mercoledí, 24 aprile 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    regate    mini 6.50    ran 630    ufo22    swan    class 40    niji 40    melges 24    america's cup    interviste    guardia costiera    turismo    trofeo princesa sofia    cnsm    la duecento    foiling   

INTERLAGHI

Il Melges 24-Orc "Corazon" vince il 49° Campionato Invernale Interlaghi

il melges 24 orc quot corazon quot vince il 49 176 campionato invernale interlaghi
redazione

Guido Molinari, libero professionista di Castelletto Sopra Ticino (No), timoniere del Melges 24 "Corazon" di classe Orc, è il vincitore dell'edizione numero 49 del Campionato Invernale Interlaghi di vela - Trofeo Autocogliati Volkswagen, disputato nel Golfo di Lecco nel weekend 4/5 novembre.

Molinari, 58 anni di cui quaranta passati a regatare, portacolori della Lega Navale Meina (No), ha centrato ben cinque successi parziali (e un secondo posto) nelle sei prove disputate sempre con vento da Nord, il Tivano. Imbarcati su "Corazon", oltre a Molinari, anche il tattico Cesare Vailati, il prodiere Luca Tandi, Luca Gaiera e Andrea Spadoni.

La giornata di chiusura del 49° Interlaghi ha offerto ai regatanti condizioni ottimali con vento attorno ai 10/12 nodi costanti e sole per tre prove altamente spettacolari nell'anfiteatro naturale del Golfo di Lecco.

Analizzando le classi in regata partiamo dalla Fun che disputava una prova nazionale. Il successo è andato ad un veterano dell'Interlaghi, Marco Redaelli (Cv Bellano) con il suo "Dulcis in Fundo Plus" autore di quattro centri parziali. Negli H22 bella vittoria del giovane timoniere lecchese Filippo Giacomo Martini (Lni Mandello) con “El.tor2ga” a segno in tre occasioni. Vittoria al femminile nei J24 dove Sonia Ciceri (Lni Mandello), brianzola di Mariano Comense, ha portato sul gradino più alto del podio “Bruschetta Guastafeste”. Cinque i successi parziali nei Meteor per “Gullisara” dell’esperto Enrico Negri (Alto Verbano Luino) con tattico Flavio Favini, da sempre legati all’Interlaghi.

Gli Orc hanno consacrato il successo di Guido Molinari anche di classe davanti al lecchese Richard Martini (Lni Mandello) con il suo “Kong Bambino Viziato”: per una volta è stato il figlio Giacomo a fare meglio di papà Richard. Infine la classe RS21 con il successo di Alessandro Molla (Alto Verbano) con “Caipirinha” primo in cinque prove.

Il 49° Campionato Invernale Interlaghi si è concluso con le premiazioni ufficiali e il plauso al Comitato di Regata Fiv presieduto da Walter Ghezzi con Stefano Riva, Lara Lamera ed Enea Beretta. Il Trofeo “Autocogliati Volkswagen” è stato consegnato da Stefano Cogliati e Alessandro De Felice vincitore nel 2022. Un premio speciale del Panathlon Club Lecco è andato al timoniere più giovane, la quindicenne Marta Giussani del Fun “Funmiao”. Premio consegnato da Andrea Mauri e Alfredo Redaelli del Panathlon Lecco. Premiato anche il più anziano timoniere, Gianbattista Magistris (Cv Tivano Valmadrera) classe 1941, del J24 “Ultreya Vija”.

Ma ecco il dettaglio. Vincitore assoluto 49° Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Autocogliati Volkswagen: Ita 311 “Corazon” (Melges 24 timonato da Guido Molinari con in team Luca Tandi, Luca Gaiera, Andrea Spadoni e Cesare Vailati).

I podi per classe dopo 6 prove con scarto prova peggiore. Classe Fun: 1. “Dulcis in Fundo Plus” (Marco Redaelli – Circolo Vela Bellano - 1/1/2/(3)/1/1 i piazzamenti); 2. “Maria Adele” (Eugenio Maria Bischi – Aval Gravedona - 4/3/1/2/(4)/2); 3. “Banana Joe” (Andrea Cremonesi – Vela Club Manerba – (5)/4/4/1/2/3). Classe H22: 1. “El.tor2ga” (Giacomo Filippo Martini - Lni Mandello Lario Lc - 3/1/1/(3)/1/2); 2. “Alta Tensione” (Alessandro De Felice - Cv Bellano - 1/2/4/1/(Ocs)/1); 3. “Vitamina” (Michele Granzo - Orza Minore Monza – 2/3/3/2/2/(Ocs)). Classe J24: 1. “Bruschetta Guastafeste” (Sonia Ciceri – Lni Mandello - 1/1/1/1/(4)/4); 2. “Dejavù” (Ruggero Spreafico – Cv Tivano Valmadrera Lc – 2/2/(3)/2/1/1); 3. “Pilgrim” (Mauro Benfatto - Lni Mandello - 3/(3)/2/4/2/3). Classe Meteor: 1. “Gullisara” (Enrico Negri – Alto Verbano Luino - 1/1/1/1/1/(Dnf)); 2. “Scirocco” (Pierluigi Puthod - Cv Tivano Valmadrera - 2/2/2/2/(3)/1); 3. “Sissi” (Renzo Porcheddu - Geas Colico - 3/3/3/(3)/2/2). Classe Orc: 1. “Corazon” (Guido Molinari - Melges 24 - Lni Meina (No) - 1/1/1/(2)/1/1); 2. “Kong Bambino Viziato” (Richard Martini – Platu 25 - Lni Mandello – 2/2/(3)/1/2/2); 3. “Wishlist” (Tommaso Andrea Buzzi - Ufo 22 - Yacht Club Imperia - 4/2/2/(4)/3/3). Classe RS21: 1.”Caipirinha” (Alessandro Molla - Alto Verbano Luino -1/1/1/1/1/(2)); 2. “Pobeda Tris” (Marco Frigerio - Società Canottieri Lecco - 2/3/(3)/2/2/1); 3. “Gintonica” (Davide Casetti - Lni Mandello - 3/2/(5)/4/3/3).


05/11/2023 21:34:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle, La Duecento: già 90 barche a 15 giorni dalla partenza

A due settimane dal via de La Duecento, gli iscritti raggiungono quota 90 imbarcazioni, un record assoluto per la regata del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle che festeggia quest’anno la 30°edizione

America's Cup: anche Ineos Britannia è bellissima!!!

Rivelata la barca che tutti i fan britannici sperano abbia la migliore possibilità di vincere la 37ª America's Cup di Louis Vuitton in 173 anni di vani tentativi

Ufo 22: partita la Turbocup 2024

Imprevedibile Sebino, Pura Vida al comando prima tappa Turbocup '24.

Medaglia d’Oro al Valore Atletico per gli uomini del Moro di Venezia

Mercoledì 17 aprile alle ore 12.00, presso il Centro di Preparazione Olimpica Acquacetosa a Roma l’equipaggio de Il Moro di Venezia è stato insignito della Medaglia d’Oro al Valore Atletico alla presenza del Ministro dello Sport e i giovani Andrea Abodi

Gli Swan ripartono da Scarlino

ClubSwan Racing conferma le eccezionali sedi del 2024 per Swan One Design in giro per il Mediterraneo. La Rolex Swan Cup a Porto Cervo a settembre rappresenta il clou della stagione con l'atteso Swan One Design Worlds di ottobre

Marina Genova, dal 17 al 19 maggio 2024 il 2° Classic Boat Show

Dal 17 al 19 maggio il porto turistico internazionale Marina Genova ospiterà la seconda edizione del Classic Boat Show, il Salone dedicato alla marineria tradizionale che si svolgerà in contemporanea a Yacht & Garden

2.4mR, Jesolo: con fatica ma la spunta Antonio Squizzato

Il campione italiano in carica Antonio Squizzato non ha avuto vita facile in acqua, incalzato dall’atleta svizzero Urs Infanger, conquistando alla fine la vittoria con quattro primi e due secondi posti

Intervista al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai

L’intervista “live” di Gianni Loperfido dal Circolo ufficiali della M.M.I. a Roma, al comandante di Nave Vespucci C.V. Giuseppe Lai durante il premio "Carlo Marincovich"

Viareggio: Bonanno e Serravalle vincono il Campionato di Flotte Star 2024

A Viareggio si è concluso dopo quattro tappe la manifestazione proposta dalla Società Velica Viareggina. Le prime due prove del Campionato di Primavera Finn sono invece state vinte da Stefano Giaconi e da Italo Bertacca

Mini 6.50, l'altura sono loro!

Parte la Roma-Barcellona ed è la Classe Mini a tenter alto il vessillo della vela "dura". Pochi i partecipante nelle regate lunghe come la RAN 630 e la Roma; boom di presenze alla 151 Miglia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci