martedí, 16 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

porti    vele d'epoca    melges 32    circoli velici    invernali    soldini    regate    vela olimpica    barcolana    melges 20    melges20    nautica   

CATAMARANI

La settimana Velica del Centro Vela Dervio ASD dal 23 al 28 Luglio

Dal 23 al 28 Luglio , Il Centro Vela Dervio, sul Lago di Como, organizzera’ la prima Dervio Multihulls Sailing Week riservata ai catamarani , da sempre pezzo forte del circolo, con una partecipazione stimata in 80 imbarcazioni durante tutta la settimana e di circa 250 persone coinvolte tra accompagnatori, allenatori, ufficiali di regata e personale del comitato organizzatore.

La settimana velica iniziera’ nel week end del 23 e 24 Luglio con la classica ‘’Multilario’’, long-distance race in tempo compensato su un percorso di 21 miglia, dedicata all’amico e socio Pierre Sicouri (mancato nel 2009).

Contestualmente , su percorsi diversi, saranno di scena anche i catamarani Tornado per il Criterium Internazionale ed i i piccoli Tyka 14 piedi che disputeranno la terza ragata nazionale dell’anno.

Dal 25 Luglio prendera’ il via il Campionato del Mondo riservato alle classi dei catamarani Nacra Formula 20 e Formula 18, unitamente a Nacra Racing , regata internazionale aperta a tutte le imbarcazioni delle classi Nacra provenienti da Italia ed Europa centro-settentrionale , come Francia , Belgio , Spagna , Germania, Danimarca, Svizzera , Inghilterra, Olanda, ed anche qualche equipaggio dagli USA.

Il primo segnale verra’ dato alle 13.00 del 25 Luglio, con un programma tecnico che comprende ben 12 prove (tre al giorno).

Nella Classe Nacra18 Infusion i forti equipaggi locali del Centro Vela Dervio Ugo Ferrari-Edward Canepa e Gianni Fantasia-Davide Recalcati , con Riccardo De Grenet-Claudio Marzorati cercheranno di contendere il titolo di campione del mondo al forte timoniere olandese Gunnar Larsen del Team NACRA (gia’ campione del mondo di F18). Nella spettacolare classe Nacra F20 (il catamarano che grazie ai foil puo’ volare sull’acqua) , favorito e’ l’equipaggio olandese formato da Peter Vink e Ferdinand Van West (gia’ campione del mondo di F18 con Gunnar Larsen).

Oltre a F18 ed F20 , saranno di scena altri piu’ piccoli catamarani del Cantiere Nacra , come i 15,16 e 17 piedi, i 460 ed i 480, che contribuiranno non di poco a celebrare la grande festa del Cantiere Olandese produttore di Catamarani Nacra , ad un passo dalla sua prima presenza Olimpica ai prossimi Giochi Olimpici di Rio con il Nacra 17 a formula mista.

Circa 40 gli equipaggi prescritti agli Eventi Nacra che, oltre al piacere della competizione sul tecnicissimo ed entusiasmante campo di regata compreso tra Dervio e Pianello del Lario, potranno anche trascorrere un rilassante periodo di vacanza nel bellissimo contesto offerto dal Lago di Como con le proprie famiglie ed amici.

Le Regate del Centro Vela Dervio sono patrocinate da Regione Lombardia, dalla Provincia di Lecco e dal Comune di Dervio.


18/07/2016 19:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Barcolana, se non sono 2000 non ci si diverte

Superata la soglia dei 2000 iscritti. Spirit of Portopiccolo riconsegna la Coppa, ma è pronto a riprendersela.

Barcolana 50: prima regata per il Team MSC

Con MSC Team parte da Trieste l’esperienza velica della compagnia di navigazione con la barca classe Psaros33. In partnership con Marevivo, l’organizzazione dedicata alla conservazione marina, MSC promuoverà la passione e il rispetto per il mare

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Olimpiadi Giovanili: la Speciale sempre in testa, Nicolò Renna sale al 2° posto

Nel Techno 293 Plus Giorgia Speciale scarta il terzo posto quale peggior risultato. Nicolò Renna vince una prova e sale al 2° posto in classifica

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Olimpiadi Giovanili: buone notizie dalla vela azzurra

Sofia Tomasoni sale al 2° posto nei Kiteboard femminili, Nicolò Renna sempre 2° nei T293 maschili e Giorgia Speciale consolida il 1° posto nei T293 femminili

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci