giovedí, 21 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j24    este 24    middle sea race    vela    garda    optimist    persico 69f    young azzurra    29er    cnsm    rs21    lega navale italiana    regate    dinghy    campionati invernali    vele d'epoca   

MELGES

Melges World League - Garda Lake Rally

melges world league garda lake rally
Roberto Imbastaro

Ritorno alle acque interne per le Melges World League che, tra giovedì 22 e domenica 25 luglio, si preparano a fare ritorno a Malcesine per il terzo evento della loro stagione, il Garda Lake Rally.

Ospite la Fraglia Vela Malcesine di una flotta che supererà le quaranta unità con rappresentanze in arrivo da Brasile, Russia, Monaco, Sudafrica, Germania, Inghilterra, Polonia, Norvegia, Ungheria e, ovviamente, Italia.

Tra i Melges 20, attesi tra le boe da venerdì a domenica, si registrerà il ritorno di Furia Roja, Kotyara, TNT Sailing e Spirit of Nerina, nell’occasione timonato da Marco Frigerio. Non mancheranno poi protagonisti della Classe come i campioni mondiali ed europei di Brontolo dell’Armatore dell’Anno FIV, Filippo Pacinotti, i russi di Russian Bogatyrs, al solito capitanati da Igor Rytov, e Fremito D’Arja, della coppia Levi-Cherin. Tra gli outsider Hubex di Kiril Frolov e Neodent di Marco Giannini, con i fratelli Emanuele ed Enzio Savoini nell’afterguard.

Tornano i già campioni del mondo de La Pericolosa tra i Melges 32, classe che nelle prime uscite della stagione ha evidenziato un notevole equilibrio. Impegnato tra giovedì e sabato, il team di Christian Schwoerer ritroverà i due volte iridati di Atom Tavatuy, i campioni del mondo Corinthian su Homanit di Jan Jesper Wagner e altri volti noti della classe come gli ungheresi di Farfallina, i norvegesi di Pippa e i tedeschi di Wilma.

Tra i Melges 14, attesi in acqua sabato e domenica, il leader della classifica generale, Il brasiliano Gustavo Vianna, è atteso dal confronto con gli avversari diretti. Tra questi, i più agguerriti sono senza dubbio Alessio Muciaccia e Davide Di Maio.

La frazione gardesana delle Melges World League anticipa la lunga trasferta sarda del circuito organizzato da Melges Europe. I protagonisti dell’evento saranno infatti di scena a Villasimius, dove a inizio settembre si assegnerà il titolo iridato della classe Melges 32, e a Puntaldia, dove a essere incoronato sarà il campione europeo della classe Melges 20.

 


21/07/2021 23:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Techno 293: a Cagliari terza prova dello Zonale

Domani attese al Poetto oltre settanta tavole a vela, domenica la premiazione come prima scuola vela d’Italia alla presenza del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Trofeo Jules Verne: Dona Bertarelli e Yann Guichard ci riprovano

Dona Bertarelli e Yann Guichard sono di nuovo pronti a tentare la conquista del Trofeo Jules Verne, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio con un tempo di 40 giorni 23h 30' 30''

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

Clean Sport One e Anywave Safilens, matrimonio di fatto alla Venice Hospitality Challenge

Dopo l’incidente occorso al Frers 63 Anywave Safilens alla Barcolana di domenica Jure Orel e il team di Clean Sport One faranno salire a a bordo i velisti di Anywave per regatare insieme nell’imperdibile appuntamento veneziano

Maxi Yacht Adriatic Series: Portopiccolo vince la Trieste-Venezia

Il maxi Portopiccolo - Prosecco Doc di Claudio Demartis con al timone lo sloveno Mitja Kosmina si aggiudica la line honours della seconda edizione della Trieste – Venezia Trofeo Challenge Salone Nautico Venezia

Veleziana, iscrizioni a quota 200

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Soldini verso la Middle Sea Race

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono in viaggio verso Malta, da dove prenderà il via la 42a edizione della Rolex Middle Sea Race sabato 23 ottobre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci