martedí, 12 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    arc    transat jacques vabre    alinghi    gc32    record    luna rossa    aziende    cambusa    circoli velici    laser    attualità    vela olimpica   

LES SABLES-LES AÇORES-LES SABLES

Mini 650, SAS: a Jörg Riechers la tappa, a François Jambou la regata

mini 650 sas 246 rg riechers la tappa fran 231 ois jambou la regata
Roberto Imbastaro

Martedì alle 13h51'23 (ora italiana), Jörg Riechers ha tagliato il traguardo della seconda tappa della settima edizione di Les Sables - Les Açores - Les Sables. Lo skipper di Lilienthal, che ha percorso le 1.270 miglia tra Horta e Port Olona in 5 giorni, 18 ore, 51 minuti e 23 secondi a una velocità media di 9,15 nodi, ha avuto un ritmo febbrile dall'inizio alla fine e infine ha fatto la differenza con Erwan Le Mené  nelle ultime 24 ore. Allo stesso tempo, lo skipper tedesco è risalito dal 4 ° al 3 ° posto in classifica generale conquistando un podio per la sua ultima gara nel circuito Mini 6.50. La classifica generale, con la somma delle due tappe, premia François Jambou, giunto 4° in questa seconda tappa. “Avevo riflettuto su come vivere questa seconda tappa – ha raccontato François all’arrivo – se puntare alla vittoria di tappa o pensare alla classifica generale. Alla fine ho deciso per la seconda soluzione, ma tuttavia sono un po' deluso di non aver mantenuto il 3 ° posto. Ho fatto un errore da principiante con la gestione dell’AIS e non ho visto Axel Tréhin. La cosa principale è comunque  aver vinto la gara. Avrei firmato per questo scenario all'inizio, quindi non ho il diritto di lamentarmi. La gara è stata bella con una grande sosta nelle Azzorre, ma anche condizioni molto complete. La mia barca è facile da portare ma può diventare assolutamente magica quando conosci le sue piccole chiavi. Ho ancora del lavoro da fare, ma l'anno prossimo inizierò la stagione in condizioni molto migliori, questo è certo”.


15/08/2018 10:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva di Traiano: niente regata, ma arriva il defibrillatore grazie alla Fondazione Isabella Rossini

Il debutto del Campionato è rimandato al 17 novembre. Intanto la bella notizia del defibrillatore, donato dalla Fondazione Isabella Rossini, e la distribuzione di bottiglie termiche per disincentivare l'uso della plastica a bordo

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Cagliari: in mostra le foto del Nanuq alla ricerca del dirigibile Italia

82° 07’ Nord, in barca a vela ai confini del Polo sulle tracce del dirigibile Italia. Esposizione fotografica e video, inaugurazione 8 novembre ore 19:00

GC32 Racing Tour 2019: duello tra Alinghi e Oman Air

L’Oman Cup, ultima tappa del GC32 Racing Tour 2019, in programma da domani a Muscat in Oman. Alinghi e Oman Air sono i due team accreditati per il successo finale

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Un Autunno pieno di iniziative per la Fiv IV Zona

Dalla FIV del Lazio un autunno ricco di appuntamenti: corsi di formazione e aggiornamento per gli Istruttori Fiv e gli Ufficiali di Regata , incontri con i Circoli e Classi

iFoil, 49er, Nacra, Kite: la vela olimpica va di corsa

L'Assemblea Generale di World Sailing ha chiuso la Conferenza Annuale del 2019 e preso le proprie decisioni per le future classi olimpiche

EuroChallenge O'Pen Skiff, gli azzurri ancora sul podio

Oro negli Under 17, argento e bronzo negli Under 13: è questo il risultato finale degli atleti italiani che hanno preso parte al circuito EuroChallenge 2019 della classe O’Pen Skiff che si è concluso ieri a Mandelieu, in Francia

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci