mercoledí, 24 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

VELE D'EPOCA

Vele Storiche Viareggio, scadono il 15 settembre 2023 le iscrizioni al XVIII raduno

vele storiche viareggio scadono il 15 settembre 2023 le iscrizioni al xviii raduno
redazione

Iniziato il conto alla rovescia per l’iscrizione alla diciottesima edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio, organizzato dal 12 al 15 ottobre 2023 dall’omonima associazione insieme al Club Nautico Versilia. Il 15 settembre si chiuderanno le iscrizioni e dopo tale data le barche verranno accettate con riserva e con una penale sulla quota. Per la prima volta parteciperà anche una piccola flotta di Swan classici Sparkman & Stephens. Torneranno imbarcazioni che mancavano da diverse edizioni e l’intera flotta parteciperà ad un concorso di eleganza. Tre le giornate di regata, affiancate da iniziative come la visita ai cantieri di restauro, le mostre di pittura e fotografia e la cena equipaggi con musica dal vivo al Cantiere Del Carlo, che quest’anno festeggia 60 anni di attività.

Sono già oltre 30 le imbarcazioni d’epoca, classiche e storiche registrate alla diciottesima edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio(www.velestoricheviareggio.org), che diventa così “maggiorenne”, organizzato dal 12 al 15 ottobre 2023 dall’omonima associazione insieme al Club Nautico Versilia. Venerdì 15 settembre si chiuderanno le iscrizioni e dopo tale data le barche verranno accettate con riserva e con una penale sulla quota di iscrizione pari a 100 euro. Ecco il link per iscrivere la propria barca:

https://velestoricheviareggio.org/iscrizione-imbarcazioni-xviii-raduno-vsv-click-day/

Le tre regate in programma, dove sarà possibile gareggiare sia con il certificato di stazza CIM che in tempo reale all’interno dei cosiddetti “gruppi di omogeneità”, si svolgeranno tra venerdì 13 e domenica 15 ottobre e saranno seguite dalla cerimonia di premiazione. Parteciperanno anche barche che hanno fatto la storia del raduno e vinto in precedenti occasioni, come il Sangermani Namib del 1966 del parmense Pietro Bianchi, rientrato in Mar Tirreno dopo avere navigato per diversi anni in Adriatico. Da quest’anno la manifestazione rappresenta l’ultima tappa del Campionato CIM del Mediterraneo, che comprende 10 tappe ripartite tra Francia, Spagna, Italia e Principato di Monaco. Il XVIII Raduno Vele Storiche Viareggio è un evento organizzato dalla FIV (Federazione Italiana Vela), che ne demanda l’organizzazione alle Affiliate Associazione Vele Storiche Viareggio (VSV) e Club Nautico Versilia (CNV), col supporto dell’Associazione Italiana Vele d’Epoca (AIVE) e del Comitato Internazionale del Mediterraneo (CIM).

DA QUEST’ANNO ARRIVANO ANCHE GLI SWAN CLASSICI SPARKMAN & STEPHENS

Da quest’anno e per la prima volta, al Raduno Vele Storiche Viareggio parteciperanno alcune imbarcazioni a vela della “S&S Swan Association”, barche costruite  dal cantiere finlandese Nautor su progetto dello studio Sparkman & Stephens di New York. Dal 1966, anno di fondazione della Nautor, sono stati 824 gli Swan targati S&S prodotti dal cantiere, quasi tutti sopravvissuti e naviganti nei mari del globo. La “S&S Swan Association” (www.classicswan.org) è un sodalizio fondato nel 2001 dal mercante d’arte milanese Matteo Salamon insieme all’amico Stefano Cioni (1958-2015), che conta oggi oltre 600 membri distribuiti in più di 20 nazioni, tra cui Svezia, Germania, Inghilterra, Italia, Spagna, Grecia, Cile e Brasile.

 

LE INIZIATIVE, LA PARATA E I 60 ANNI DEL CANTIERE DEL CARLO

La mostra di acquerelli di barche d’epoca della pittrice acquerellista Emanuela Tenti, di Romano Tomassini (anche armatore di Huntress IIdel 1921) e di Noel Gazzano, le fotografie di Marco Trainotti, un incontro dedicato alla sicurezza in mare, l’arrivo delle auto d’epoca. Sono alcune delle iniziative collaterali organizzate per il pubblico e gli equipaggi in occasione del XVIII Raduno. Tra le novità, da segnalare la parata di sabato mattina che dalla Darsena Europa percorrerà il canale fino all’uscita del porto dove un’apposita giuria sceglierà la barca alla quale verrà assegnato il Premio Eleganza. Non mancherà la consueta visita “con merenda” ai restauri del Cantiere Del Carlo, da sempre attivo sostenitore del raduno. Titolari e maestranze saranno i protagonisti della cena equipaggi di sabato sera, con musica dal vivo, ospitata presso la sede del cantiere in Darsena Italia. Qui verranno celebrati i 60 anni dell’attività, avviata nel 1963 da Francesco ‘Cecco’ Del Carlo, scomparso nel 2015 all’età di 88 anni.

 


12/09/2023 10:21:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci