repubblica Ceca, Slovacchia, Svezia, Tailandia e Turchia. Hanno tutti tra i 9 ed i 15 anni e regatano nella classe Optimist. Si contenderanno il Trofeo Campobasso, che nell’Albo d’Oro annovera i nomi di alcuni grandi velisti. Tra questi, gli ultimi due vincitori: Marco Gradoni (2018-2019) e Zeno Valerio Marchesini (2020). 

Al Trofeo Campobasso, sin dalle prime edizioni, si affianca il Trofeo Unicef, da destinare al vincitore della Divisione B, i più giovani fra i giovani (9-10 anni). La Coppa Branko Stancic, riservata al concorrente che viene da più lontano, e che ricorda il Giudice di Regata Internazionale, dirigente della vela croata, che sin dalle prime edizioni, fino alla sua scomparsa, ha condotto la Giuria. Le Targhe Irene Campobasso e Laura Rolandi, destinate al ricordo di due indimenticabili figure femminili. La Targa Campobasso andrà alla prima classificata femminile; la Targa Rolandi, al circolo italiano che abbia conseguito il miglior punteggio totale di squadra.

Il programma prevede l’apertura con la Cerimonia dell’Alzabandiera alla presenza dei vertici della Marina Militare, martedì 4 gennaio. Quindi regate per tre giorni. 

Tra le novità, il nuovo logo della manifestazione: rappresenta due vele “spinte” da uno sbuffo di vento di cinque colori differenti, che richiama il simbolo olimpico e vuole lanciare un messaggio di amicizia, unione e solidarietà. 

La manifestazione è organizzata in collaborazione Marina Militare Italiana, Associazione Italiana Classe Optimist e V Zona FIV. Ha ricevuto il Patrocinio di Regione Campania, Comune di Napoli e Coni Campania. Main sponsor dell’edizione 2022 sono Ala, storico fornitore dell’industria aerospaziale e aeronautica, che si “tuffa” nella vela, uno sport che incarna valori fondamentali per il gruppo, come sostenibilità, lavoro di gruppo e legame col territorio; Fondazione Banco di Napoli, ente no profit che persegue fini di interesse sociale e di promozione dello sviluppo economico e culturale prevalentemente nelle regioni meridionali. Official sponsor sono, infine: Ferrarelle, Fondazione Cultura&Innovazione, Orange Sails, Sea Office e Zoomiguana.

 


16/12/2021 15:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Presentato a Venezia il IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna

Oggi nella Sala Grande della Giunta di Ca’ Farsetti, sede del Comune di Venezia, è stata presentato il IX Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna Coppa BNL-BNP Paribas Wealth Management

iQFOiL, Mondiale Torbole: domani il gran finale

Sulle acque del Garda Trentino altre tre prove, 18 in tutto; anche oggi nel pomeriggio non si è disputata la seconda sessione di gare a causa di un’allerta meteo per un temporale che sembrava arrivasse sull’alto Garda

Vele d'Epoca a Napoli: domani ore 9.30 al Circolo Savoia la cerimonia dell'alzabandiera

Domani alle ore 9.30 al Reale Yacht Club Canottieri Savoia, con la cerimonia dell'alzabandiera verrà ufficialmente aperta l'edizione 2022 di "Le Vele d'Epoca a Napoli", evento velico in programma nel golfo di Napoli fino a domenica 26

Il Rolex TP52 World Championship inizia sotto il segno di Quantum

Aperte le danze del Rolex TP52 World Championship con due regate alquanto atipiche per Cascais. Quantum si mette già sul piedistallo con due regate di consistenza. Alegre e Sled sono i ruggiti di giornata

Donata alla Marina Militare la vela d’epoca “Sorella” del 1858, diventa la veterana della flotta

Oggi presso la Scuola Navale Militare Francesco Morosini di Venezia, è avvenuta la cerimonia di donazione alla Marina Militare Italiana, da parte dell’industriale padovano Renato Pirota, dell’imbarcazione a vela Sorella, varata in Inghilterra nel 1858

Al via a Porto Cervo il Mondiale ORC con 69 barche da 16 nazioni

Con la Practice race seguita dallo Skipper briefing e dal tradizionale Welcome cocktail sulla terrazza dello YCCS, si apre ufficialmente oggi il Campionato del Mondo ORC, dedicato alla vela d’altura

52 Super Series: a Cascais Quantum difende la sua leadership

Sorpresa Vayu della famiglia Whitcraft che con un quarto e secondo posto balza dietro Quantum davanti a Platoon. Sled e Alegre vincono una manche a testa ma non concretizzano l’altra metà della giornata

Al Rolex TP52 World Championship Quantum Racing va dritto come un treno

A Cascais solo Platoon e Vayu riescono a tenere il passo degli statunitensi

Torbole: il Mondiale Formula Foil va a Nicolas Goyard e Sofia Renna

A Torbole, sul Garda Trentino, dopo 19 prove si è concluso il mondiale Formula Foil, organizzato dal Circolo Surf Torbole in collaborazione con la classe Internazionale IWA, Federazione Italiana Vela e Consorzio Garda Trentino Vela

Al Circolo Vela Torbole e alla Fraglia Vela Riva i Trofei Optimist d'Argento juniores e cadetti

Belle regate per i 250 timonieri presenti a Torbole per la 47^ edizione del Trofeo Optimist d’Argento. Ginevra Rovaglia e Lorenzo Ghirotti i vincitori assoluti di categoria

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci