martedí, 24 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    regate    benetti    classi olimpiche    rs:x    circolo vela gargnano    club nautico versilia    volvo ocean race    libri    disabili    marevivo    azimut yacht    windsurf    laser    ufo22    monotipi    melges20    melges 20   

FORMAZIONE

Business school: la sfida è in mare aperto

business school la sfida 232 in mare aperto
redazione

In barca come in impresa. Con questo spirito 390 studenti MBA provenienti dalle 20 migliori business school del mondo si sfideranno dal 28 settembre al 1° di ottobre a Santa Margherita Ligure alla 14esima edizione della Rolex MBA’s Conference and Regatta, la manifestazione velica internazionale organizzata da SDA Bocconi School of Management e dallo Yacht Club Italiano in partnership con Rolex.

In barca come in impresa perché per essere competitivi e vincenti ci vogliono un leader, una squadra, una tattica e una strategia. Tutte condizioni che negli anni hanno portato solo 8 scuole a vincere la coppa sulle 30 che vi hanno partecipato complessivamente. Nel palmares infatti, oltre agli equipaggi di SDA Bocconi School of Management, ci sono quelli di IESE (Spagna), Warwick (Uk), Columbia e MIT (Usa), HEC (Francia), Sauder (Canada), EPFL (Svizzera).

«Le business school e i programmi MBA sono abituati alla competizione: la reputazione dei programmi didattici e delle scuole passa infatti anche attraverso le posizioni che si conquistano nei ranking internazionali e che vedono SDA Bocconi e il suo MBA nella top ten europea di Financial Times e Economist», sottolinea Beppe Soda, dean di SDA Bocconi School of Management. «Portare la competizione su un campo diverso come quello della Rolex MBA’s Conference and Regatta è un occasione anche per i nostri studenti di condividere e confrontarsi con colleghi che stanno vivendo la loro stessa esperienza formativa».

«In barca come in impresa perché per essere competitivi e vincenti ci vogliono un leader, una squadra, una tattica e una strategia». Conferma il Presidente dello Yacht Club Italiano Nicolò Reggio, «esattamente i principi, tratti dall'esperienza maturata sui campi di regata di tutto il mondo dai membri della Direzione Generale del Club, trasposti alle singole attività d'impresa, che governano la gestione dello Yacht Club Italiano».    

Dalla prima edizione nel 2004 circa 4mila studenti MBA di oltre 60 nazionalità dai 5 continenti hanno vissuto l’esperienza della regata che unisce spirito sportivo, occasione di networking e approfondimento culturale grazie alla conference che caratterizza il programma della manifestazione. 

A partire da questa edizione SDA Bocconi School of Management ha deciso di creare un filo rosso che unisca le Conferenze per più anni: si tratta di temi legati alla bellezza, all’arte, alla cultura e al suo patrimonio. Il titolo della Conference per il 2017 sarà “A Thing of Beauty is a Joy Forever: Building Credibility and Sustainability Through Culture” e sarà moderata da Maurizio Dallocchio. Interverranno Rachel Sanderson del Financial Times e Andrea Carandini, Presidente del FAI (Fondo Ambiente Italiano). In qualità di discussant è anche previsto l’intervento di Alexander Pereira, Sovrintendente e Direttore Artistico del Teatro alla Scala.”  

Le giornate clou dell’evento sportivo saranno venerdì 29 e sabato 30 settembre,  quando in acqua si sfideranno 50 imbarcazioni divise in tre classi: Open (10 monotipi J70), Offshore (9 imbarcazioni first 36.7) e Cruising per le restanti 31 imbarcazioni. Per ogni classe verranno premiati 3 equipaggi mentre il Trofeo Challenge MBA’s Cup verrà assegnato ex equo ai primi due equipaggi delle classi Open e Offshore.

 

 

Tutti i numeri della Rolex MBA’s Conference and Regatta 2017

14 edizioni

20 scuole

50 imbarcazioni

60 nazionalità

390 studenti MBA partecipanti

 

Le scuole partecipanti all’edizione 2017

SDA Bocconi School of Management 

(Italia)

Chicago Booth School of Business (Stati Uniti)

Columbia Business School (Stati Uniti)

Goethe Business School (Germania)

Harvard Business School (Stati Uniti)

HEC (Francia)

HKUST Business School (Hong Kong) 

IE Business School (Spagna)

IESE Business School (Spagna)

IMD Business School (Svizzera) 

INSEAD (Francia e Singapore)

WHU – Otto Beisheim School of Management(Germany)

London Business School (Gran Bretagna) 

Manchester Business School (Gran Bretagna)

MIT Sloan School of Management (Stati Uniti)

Rotterdam School of Management (Olanda)

Sauder School of Business (Canada)

Tuck School of Business (Stati Uniti)

Wharton University of Pennsylvania (Stati Uniti)

Cambridge Judge Business School (Regno Unito)


25/09/2017 20:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Il Comune di Arzachena e il Consorzio Costa Smeralda per “Adotta una spiaggia 2018”

L’appuntamento che vede 4 classi delle scuole primarie impegnarsi nella pulizia delle spiagge di La Celvia, Capriccioli, Romazzino e del Pevero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci