lunedí, 9 dicembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j70    press    campionati invernali    optimist    regate    vela olimpica    ucina    the ocean race    boot dusseldorf    trofeo jules verne    spindrift 2    idec   

OPEN BIC

O'pen Bic Worlds 2019: in Nuova Zelanda va di moda l'italiano

pen bic worlds 2019 in nuova zelanda va di moda italiano
Roberto Imbastaro

Ma che bravi i nostri ragazzi (e ragazzini) all’O’pen Bic Worlds 2019 che si sta svolgendo a Manly Bay, Auckland, in Nuova Zelanda!

Sul podio degli Under 17, dopo le prime cinque prove con uno scarto, ci sono tre italiani, il sedicenne Davide Mulas (nella foto), il quattordicenne Leopoldo Sirolli, e il quindicenne Federica Benvenuti Gastoli. 

L'evento si è svolto sotto splendidi cieli soleggiati, ma in venti abbastanza leggeri di 5-8 nodi che hanno messo alla prova le abilità dei marinai in ogni flotta, Under 13 e Under 17. Per le classifiche, c’è da essere fiduciosi , ma bisogna attendere, perché solo ora stanno prendendo forma, e la strada da fare è ancora tanta. Ma abbiamo iniziato bene.

Davide Mulas (con un piccolo aiuto nella traduzione da parte di un suo compagno di squadra) ha dato agli organizzatori i suoi pensieri sulla gara: "Oggi è stata una giornata fantastica e sono andato molto bene. Anche se la barca non è grande, è molto veloce. E' una classe molto divertente dove i velisti rispettano le regole e si rispettano a vicenda".

Negli U13, concorrenti di 9 e 10 anni, l'australiana Breanne Wadley ha mostrato la sua classe, dominando con 2 vittorie e un 3 ° posto e guida la classifica davanti al giapponese Saki Nukui e al franceseTiphaine Rideau. Anche tra gli Under 13 abbiamo la nostra piccola star, l’undicenne Elias Nonnis che al momento è al quinto posto. 


01/01/2019 21:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Auckland,World Championships 2019: vento forte, regate ridotte

Hyundai World Championships 2019 classi 49er, 49er FX e Nacra 17

World Championships 2019: sei equipaggi italiani in Finale Gold

Terminate le Qualifiche allo Hyundai World Championships 2019. Sei equipaggi italiani promossi in Finale Gold, tre nella classe 49er FX femminile e tre nel Nacra 17 misto. Vittorio Bissaro e Maelle Frascari secondi in classifica

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci