sabato, 7 dicembre 2019

OPEN BIC

E' Procida la capitale dell'"O'pen Skiff"

procida la capitale dell quot pen skiff quot
redazione

Nella baia di Mondello sono due atleti di Procida a imporsi nella prima tappa dell'EuroChallenge della classe giovanile O'pen Skiff. Dopo due giornate con vento intorno ai 6/7 nodi, che hanno permesso di disputare otto prove, ieri l'aria da Est, che da 13 nodi è salita sino a punte di 30 nodi, ha permesso di disputare una delle due prove in programma. Condizioni meteo che hanno messo a dura prova i più piccoli, ma che non hanno impedito agli azzurri Salvatore Mancino (LNI di Procida) e Manuel De Felice (Circolo Nautico Monte di Procida) di aggiudicarsi la vittoria di questa prima tappa del circuito europeo rispettivamente fra gli Under 13 e gli Under 17, davanti ad oltre sessanta equipaggi provenienti da quattro nazioni.
Nell'ultima prova il campano Salvatore Mancino ha chiuso in terza posizione, lasciando la vittoria della prova a Federico Quaranta (LNI di Taranto) che lo segue di due punti nella classifica generale. In terza posizione sale Domenico Pio Schiano di Scioarro, anche lui della LNI di Procida, che supera di due punti il palermitano Luigi Veniero, ieri un po' in difficoltà per via del vento forte. Sophie Macaluso, del Velaclub Palermo, si conferma la migliore fra le ragazze concludendo questa sua prima tappa dell'EuroChallenge in settima posizione assoluta.
Negli Under 17, il campione italiano in carica Manuel De Felice, un quinto posto dell'ultima prova poi scartato dal risultato finale, si mantiene in vetta alla classifica aggiudicandosi il primo posto davanti al tarantino Alessandro Guerrieri. Non è riuscito a mantenere la posizione da podio Pietro Cardelli del Club Nautico Rimini, che con il settimo di ieri è scivolato al quarto posto, lasciando così la medaglia di bronzo a Lorenzo Mancino, anche lui di Procida, determinato sino all'ultimo bordo nel raggiungere il podio.
In questa categoria la prima ragazza è la francese Jeanne De Kat che al termine della competizione sale in sesta posizione overall, lasciandosi alle spalle la polacca Janka Dmochowska.
"E' stato davvero un bell'evento - ha detto il presidente della classe O'pen Skiff italiana e internazionale, Guido Sirolli - perché siamo riusciti a completare ben nove delle dieci prove in programma con condizioni varie che hanno permesso di far emergere veramente gli atleti più preparati. In acqua abbiamo avuto modo di sperimentare un nuovo percorso con un bordo in downwind a slalom che ha fatto davvero divertire i nostri ragazzi, in linea con lo spirito di questa classe velica L'accoglienza dei siciliani e degli amici del Velaclub Palermo si è dimostrata ancora una volta eccezionale, con un'organizzazione impeccabile".
L'evento di Palermo, valido anche come II tappa del circuito ranking nazionale, precede di un mese l'Eurochallenge in programma a Sopot, in Polonia e che si conclude con il Campionato Europeo in programma a Travemünde, in Germania, dal 21 al 28 luglio, mentre la prossima regata O'pen Skiff in Italia sarà la III Tappa del circuito nazionale a Calasette, in Sardegna, dal 10 al 12 maggio.

 


22/04/2019 23:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: si fa subito sul serio

Con un vento dai 16 ai 18 nodi le regate sono state bellissime. Sorridono Vulcano 2 (Regata), Soul Seeker e Malandrina (Crociera) e Moi e Toi (Coastal Race)

Argentario: Air Bada (IRC) e Galahad (ORC) guidano le classifiche

3° Campionato Invernale dell'Argentario e 1° Campionato Invernale Unificato della Costa d'Argento. Il punto della situazione dopo le prime due giornate

Dal carcere alla vela: il concreto percorso riabilitativo promosso da New Sardinia Sail

Sono 6 i ragazzi dell’istituto di Giustizia Penale in gara nel campionato invernale di vela con New Sardiniasail

Auckland: dal 3/12 lo Hyundai World Championships 2019

Warm-up del Mondiale con l’Oceania Championship: buone sensazioni dalla vela azzurra. In acqua le classi 49er, 49er FX e Nacra 17

Concluso l'Autunnale di Lignano

Allo Yacht Club Lignano concluso il 31° Campionato Autunnale della Laguna e il 7° Trofeo Autunnale del Diporto all’insegna del sole e della bora

Flash - Il Christmas Match Race di Trieste va a Ettore Botticini

Il Christmas Match Race, match race internazionale di grado 2, organizzato dalla Lega Navale Italiana di Trieste ha visto la vittoria del portacolori del Circolo Nautico della Vela Argentario

Ucina: cresce la protesta dei Porti Turistici contro l'aumento dei canoni concessori

Il Presidente di UCINA Confindustria Nautica, Saverio Cecchi, chiede di inserire uno specifico emendamento nella legge di bilancio

Trofeo Jules Verne: partito il tentativo di Spindrift 2

Spindrift 2 ha passato la linea di partenza del Jules Verne Trophy martedì 3 dicembre 2019 alle 20h 55' 54" UTC per iniziare la lunga rotta di ben 21.600 miglia intorno al mondo alla ricerca del record

Brest Atlantiques: Edmond de Rothschild a meno di 1000 miglia da Brest

Se le previsioni si confermeranno, il maxi-trimarano allestito da Ariane e Benjamin de Rothschild potrebbe fare il suo ingresso nel porto di Brest al più tardi il mercoledì mattina

Invernale Napoli: disputate le prime due prove

In una bella giornata tipicamente invernale, si è disputata domenica 1° dicembre la prima prova della 49esima edizione del Campionato Invernale Vela d’altura del Golfo di Napoli

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci