lunedí, 26 febbraio 2024

TECHNO293

Prima giornata e battaglia piena nel Campionato Europeo Techno 293

prima giornata battaglia piena nel campionato europeo techno 293
redazione

Incroci serrati, botta e risposta al vertice, classifiche cortissime. E’ già battaglia piena, nel Campionato Europeo di windsurf classe Techno 293 che si è aperto questa mattina a Cagliari con l’organizzazione del Windsurfing Club Cagliari.

 

La prima giornata, contrassegnata da un vento instabile nella direzione (prima grecale, poi vento da sud per virare a levante) e da mare formato, ha chiamato la flotta a un confronto subito impegnativo. Fino al pomeriggio, le vele verdi e arancione fluo sono sfrecciate davanti al Poetto, lungo i due percorsi a quadrilatero posizionati a breve distanza dalla spiaggia.

 

Il primo tris di gare ha subito mostrato quanto alto sia il livello e grande l’equilibrio all’interno delle flotte. Ma anche quanto conti l’esperienza del campo di regata, come dimostrano i primati di tre esponenti della squadra locale: Giorgio Falqui Cao (Plus maschile), Angelina Medde (Plus femminile) e la sorella minore Teresa (Under 17). 

 

UNDER 13. E’ il tedesco Moritz Schleicher a guadagnare la testa della categoria più giovane in gara (1-2-1, 4 punti) e resistere alla marcatura dell’italiano Luca Pacchiotti (Fraglia Vela Malcesine, 7 punti), quarto classificato all’ultimo mondiale e vincitore proprio a Cagliari dell’ultima Coppa del Presidente nel Techno. Terza piazza provvisoria, e prima femminile, per Medea Marisa Falcioni (Sef Stamura, 13).

 

UNDER 15 MASCHILE: Doppietta israeliana nella prima giornata, con Omer Shemesh (1-5-1, 7 punti) che guida davanti ad Adam Koussevitzky (10). Terza piazza provvisoria con Blasco Aronica del Circolo Velico Sferracavallo, settimo Pierluigi Caproni (Windsurfing Club Cagliari).

 

UNDER 15 FEMMINILE: E’ lotta aperta, tra la turca Ada Tan (1-4-1, 6 punti) e la spagnola Andrea Sira Martinez Mira (7). Più staccata, capace comunque di vincere la seconda regata della manche e quindi pienamente della partita, Alice Evangelisti (LNI Civitavecchia, 13)

 

UNDER 17 MASCHILE: Il greco Petros Kontarinis (2-1-1, 4 punti) precede di quattro lunghezze il cipriota Vasilis Charalambous e l’italiano Giulio Orlandi, portacolori del circolo marchigiano Stamura.

 

UNDER 17 FEMMINILE: Successo autoritario e pieno, per la portacolori di casa Teresa Medde, l’unica tra i leader di giornata a firmare una tripletta di vittorie. Segue, ma staccata, la connazionale Giulia Vitali (8 punti) e la ceca Alexandra Lojínová (15).

 

PLUS: Non ha perso tempo, Giorgio Falqui Cao, per marcare il territorio e dimostrare la piena padronanza del campo di regata. Con due primi e un secondo posto (4 punti), guadagna la leadership degli Under 19 Plus, i concorrenti più maturi in gara. Seguono il greco Grigorios Stathopoul (8) e il cipriota Iakovos Christofidis (9). 

 

PLUS FEMMINILE: Un 1-2-1 lanciano Angelina Medde (Windsurfing Club Cagliari) in vetta alla flotta femminile, seguita dalla campionessa italiana Anita Soncini (LNI Ostia) e dalla compagna di circolo Veronica Poledrini.

 

Non erano le mie condizioni preferite, ma grazie all’allenamento a terra fatto nell’ultimo periodo sono comunque andato bene. Nella terza regata il vento è calato, per fortuna mi sono difeso, ho trovato i miei avversari agguerriti”, il commento di Giorgio Falqui Cao, vicecampione italiano e mondiale. 

 

La giornata di domani prevede il primo segnale di partenza alle ore 11. Il comitato di regata, presieduto da Giorgio Battinelli e Margherita Frau, potrebbe decidere di far disputare ai concorrenti quattro regate. 

 

Gli aggiornamenti relativi al Campionato Europeo Techno 293 sono pubblicati sul sito ufficiale https://europeans2022.techno293.org/ e sul profilo Instagram del Windsurfing Club Cagliari (@windsurfingclubcagliari)

E’ inoltre possibile scaricare e consultare l’app gratuita Iwa Events, disponibile sugli store IoS e Google Play.

 

 


19/04/2022 22:28:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cambusa: l’hamburger gourmet ha un nuovo Re, Daniele Barra del pub Excalibur di Revello

È giunta alla 6a edizione la sfida di Burger Battle Italia, un contest che da mesi vedeva coinvolti i migliori chef specializzati in hamburger gourmet per contendersi un posto alla finalissima, svoltasi ieri 19 Febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini

Arkea Ultim Challenge: due forti perturbazioni preoccupano Charles Caudrelier

Charles Caudrelier (Edmond de Rothschild): "Non sacrificherò il lavoro del team solo per impazienza. Stiamo parlando di 8 metri, 8,50 metri di mare con un vento previsto da 35-40 nodi, il che significa piuttosto 45-50 nodi e 70 in raffiche"

Cambusa: “Cavolo che zuppa”, i benefici dell’orto e dei legumi nella ricetta della chef Alessandra Ingegnetti

La chef de La Locanda del Mulino a Valcasotto, propone un Piatto ricco di proprietà nutritive e salutari di facile realizzazione ma di grande sapore (grazie anche al formaggio di Valcasotto)

Arkea Ultim Challenge: Eric Peron passa Capo Horn

Per Eric Peron, che ha l'Ultim più vecchio della flotta e senza foil, la traversata del Pacifico è stata la più veloce di tutti i concorrenti, 1 ora e 14 minuti meno di Charles Caudrelier

Arkea Ultim Challenge: Biscaglia impraticabile, stop alle Azzorre per Caudrelier

Il team: "Una grande depressione sta bloccando la strada per Brest. Venti stabili di 40 nodi, con raffiche oltre i 50, e mari di 8 a 9 metri"

2024 ILCA senior European Championships: primo giorno di prove solo per ILCA 6

Primo giorno di prove per gli ILCA senior European Championships 2024 di Atene in Grecia. Il vento non è stato clemente e ha costretto ad annullare due prove per gli ILCA 7 mentre le ragazze sugli ILCA 6 sono riuscite a disputare almeno una prova

Arkea Ultim Challenge: Edmond de Rothschild è ripartito da Horta

Dopo tre giorni di attesa a Horta, nella marina principale dell'isola di Faial, il Maxi Edmond de Rothschild ha ripreso il largo sabato 24 febbraio alle 10:45 UTC, il che equivale a una sosta di circa settantotto ore

Al Salone del Vino di Torino 2024 torna la notte Rosso Barbera

14 piole incontrano 14 musicisti e 14 produttori di Barbera. Una serata tra note, vino e cucina dà il via al lungo weekend del Salone del Vino di Torino 2024

WWF, Castelporziano: al via "Operazione Capodoglio"

In occasione della Giornata Mondiale delle balene tecnici, biologi, veterinari dell’IZS Lazio e Toscana, WWF, Museo di Storia Naturale dell’Università di Pisa al lavoro per riportare alla luce il capodoglio spiaggiato 5 anni fa sul litorale laziale

Ocean Globe Race: arrivi a raffica a Punta del Este

In poche ore hanno tagliato la linea di arrivo a Punta del Este i francesi di L'Esprit d'équipe, i finlandesi di Galiana WithSecure e gli australiani di Outlaw

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci