lunedí, 22 luglio 2024

SWAN

Scarlino: Swan OD Worlds e Swan Med Regatta dal 10 al 14 ottobre

scarlino swan od worlds swan med regatta dal 10 al 14 ottobre
redazione

Si daranno appuntamento alla Marina di Scarlino 37 equipaggi, che attrarranno atleti da oltre 25 nazioni, in rappresentanza di tutto il mondo.
Ancora una volta i più celebri velisti del momento solcheranno le acque del golfo di Follonica, per vedere assegnati, non solo i titoli mondiali delle classi Swan One Design, ma anche per veder celebrati i vincitori del circuito The Nations League 2023.
Le emozioni e l’agonismo delle regate saranno accompagnate a terra dallo straordinario contesto di The Nautor Swan Experience, che offrirà ad armatori ed equipaggi il piacere esclusivo di vivere a 360° il mondo Swan con eventi sociali memorabili, regate all’insegna della competizione e del fair play a bordo di imbarcazioni uniche per stile, design e prestazioni.
Il programma dell’evento prevede la cerimonia di apertura martedì 10 ottobre a Marina di Scarlino con la partecipazione della Fanfara dell’Accademia Navale di Livorno e il relativo coinvolgente cerimoniale che darà il via alla manifestazione.

"Questo evento racchiude l'evoluzione di Nautor Swan negli ultimi 25 anni" - ha dichiarato Leonardo Ferragamo, Presidente del Gruppo Nautor – da quando ho acquisito la proprietà del cantiere, ho sempre sognato che Nautor si evolvesse a livello internazionale come brand globale, e la Swan Experience è l’evento che celebra questo sogno. Gli Swan One Design Worlds, la Swan Med Regatta - The Tuscany Challenge, il nostro boat show privato, insieme alla visita del Nautor Swan Global Service - Scarlino e della nostra bellissima Marina di Scarlino con il suo nuovo sviluppo residenziale, sono gli elementi che realizzano in assoluto il mio grande sogno di 25 anni fa."

A partire da mercoledì 11 ottobre, gli Swan One Design Worlds vedranno quattro giorni di regate, che determineranno i campioni del mondo 2023 delle classi ClubSwan 50, ClubSwan 42 e ClubSwan 36.
Il programma per i monotipi si svolgerà su otto regate a bastone e, meteo permettendo, una regata costiera che potrebbe includere passaggi nei luoghi più iconici dell’arcipelago toscano, le isole di Cerboli e Palmaiola al largo della costa orientale dell'Elba, con l’Isola di Montecristo a fare da cornice.
Tre giorni di regate costiere, invece, allieteranno la flotta a rating, che competerà sotto la formula ORC per l'edizione inaugurale della Swan Med Regatta, pensata per la flotta performance cruiser.
L'evento rappresenta anche l'appuntamento decisivo della Nations League 2023, il circuito dei monotipi di casa Swan. Il risultato finale della Nations League 2023 è ancora tutto in discussione con Hatari di Marcus Brennecke, con il connazionale Marcus Wieser alla tattica (GER) che è in testa alla classifica dei ClubSwan 50 e Vitamina di Andrea Lacorte (ITA) al secondo posto con un distacco minimo. Stessa situazione nella classe ClubSwan 42, Nadir di Pedro Vaquer Comas (ESP) e nei ClubSwan 36 G Spot del monegasco Giangiacomo Serena di Lapigio, con alla tattica il triestino Michele Paoletti, che mantengono un esiguo margine di vantaggio sui diretti avversari.

 


10/10/2023 15:16:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vaurien: Marta Delli e Francesco Graziani Campioni del Mondo

Mondiale disputato sul lago di Liptov, ai piedi dei monti Tatra, tra Slovacchia e Polonia, con 55 equipaggi provenienti da tutto il mondo. Il prossimo mondiale si svolgerà in Italia sul lago di Bracciano

Mini 6.50: partita la Les Sables-Les Açores-Les Sables

In testa ai Proto la francese Marie Gendron. In gara tra i Proto anche Cecilia Zorzi (11ma) con Eki, unica barca italiana in regata

Eolie: i farmaci urgenti arriveranno con i droni

In autunno i primi test verso Vulcano e Lipari per potenziare e velocizzare i servizi di trasporto di farmaci urgenti e sacche di sangue

Confindustria Nautica: il mercato globale cresce del +11% e raggiunge i 33 miliardi di euro

Il mercato globale della nautica continua a crescere e, nell’ultimo anno[1] disponibile, è arrivato a toccare quota 33 miliardi, di cui oltre 25 miliardi solo per i superyacht

Youth Sailing World Championships: sbancano gli azzurrini della Sensini

Le medaglie d’oro italiane: Lorenzo Sirena e Alice Dessy cat misto; Federico Pilloni windsurf M; Carola Colasanto windsurf F; Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio 420 misto; Maria Vittoria Arseni e Antonio Pascali ILCA 6

Garda: oggi il gran finale degli Youth Sailing World Championships

La vela azzurra mantiene tre primi posti con Federico Pilloni (windsurf iQFOiL maschile), Carola Colasanto (iQFOiL femminile), Lisa Vucetti e Vittorio Bonifacio (420 Mix), più due secondi e un terzo

Garda:apre con 30 regate lo Youth Sailing World Championships

Primo giorno ricco di regate, di sole e di vento per gli Youth Sailing World Championships, il Campionato mondiale di Vela Giovanile di World Sailing, la federvela internazionale, ospitato e organizzato quest’anno in Italia sul lago di Garda

Un nuovo evento per il 2026, arriva The Ocean Race Atlantic

L'evento sarà riservato a equipaggi misti e con un forte messaggio per la salute degli oceani, su una rotta che collegherà due città simbolo

Alberto, Luca e Pablo: ecco la loro Quebec Saint Malò

ll giorno dopo la Transat Québec Saint-Malo il racconto della regata nelle parole dell'equipaggio di IBSA, composto da Alberto Bona, Luca Rossetti e Pablo Santurde del Arco

2024 Tornado World Championship: break a metà campionato

Due prove con la bavetta al mattino poi la grande festa sulla terrazza del Club Nautico Rimini

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci