domenica, 13 giugno 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mini 6.50    j70    dolphin    the ocean race europe    optimist    brindisi-corfù    regate    shipping    vele d'epoca    giraglia rolex cup    scuola vela    circoli velici    star    confindustria nautica    platu25   

ROMA X DUE

Il Sun Fast 3600 Loli Fast si prepara alla sua prima "Roma per 2"

il sun fast 3600 loli fast si prepara alla sua prima quot roma per quot
redazione

Ultimi preparativi prima della Roma x 2 per il Sun Fast 3600 LOLI FAST ed il suo equipaggio costituito dai due skipper Davide Paioletti, ufficiale della Marina Militare e formatore zonale FIV, e Giovanni Bonzio con un passato di successi in deriva e già nel 2017 campione italiano offshore x 2 con il Sun Fast 3600 Bora Fast di Piercarlo Antonelli.

La coppia, dopo essersi testata al Roma Giraglia 2020 con un eccellente passaggio primi in tempo reale allo scoglio della Giraglia e un primo posto nella categoria x2, quest’anno punta alla Roma per 2 con l’imbarcazione di Fastsailing.it, specializzata in charter regata e preparata da Sail Addiction dello stesso Giovanni Bonzio.

Loli Fast è uno dei quattro Jeanneau Sun Fast presenti alla competizione insieme al 3200 di Francesco Mengucci, vincitore in IRC della scorsa edizione, il Sun Fast 3200 MiMa di Enrico Fossati, ex barca di Andrea Gancia, ed infine  il nuovissimo Sun Fast 3300 di Isidoro Santececca, che vanta una lunga esperienza in Mediterraneo e Atlantico. Sarà dunque una sfida nella sfida per le quattro imbarcazioni nate specificatamente per la conduzione in equipaggio ridotto.  Oltre a queste barche similari, altre 10 imbarcazioni tra cui un multiscafo Outremer 49 e moltissimi nomi che vantano vittorie nelle scorse edizioni.

Per lo skipper Davide Paioletti è la prima partecipazione alla Roma per 2 e l’entusiasmo è accompagnato da una preparazione meticolosa della barca, della forma fisica e mentale “ Ho scelto di arrivare alla partenza della mia prima Roma per 2 dopo un lungo periodo di preparazione e di conoscenza della barca e ottimizzazione. La nostra è una partecipazione impegnata e il livello degli equipaggi crea le condizioni per una competizione più che stimolante.  Un particolare ringraziamento va al Circolo Nautico Riva di Traiano, che come ogni anno mette in campo grandissime energie e professionalità per organizzare la più importante regate offshore di inizio stagione. Auguro Buon Vento a tutti i competitors, tra cui molti amici, e vinca il migliore nel rispetto delle regole e della sicurezza”.


01/04/2021 10:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Taranto, Sail GP: vince Team Japan

Italy Sail Grand Prix: Japan SailGP Team con Checco Bruni a bordo vince a Taranto davanti a Spagna e USA

Assonautica, Confindustria Nautica e Assonat insieme per il rilancio della nautica

Tra i prossimi impegni che il Governo dovrà affrontare rientra, fra i più strategici, quello del rilancio del comparto del mare, della nautica dei porti turistici e del turismo nautico

Pekora Nera vince il 48° Campionato Italiano Meteor a Talamone

Un successo il 48°Campionato Italiano Meteor, concluso lo scorso sabato 5 giugno. Mario Forgione è il neo Presidente eletto nei giorni del Campionato. Con lui una squadra di giovani consiglieri

A Palermo c'è la "Barcolina del Sud"

Lega Navale Italiana Sezione di Palermo in collaborazione con la LNI di Aspra e i Circoli Velici Riuniti organizzano una regata costiera che partirà sabato 12 Giugno

TF35: a Mies vittoria per Realteam Sailing

Realteam Sailing di Esteban Garcia e Jérôme Clerc ha trionfato nella giornata finale del TF35 Mies con vittorie in entrambe le regate prima che la mancanza di vento mettesse fine alla giornata in anticipo

The Ocean Race Europe: le forche caudine di Gibilterra

I velisti di The Ocean Race Europe nelle dure condizioni dello Stretto di Gibilterra

Vasco Vascotto è il campione italiano Match Race 2021

La finale, tra Vasco Vascotto e Rocco Attili è stata molto combattuta, conclusasi sul filo del rasoio

TF35: Zoulou vince la Genève-Rolle-Genève

Le regate della flotta TF35 di Mies sono state sospese oggi per permettere ai sette TF35 di unirsi a più di 250 altre barche per partecipare alla Genève-Rolle-Genève, il prologo del Bol'Or Mirabaud

The Ocean Race Europe, la Costiera agita le acque

La costiera del Mirpuri Foundation Sailing Trophy di Cascais vinta da Mirpuri Foundation Racing Team (VO65) e da Offshore Team Germany (Imoca) cambia la classifica, alla vigilia della partenza della seconda tappa

Loro Piana Superyacht Regatta: vincono Missy e Highland Fling

La giornata conclusiva del primo evento per superyacht della stagione in Mediterraneo ha confermato la vittoria degli yacht già al vertice nelle rispettive categorie.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci