sabato, 13 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    ocean globe race    barcolana    regate    ilca 4    cambusa    scuola    normative    iqfoil    ambiente    circoli velici    mini 6.50    niji 40    fincantieri    este 24   

TECHNO293

Zonale Techno 293 a Cagliari

Con la prima tappa del campionato zonale Techno 293, prevista i prossimi 2 e 3 marzo, si apre l’attività agonistica 2024 del Windsurfing Club Cagliari. Circa 60 i ragazzi attesi da tutta la Sardegna sulla linea di partenza nelle acque davanti al Poetto di Cagliari alle ore 14:00. Tra di loro, Luca Versace già campione ch4, Margherita Nonnis e Mattia Murtas (campioni italiani under 17), Teresa Medde (bronzo all’europeo e al mondiale), Veronica e Riccardo Poledrini e tante nuove leve che, nel fine settimana, si sfideranno in 6 prove al massimo, con uno scarto possibile solo al termine della 4° regata.

5 le categorie previste dal bando a seconda dell’età, a partire dagli Under 13, fino alla categoria Experience per i nati dal 2006 al 2013. A queste si affianca anche l'attività per la categoria cadetti Kids gioco windsurf, ch3 e ch4 in preparazione dei prossimi eventi di classe della Coppa Italia, Coppa Presidente e Coppa Primavela.

Considerate le ottime prestazioni e la grande versatilità, il Techno 293 è infatti la classe giovanile di riferimento FIV per la formazione e per le prime competizioni dei giovani windsurfisti. A partire dal Techno si sono formati campioni nostrani quali l’olimpionica Marta Maggetti e Federico Pilloni ormai passati all’IQFoil.

“Continuiamo a credere e investire molto nell’attività giovanile, convinti che lo sport sia prima di tutto una scuola di vita e di valori sani”, dichiara il presidente WCC Roberto Festa. “L’anno agonistico del WCC apre con i giovanissimi un calendario denso e impegnativo che prevede, oltre a 6 regate nazionali tra windsurf, derive e multiscafi, il Campionato Europeo Nacra 15 tra aprile e maggio, il Campionato Italiano delle Classi Olimpiche (6 campi di regata per circa 300 barche) a settembre e i Campionati Europei IQFoil a ottobre. Un programma ricco e sfidante, reso possibile dal grande impegno del direttivo e dalla passione dei soci, che dimostra la buona salute di questo circolo”.


29/02/2024 15:36:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Palermo: conclusa la decima edizione della regata "Una Vela Senza Esclusi"

Si è conclusa oggi, Domenica 7 Aprile, la decima edizione della regata velica Una Vela Senza Esclusi, tappa del Campionato Regionale Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo

Caorle: terminata una combattutissima "Ottanta"

Oryx Line Honour X2, Irina Xtutti. In ORC vittoria assoluta di Demon-X X2 e Farraway Xtutti

Ocean Globe Race: Translated 9 si ritira

Si sono riaperte le crepe nello scafo riparate a seguito di un urto con un oggetto sommerso e la barca si dirige verso il Portogallo pronta, se necessario, all'abbandono della nave

Circuito Nazionale Este24, il primo acuto è di Milù4 di Andrea Pietrolucci

Dopo una serie di weekend impegnativi dal punto di vista meteorologico, la flotta degli Este24 si è ritrovata a Santa Marinella per la nuova stagione, come sempre ricca di eventi e di novità

Niji40: partono in testa Alberto Riva e Andrea Fornaro

I due italiani sono ai primi due posti, con Acrobatica di Alberto Riva che precede di poco Influence 2 di Andrea Fornaro

Niji 40 finita per Matteo Sericano

Infortunio a bordo, Sericano e Tyrolit si ritirano dalla Niji 40 e puntano alle prossime regate. Matteo Sericano e Luca Rosetti hanno condotto la barca in porto a Gijon per consentire le cure a Giovanni Licursi che è stato trasferito in Ospedale

A Palma è l'Italia la "Princesa"

Vola la vela italiana a Palma di Maiorca con due ori e due argenti conquistati nel Trofeo Princesa Sofia

Garda: gran finale dell’OpenSkiff Eurochallenge #1e della regata Internazionale RS Aero

Nell'OpenSkiff under 15 la spunta il francese Ganivet, secondo Gianluca Pilia; il polacco Staron ha la meglio negli under 17. Francesca Ramazzotti, Elias Nonnis e Nick Craig sul gradino più alto del podio assoluto RS Aero 5, 6 e 7

Adriatica torna in Mediterraneo con un "occhio" all'ambiente

Adriatica, l’iconica barca rossa che ha dato vita a “Velisti per Caso”, di Patrizio Roversi e Syusy Blady, torna a navigare nel Mediterraneo e lo fa con “Le Vele del Panda”, progetto di WWF e Sailsquare, per la tutela e salvaguardia della fauna marina

Open Skiff Eurochallenge - RS Aero: primi due giorni favolosi con bel vento e sole

Prime posizioni internazionali con Italia, Nuova Zelanda, Gran Bretagna, Polonia, Irlanda leader nelle varie classi e categorie

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci