giovedí, 30 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

confindustria nautica    salone nautico venezia    la cinquecento    cnsm    porti    class 40    alberto riva    barcolana    swan 50    velista dell'anno    waszp    swan    j24    tf35    29er    optimist    vele d'epoca    star   

J24

Riparte il Circuito Nazionale J24: la Flotta protagonista sul Lago di Como

Archiviati i due importanti appuntamenti internazionali di quest’estate -il Campionato Europeo sul Lago Balaton e il Mondiale in Grecia concluso da poco con l’argento a La Superba-, e dopo una breve pausa estiva, gli equipaggi della Classe Italiana J24 sono pronti a riprendere il Circuito Nazionale 2023 che, articolato su nove manche da marzo a novembre, assegnerà anche quest’anno il Trofeo J24 al miglior Timoniere-Armatore (sulle migliori quattro prove disputate) e il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo (riservato al primo classificato del Circuito Nazionale senza considerare gli scarti).
Nel fine settimana che sta per iniziare, infatti, da venerdì 30 settembre a domenica 1° ottobre, gli equipaggi del Monotipo più diffuso al mondo si trasferiranno sul Lago di Como dove la sezione di Mandello del Lario della Lega Navale Italiana, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, organizzerà come ogni anno la Regata Nazionale valida come settima manche del Circuito 2023.
“Nonostante una stagione alquanto impegnativa, siamo pronti per la tappa di Mandello: più di dieci barche dal mare e da quattro dai laghi si sfideranno nelle acque sotto le Grigne- ha spiegato il Capo Flotta J24 del Lario Mauro Benfatto, rientrato da poco dal Mondiale, chiuso al 15° posto con il suo Ita 498 Pilgrim, co-armato con Francesco Nucara, timonato da Gian Bartolo Gimba Barnao e in equipaggio con Fabio Ascoli e Alberto Benedetti - E’ sempre un grande piacere poter ospitare una tappa del nostro Circuito! Un grazie allo sponsor Monolith che offrirà la cena di sabato sera ed alla Lega Navale di Mandello che mette a disposizione le sue strutture ed il personale per l’avvenimento. Per quanto riguarda il programma della nostra Regata Nazionale, ricordo che venerdì sarà dedicato all’accoglienza dei regatanti, mentre sabato sarà possibile perfezionate le iscrizioni fino alle ore 10 e alle ore 12 verrà dato il segnale di avviso per la prima delle sei prove in programma.
Le regate -non ne potranno essere disputate più di tre al giorno- si svolgeranno nelle acque antistanti la LNI Mandello -comprese tra la punta di Mandello del Lario e la Punta di Abbadia Lariana- su percorso a bastone con disimpegno e arrivo a poppavia della barca del CdR. Con quattro o più prove svolte sarà possibile applicare uno scarto. La tappa sarà valida con anche una sola regata portata a termine. Saranno premiate le prime tre imbarcazioni classificate.
Lo scorso anno, la Tappa lariana -dopo tre prove disputate- era stata vinta dal J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 La Superba che aveva preceduto sul podio il vincitore della regata d’apertura e dell'edizione 2021 Ita 469 Bruschetta Guastafeste armato dalle sorelle Sonia ed Alessia Ciceri ma timonato da Pietro Kostner, e Ita 476 Dejavù armato e timonato da Ruggero Spreafico.
In attesa della settima manche, la classifica provvisoria del Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo 2023 stilata dopo le sei tappe disputate fino ad ora a Salerno, Anzio, Marina di Carrara, Livorno, Golfo di Cugnana -il XLII Campionato Italiano organizzato dallo Yacht Club Cala dei Sardi- e Caldonazzo, vede al comando Ita 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno (SVMM con 183,5 punti) seguito da Ita 212 Jamaica armato e timonato dal Presidente della Classe Italiana J24 Pietro Diamanti (CNMCarrara, 136 punti), Ita 469 Bruschetta Guastafeste delle sorelle Sonia e Alessia Ciceri e timonato da Pierluigi Puthod (CV Tivano, 131,5 punti), Ita 505 Jorè dei fratelli Alberto e Alessandro Errani e timonato da Marco Pantano (CNCervia AdV, 102,5) e Ita 432 Kaster di Giuliano Cattarozzi (AVTrentina, 94 punti).
Foto, aggiornamenti e classifiche sulle pagine Facebook e Instagram dell’Associazione Classe Italiana J24


26/09/2023 19:48:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Villasimius: al via il Sardinia Challenge, il Trofeo Kinder Joy of Moving e la Coppa Italia WingFoil

Dal 23 al 26 maggio Villasimius ospita il Sardinia Challenge, una serie di eventi legati al mondo della vela che comincia con la terza tappa del Trofeo Kinder Joy of Moving - Coppa Touring

Napoli: gli “Scugnizzi a Vela” varano la Nave Scuola Matteo Caracciolini

Ammiraglio Vitiello: “Il mare palestra e opportunità per insegnare regole”. Il Sindaco Manfredi: “Organizzazioni e istituzioni per una seconda opportunità”. Si festeggia la contrattualizzazione di due “Scugnizzi”

Villasimius: solo Optimist in acqua per il finale del Sardinia Challenge

Sardinia Challenge, i vincitori del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy Of Moving - Coppa Touring e della Coppa Italia di WingFoil

Caorle: finalmente La Cinquecento

In 40 per la 50°La Cinquecento Trofeo Pellegrini. L’edizione anniversario si apre stasera, la regata partirà domenica alle ore 14.00

Presentato il 36° Trofeo Marzo Rizzotti International Optimist Class Team Race

Regata internazionale dedicata ai giovani velisti della classe Optimist. 18 le squadre in gara per aggiudicarsi il Trofeo

Tita/Banti: il Velista dell'Anno è "cosa loro"

Caterina Banti e Ruggero Tita vincono ancora una volta e meritatamente il premio della FIV. Barca dell'anno l’Italia Yachts 15.98 "Nessun Dorma". Guido Baroni vince il titolo armatore timoniere dell'anno con il Sun Fast 3600 Lunatika

Class 40, Atlantic Cup: ottima partenza per Alberto Riva

Sono partiti ieri alle 12:00 ora americana (18:00 ora italiana) Alberto Riva e il suo co-skipper Jean Marre per l’Atlantic Cup conquistando dopo qualche ora la testa della flotta con il loro Class 40 Acrobatica

Villasimius: concluse le fasi di qualifica alla 3a tappa del Trofeo Optimist

Si è conclusa la seconda giornata di regate della terza tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder Joy of Moving a Villasimius, in azione dal 24 al 26 maggio 2024

Parte sabato la Fiumicino-Giannutri-Fiumicino

La regata, giunta alla IX edizione e organizzata dal Circolo Velico Fiumicino - in collaborazione Nautilus Marina, CS Yacht Club e Porto Turistico di Roma –, partirà sabato mattina dallo specchio acqueo antistante il porto canale di Fiumicino

Bellamente è il nuovo Campione Europeo IMA Maxi

Dopo quattro giorni di prove inshore e la storica 69esima Regata dei Tre Golfi, gli americani con Terry Hutchinson alla tattica si aggiudica il prestigioso trofeo. Dietro a lui i britannici di Jethou e North Star, Campione Europeo IMA Maxi uscente

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci