venerdí, 13 dicembre 2019

OPEN BIC

O'pen Bic: spettacolo sul Lago di Como

pen bic spettacolo sul lago di como
redazione

A Gravedona, nella splendida cornice del lago di Como, i 52 giovani partecipanti, sono stati messi alla prova da un notevole vento da Nord, molto rafficato, che ha reso le tre prove del primo giorno assai impegnative. Un vento assai raro da queste parti, caratterizzate solitamente da aria da Sud, a volte tesa, ma costante.
Nella seconda giornata le condizioni del vento sono addirittura peggiorate raggiungendo i 20 nodi e facendo prima ipotizzare di far regatare solo gli U16, ma alla fine il Comitato ha deciso di non far uscire nessuno dei ragazzi, visto che in pochi avrebbero potuto concludere la regata.
Sul podio, per la categoria Under 13, sono saliti, con la classifica del primo giorno divenuta definitiva, Leopoldo Sirolli al primo posto, Giorgio Bona (2°), Mario Bona (3°), Andrea Aldrighetti (4°) e Filippo Michelotti  (5°), tutti del Circolo Vela Arco.
Per gli Under 16, si è aggiudicata il primo posto Francesca Cogotzi dell'Aval Cdv di Gravedona; 2° posto per Jacopo Cavagna del Club Nautico Rimini, 3° posto per Alessia Benolli (Circolo Vela Arco); al 4 posto Timo Van Roomen dell’Unione Velica di Maccagno e al 5° posto Olga Fregni del Club Nautico di Rimini.

Un particolare apprezzamento è stato espresso da Marco Canepa, presidente del circolo ospitante, ai ragazzi di Roma e Procida, venuti fino a Gravedona. Segno di una classe che sta crescendo e che non ha paura di viaggiare.
Un ringraziamento dalla classe a tutto lo staff dell’Associazione Velica Alto Lario per l’ottima organizzazione della regata.
Prossimo appuntamento il 7 e 8 maggio all’Associazione Nautica Sebina del Lago d’Iseo, dove si disputerà la III tappa del Circuito Nazionale e la II del Circuito Interlaghi 2016.

Venerdì e sabato, sempre a Gravedona, si è tenuto anche il corso Umpire, alla presenza del presidente della classe Guido Sirolli, del giudice internazionale Luigi Bertini e di Flavio Marandon, capo formatore arbitri italiani. ph. Pier Giovanni Carta


26/04/2016 09:47:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

World Championship, Auckland: Bissaro/Frascari ancora leader nei Nacra 17

Domenica 8 la volata, con le ultime due prove di Finale e la Finalissima Medal Race tra i Top-10 per il titolo e il podio, alle 15:30 (le 3.30 di notte in Italia)

Argentario: per l'Invernale è stato un bel week-end di regate

Sabato 7 e domenica 8 dicembre si sono disputate le regate della quarta e quinta giornata del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano

Claudia Rossi e Petite Terrible vincono il J70 South American Championship

La barca italiana ha infatti conquistato il titolo Sud Americano di questo performante monotipo, superando l'agguerrita concorrenza di una nutrita serie di avversari

Missione in USA per Ucina

UCINA Confindustria Nautica partecipa alla Missione negli USA per promuovere il sistema industriale italiano

World Championships 2019: Bissaro e Frascari in testa nei Nacra 17

Primo giorno delle Finali Gold . Vittorio Bissaro e Maelle Frascari in testa nei Nacra 17 a cinque prove dalla Medal Race. L'America's Cup "incontra" le classi olimpiche

Al Circolo Surf Torbole il pensiero è già alla nuova tavola olimpica iFoil

Circolo Surf Torbole: bilancio sportivo 2019 pensando al 2020 e già proiettati nella nuova tavola olimpica iFoil

World Championship, Nacra17: Bissaro/Frascari sono Campioni del Mondo

Vela Olimpica azzurra in trionfo: Vittorio Bissaro (Fiamme Azzurre) e Maelle Frascari (CC Aniene) sono campioni del mondo del catamarano misto foiling Nacra 17!

Optimist: concluso il Meeting Internazionale del Mediterraneo

E’ giunta al termine la 35ma edizione del Meeting Internazionale del Mediterraneo, tradizionale competizione velica, in calendario dal 7 all’ 8 dicembre, riservata ai giovani velisti e organizzata dallo YC Sanremo, con il sostegno del Comune di Sanremo

La Lega Navale di Napoli al fianco di Telethon

Anche quest’anno, la Lega Navale di Napoli e la Marina Militare Italiana insieme a dare il loro contributo a Telethon per la raccolta di fondi contro le malattie genetiche

Otranto: IV regata "Più Vela Per Tutti"

Dopo circa un mese dall’ultima regata – uno stop dovuto alle avverse condizioni meteo – torna nelle acque di Otranto la flotta di ‘Più Vela Per Tutti’

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci