mercoledí, 5 ottobre 2022


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    barcolana    alinghi    america's cup    campionati invernali    j24    rs21    optimist    platu25    vele d'epoca    kite    sport    techno293    iqfoil    rs feva    52 super series   

REGATE

Paolisssima di Luca e Paola Poli, portacolori del Club Nautico Versilia, vince la Grand Soleil Cup 22

Ennesima affermazione del GS 56 Paolisssima armato da Gianluca e Paola Poli che nel fine settimana appena concluso ha vinto l’edizione 2022 della Grand Solei Cup, imponendosi nella Classe A, in Overall e in Reale in tutte e tre le prove disputate nelle acque di Punta Ala da una cinquantina di titolate imbarcazioni.
I portacolori del Club Nautico Versilia (in equipaggio con i soci del CNV Leopoldo Roberto Pardini, Alberto Falcini, e Paola Poggi, e inoltre con Luca Vitale, Sena Barsanti, Franco Giovannini, Matteo e Francesco Marcaccini, Roberto Maffini, Alberto Pardini e Maurizio Dani) si è, infatti, aggiudicato l’importante evento firmato dal Cantiere del Pardo, una vera festa organizzata quest’anno dallo Yacht Club Punta Ala, e articolata su due intense giornate di regate ed eventi collaterali all’insegna della competizione e del divertimento, un appuntamento imperdibile per gli appassionati dei Grand Soleil di tutto il mondo.
“Sabato la regata costiera, caratterizzata da vento sui 12/14 nodi, prevedeva la partenza da Punta Ala e una boa di disimpegno per poi procedere all’isola di Cerboli da lasciare a sinistra. Siamo partiti bene, dal lato giusto, e abbiamo sempre mantenuto il comando seguiti dalle altre barche che poi si sono alzate mentre noi abbiamo mantenuto la rotta.- ha spiegato Luca Poli -Arrivati a Cerboli, abbiamo passato il cono d’ombra molto vicino all’isola per aver sempre meno zona di poco vento e da li ci siamo allungati perché per l’arrivo bisognava raggiungere la boa all’Isola dello Sparviero e poi ritornare davanti al porto di Punta Ala.
Hanno considerato la prima parte del percorso (da Punta Ala fino a Cerboli) come prima regata e tutto il percorso (di circa 20 miglia) come seconda prova di giornata. Paolisssima è risultata prima in reale e in compensato in entrambe le regate, chiudendo al comando la classifica provvisoria di giornata.
La terza prova di circa 10 miglia, invece, si è svolta domenica con vento leggero: dopo la partenza data davanti al porto di Punta Ala, bisognava girare l’isola dello Sparviero e ritornare a Cala Violina dove era stato posizionato l’arrivo. Dopo due bordeggi dove le altre barche più grandi, più lunghe ma più leggere del Paolissima, si sono avvicinate ma senza passarci, abbiamo superato la zona di bonaccia sull’Isola dello Sparviero di bolina per poi bordeggiare col gennaker in poppa fino all’arrivo vicino alla spiaggia di Cala Violina, chiudendo ancora una volta primi in reale e overall.
Siamo ovviamente molto soddisfatti per il risultato, anche considerando le altre imbarcazioni in regata, e siamo contenti di aver vinto anche uno dei premi più importanti della manifestazione, il frullone della Bamar.”

Prossimo appuntamento per Paolisssima sarà la 151 Miglia in partenza il 2 giugno: a questa edizione, organizzata dallo YCRMPisa e dallo YC Punta Ala sul percorso Livorno-Marina di Pisa-Giraglia-Elba-Formiche di Grosseto-Punta Ala, parteciperanno 253 barche (non ne saranno ammesse altre) e Paolisssima dovrà difendere il gradino più alto del podio conquistato lo scorso anno nella Categoria Gran Crociera su 58 barche.

Qualche settimana fa, invece, erano stati il My Fin dei Soci del Club Nautico Versilia Paola Capecchi e Patrizio Galeassi e Tangaroa del Socio Francesco Di Martino a tenere alti i colori del Club Nautico Versilia alla MiniGiraglia 2022.
My Fin, dopo aver doppiato la Giraglia in prima posizione su oltre 60 iscritti, è giunto secondo in tempo reale all’arrivo ed ha conquistato il primo posto nelle sua classe. L’armatore Galeassi è stato anche premiato con il simpatico riconoscimento allo “skipper con maggiore esperienza”.
Tangaroa, invece, ha chiuso al terzo posto in Classe Due.
L’edizione del ventennale della manifestazione velica "Mini Giraglia" (2003-2022) è stata organizzata dalla LNI Delegazione di Capraia Isola: le imbarcazioni sono partite dall'Isola di Capraia, per veleggiare fino all’Isola della Giraglia (Corsica) e ritorno al porto di Capraia.
Sulla pagina Facebook Club Nautico Versilia Asd foto, video, e aggiornamenti sull’attività e sulle manifestazioni del Club Nautico Versilia.


24/05/2022 11:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

L'Amerigo Vespucci saluta "Liberi nel Vento"

Nave Amerigo Vespucci farà un passaggio rappresentativo per salutare Liberi nel Vento e la Città di Porto San Giorgio

Al via la Barcolana di Trieste: 10 giorni di eventi a terra e in mare

La grande festa del mare di Trieste è stata presentata stamani, poco prima dell’alzabandiera che segna l’avvio ufficiale dell'evento

Iniziato sotto la pioggia il Memorial Ballanti-Saiani, ultima tappa di Coppa Italia Techno 293 e iQFoil

La sede dell'Adriatico Wind Club Ravenna, a Porto Corsini, è tornata a ricoprirsi di vele per l’edizione 2022 del Memorial Ballanti Saiani, evento valido come ultima tappa di Coppa Italia per i giovanissimi delle classi Techno 293 e iQFoil Youth e Junior

Nel week end il Circuito Nazionale J24 protagonista sul Lago di Como

La Regata Nazionale valida come settima tappa del Circuito del Monotipo più diffuso al Mondo ritorna come da tradizione alla Lega Navale di Mandello del Lario

Barcolana inclusiva per tutti con i team Sea4All-Tiliaventum

All’edizione 2022, Tiliaventum sarà presente con Càpita, un daysailer performante e accessibile, su cui è possibile essere a bordo in autonomia con le proprie carrozzine ed avere un ruolo veramente attivo, da protagonisti anche durante la regata

Fiart P54 incanta e stupisce

L’anteprima mondiale del nuovo 54 piedi al Salone Nautico di Genova

RS21: a Puntalda assegnati i titoli tricolore e la RS21 Cup Yamamay

Si è regatato, con la regia della Lega Navale di San Teodoro, in condizioni di vento in crescendo: dopo le due prove del venerdì con vento medio è arrivato il maestrale toccando punte di 25/30 nodi

Arca SGR inizia sabato dal Warm Up al Trofeo Bernetti

Al termine della la presentazione al Salone di Genova del primo progetto al mondo di certificazione ESG del Maxi 100 Arca SGR, il Fast and Furio Sailing Team si appresta a dare il via alle proprie sfide adriatiche

La Royal Cup 52 SUPER SERIES Scarlino, Sled nuovo leader

A bordo di Sled Francesco Bruni: “Oggi e ieri sono stati giorni durissimi, entrambi, non è facile sapere dove andare. È fantastico lavorare con Murray che ha così tanta esperienza

1st RS Feva Autumn Meeting sul Garda Trentino: in testa i toscani Morandini-Scarpellini

Alla Fraglia Vela Riva iniziata venerdì una nuova manifestazione riservata ad una deriva giovanile FIV in doppio, la prima di una probabile lunga serie: l'Autumn Meeting della classe RS Feva

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci