lunedí, 20 maggio 2024


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

orc    manifestazioni    kite    este 24    optimist    tre golfi    altura    cnsm    la cinquecento    rs aero    politica    assonat    star    finn    nomine    leggi e regolamenti    regate    porti    trasporto marittimo   

IQFOIL

Europeo iQFOiL, Patrasso: primo giorno di Gold fleet con gli azzurri in evidenza

europeo iqfoil patrasso primo giorno di gold fleet con gli azzurri in evidenza
redazione

Oggi si è svolta la prima giornata di Gold fleet dei Campionati Europei di iQFOiL 2023 a Patrasso, in Grecia. Come negli scorsi giorni, anche oggi il vento è stato sostenuto superando anche i 25 nodi.

Buono il ritmo tenuto da Nicolò Renna e Marta Maggetti che consolidano le loro posizioni in top ten, per il primo, e in recupero la seconda.

Oltre 200 atleti rappresentanti di 33 nazioni si contenderanno il titolo continentale in 5 giornate di gare intense.

Le dichiarazioni dei protagonisti:

iQFOiL M

Nicolò Renna: “anche oggi la giornata è stata caratterizzata da un forte vento che ha soffiato durante tutte le quattro prove. Questo primo giorno di Gold fleet era importante tenere il passo con i migliori; penso sia stata una giornata positiva nonostante lo scarto. Domani le condizioni meteo dovrebbero cambiare e dovremmo fare la specialità slalom.

Tecnico FIV Adriano Stella: “anche oggi abbiamo vissuto con gli atleti una giornata particolarmente intensa, come da programma sono state svolte quattro prove e i ragazzi hanno dimostrato un buon piglio. Renna ha avuto sempre un bel passo e ottime partenze trovandosi sempre nel gruppo di testa. Benedetti purtroppo ha dovuto affrontare una giornata particolarmente sfortunata in quanto ha avuto un problema al piantone del foil che aveva perso la laminatura e che quindi non gli consentiva di sprigionare tutta la velocità, soprattutto con queste condizioni di vento. Di Tomassi ha avuto degli spunti interessanti, iniziando questa fasi finali con il piglio giusto, ma non riuscendo mai a venir fuori in una prova. Il livello di questa fase finale è davvero alto e non posso altro che complimentarmi con i ragazzi per quanto stanno facendo, per l'approccio corretto, per la concentrazione e per la grinta che mettono ogni giorno sul campo di regata. Ci sono ancora due giorni per provare a consolidare le posizioni di classifica ed entrare nella top ten. Sono convinto che ci batteremo in ogni prova per dare il massimo.”

iQFOiL W

Marta Maggetti: “Terzo giorno nel quale troviamo più o meno sempre le stesse condizioni di vento, molto forte. Sono soddisfatta per la velocità che riesco a sprigionare e per la gestione della regata, sicuramente devo migliorare le partenze che al momento mi obbligano a recuperare. Domani cercherò di aumentare ancora di più la concentrazione su questa fase consapevole che sarà fondamentale mantenere sempre alto il livello di attenzione in queste ultime due giornate di Gold fleet per poter entrare nella top ten.”

Tecnico FIV Riccardo Belli dell’Isca: “Anche oggi In Grecia la giornata è stata caratterizzata da intensi venti di 25 nodi; sono state disputate come ieri quattro prove molto impegnative. Bene Marta Maggetti che ha recuperato punti e posizioni in classifica mettendo sul campo di regata buoni spunti. Giorgia Speciale purtroppo non è riuscita a trovare la marcia giusta, sia per le condizioni del vento che per la forma fisica non al meglio. Mancano ancora due giorni nei quali bisognerà tenere ai massimi livelli la concentrazione, a quel punto guarderemo la classifica.”

 


11/05/2023 21:00:00 © riproduzione riservata






I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

41° Trofeo Rosa dei Venti: vittoria per Demon X

Demon X si aggiudica il 41° Trofeo Rosa dei Venti organizzato al Villaggio del Pescatore - Duino Aurisina - dalla Società Nautica Laguna.Anywave jr vince il Trofeo Bolina Sail con l’equipaggio più giovane e con più donne a bordo

Este 24 all'Argentario per il Campionato Italiano

La Classe Este 24 è pronta per il suo 30° Campionato Italiano nelle acque dell’Argentario, a Porto Santo Stefano, dove già è stata protagonista nel week end di fine aprile in occasione della Coastal Race

Caorle: è festa grande per "La Cinquecento"

Dal 26 maggio al 1 giugno andrà in scena la 50°edizione de La Cinquecento Trofeo Pellegrini, la classicissima prova offshore sulla rotta Caorle-Sansego-Isole Tremiti-Sansego e ritorno. Tante le iniziative che coinvolgono la città

A Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memorial Puosi

Appuntamento nel week end a Viareggio per un classico appuntamento voluto dalla famiglia Mugnaini e riservato alle Star e ai Finn

Porto Rotondo: al Nox Oceani gli RS Aero

RS Aero: dalla nazionale di Porto Rotondo alla regata Internazionale di Cannobio nel prossimo week end

La Rotta dei Florio la vince Quattrogatti

È Quattrogatti, il Comet 45s race di Andrea Casini, battente bandiera della Società Canottieri Palermo, ad aggiudicarsi la terza edizione del trofeo “La Rotta dei Florio”

Alla Velica Viareggina prosegue il Campionato di Primavera Star 2024

Giorgio Gallo e Alberto Mugnaini in testa dopo la seconda tappa. Enrico Chieffi con Claudio Parboni vincono le due regate di manche. Nel prossimo fine settimana a Viareggio il VI Trofeo Seven Stars- Memoria Puosi

Community della Spezia: in quattro punti un serio progetto di rilancio del porto

La Community portuale della Spezia rilancia e lo fa tracciando i quattro obiettivi strategici per i quali si impegna a lottare in stretta simbiosi con l’Autorità di Sistema Portuale e lanciando un preciso segnale: “basta parole, è il momento dei fatti”

Mondiale Nacra 17: Tita-Banti d’oro e Ugolini-Giubilei bronzo

Solo gli inglesi Gimson-Burnet si contrappongono ai due equipaggi italiani conquistando l'argento

Tre Golfi: il riscatto di Arca SGR

Dopo una battaglia senza esclusioni di colpi durata quasi 20 ore il maxi 100 italiano Arca SGR del Fast and Furio Sailing Team trionfa alle Regata dei Tre Golfi conquistando in un vero e proprio fotofinish la line honours dell’edizione 2024

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci