giovedí, 2 febbraio 2023

REGATE

Un'unica prova conclusa e solo per la classe Nacra 15 nella prima giornata della Nazionale di Cagliari

un unica prova conclusa solo per la classe nacra 15 nella prima giornata della nazionale di cagliari
redazione

Pochi risultati nella prima giornata di regate per la nazionale multiclasse catamarani del Windsurfing Club Cagliari. Gli unici ad aver terminato la sola prova che è stato possibile disputare sono stati gli 11 equipaggi dei Nacra 15, che hanno visto la supremazia dei due team del circolo Svagamente di Pescara, Enrica Morelli con Stefano Troiano a prua, seguiti da Vincenzo Sebastiani con Maria Sofia Rubino. Terzo posto per i romani Carlo Mustacchi e Nicole Sophie Bianco. Al quarto posto i locali Sofia Gorgerino e Lorenzo Bacchetta, seguiti da Benedetta Ghiani e Luigi Zonca, Alessandro e Carolina Vargiu, Matteo Porru e Chiara Cavagnoli. 

In un campo di gara segnato da un vento leggero da Nord, tra i quattro e gli otto nodi, la numerosa flotta degli Hobie Cat 16 è partita ben quattro volte senza mai riuscire ad arrivare al traguardo. Tre le partenze annullate, a causa del numero eccessivo di imbarcazioni che si trovavano oltre la linea di partenza prima del via, e ben 5 le imbarcazioni squalificate dopo che il comitato di giuria ha deciso di issare la bandiera nera che penalizza chiunque si trovi fuori dalla linea nell'ultimo minuto, impedendogli di portare avanti la regata. Una squalifica che peserà anche sulla prima prova della giornata di domani. 

Gli Hobie Cat 16 partiti all'ultimo segnale finalmente valido sono stati arrestati prima di imboccare la boa della seconda bolina a causa di un cambio di direzione di oltre 90 gradi del vento, ormai calato drasticamente. 

Nulla di fatto anche per la classe Dragoon, la cui regata è stata interrotta poco dopo la partenza. 

 


28/12/2022 21:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo, Our Dream: nell'aria un profumo di mare e di legalità

Il Jeanneau, un Sun Odissey 53 che diventa l’ammiraglia della flotta palermitana, è una barca che viene restituita alla collettività grazie all’affidamento alla LNI dopo la confisca alla criminalità organizzata operata dalla Guardia di Finanza di Palermo

C'è Wanax EXP Team in testa all'Invernale di Anzio/Nettuno

Ancora un bel fine settimana per Altura, J24 e Platu 25 al Campionato invernale di Anzio e Nettuno

Genova, Porto Antico: apre domani Antiqua2023

35 antiquari e 3 mostre collaterali dedicate al mare in onore di The Ocean Race - The Grand Finale

America's Cup: caschi bergamaschi per il Team Ineos

KASK, l’azienda bergamasca produttrice di caschi di alta qualità, ha firmato una partnership a lungo termine per la fornitura di caschi al challenger di America’s Cup INEOS Britannia

Concessioni demaniali: incontro Confindustria Nautica con Ministro Fitto

Confindustria Nautica ha incontrato il Ministro per gli Affari europei Raffaele Fitto nell’ambito delle consultazioni volute dal Premier Giorgia Meloni con le rappresentanze delle imprese che lavorano sul demanio

The Ocean Race: tutti insieme appassionatamente

Tutti gli IMOCA stanno cercando il varco migliore per passare i doldrum

Invernale Traiano: Tevere Remo (IRC) e Guardamago (ORC) si dividono la posta

In Regata la classifica generale sta prendendo forme diverse, con Tevere Remo Mon Ile che governa in IRC e Guardamago II leader in ORC

Taglio del nastro per Our Dream, un sogno che diventa realtà

Si è tenuta oggi a Palermo presso la Lega Navale Palermo, la presentazione di Our Dream, il Jeanneau Sun Odissey 53 piedi a vela confiscata alla criminalità organizzata che la utilizzava per traffici di stupefacenti e affidata alla LN Italiana

La "Roma per 2" compie trent'anni

La classica transtirrenica con le sue 535 miglia fino a Lipari è da sempre una prova impegnativa che mette a dura prova anche i velisti più esperti. Soldini in collegamento video:"Regata bellissima. Sarebbe bello partecipare con la flotta dei Mod 70

Partita la seconda manche del Campionato Invernale di Marina di Loano

Vento da Nord con 20 nodi alla partenza, progressivamente calato fino a 10 nodi all’arrivo, tanto sole e mare calmo per i 44 equipaggi iscritti al Campionato Invernale più frequentato della 1a Zona FIV

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci