mercoledí, 16 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    press    dragoni    420    dakar guadalupa    fincantieri    dolphin   

MELGES 20

Melges 20: a Cagliari il Russian Open 2018

melges 20 cagliari il russian open 2018
redazione

A Cagliari si comincia a respirare aria “mondiale” perché si sta per entrare nel vivo delle due settimane in cui, sul campo di regata dello Yacht Club Cagliari, si disputeranno i Campionati del Mondo riservati alle Classi Melges 20 e Melges 32.
 
Questo fine settimana offrirà l’ultimo test agonistico, in occasione del Russian Open 2018 riservato alla flotta Melges 20, evento valido anche per l’assegnazione dei punti della ranking internazionale.
 
Al via nelle regate programmate sabato e domenica tutti i migliori equipaggi di questa flotta che attende impaziente di entrare nel clima della sfida iridata che scatterà mercoledì 10 fino a sabato 13 ottobre; la regata farà a sua volta da prologo all’altro Campionato del Mondo sullo stesso campo di regata di Cagliari, quello per la flotta Melges 32, fissato per la settimana successiva.
 
Sulla linea di partenza tutti i migliori per una regata in cui forse non tutti giocheranno a carte scoperte ma che servirà a tutti per comprendere i rapporti di forza all’interno della flotta sulla strada per la corsa al titolo di Campione del Mondo.
 
Presenti sulla linea di partenza del Russian Open big del calibro di Pacific Yankee dello statunitense Drew Freides (Campione del Mondo in carica), Brontolo Racing di Filippo Pacinotti (fresco vincitore del circuito continentale Melges World League), il numero 1 della ranking internazionale Nika di Vladimir Prosikhin, Russian Bogatyrs di Igor Rytov (Campione Europeo in carica e detentore della Melges World League 2017) e Mascalzone Latino Jr. di Achille Onorato solo per citarne alcuni.

La Melges 20 World League conta sul supporto di Moby, Tirrenia, Helly Hansen, Garmin Marine, North Sails, Toremar, Harken, Norda, Lavazza, Rigoni di Asiago.
 
Melges World League ha sottoscritto e adotta il codice etico della Charta Smeralda promuovendo fortemente i valori di One Ocean Foundation.

 


05/10/2018 17:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mondiale Dragoni: la Compagnia della Vela sul podio in Australia

Klaus Diederichs, socio della Compagnia della Vela, su Fever conquista la terza posizione assoluta. A bordo anche il fuoriclasse italiano Diego Negri

Gli Oscar della Vela 2018 saranno assegnati il 4 marzo 2109 a Villa Miani

Le novità di maggior rilievo dell’evento e i nomi dei candidati ufficiali saranno comunicati ufficialmente martedì 15 gennaio, dopo un sondaggio effettuato dagli organizzatori tra i giornalisti di settore e le testate partner de Il Velista dell’Anno

Record Dakar/Guadalupa: il meteo fa slittare la partenza

Record di traversata atlantica, Picciolini e Sardi prendono possesso del catamarano di appena 6 metri e si preparano per questa impresa estrema.

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

Dolphin in acqua sul Garda

La flotta dei Dolphin è pronta a riaprire le sfide sulle acque del Benàco. Domenica si parte con il Cimento della Fraglia Vela Desenzano.

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Si conclude la 6a edizione del progetto ForMare

Centinaio di studenti a bordo delle navi Moby e Tirrenia: un contratto a tempo determinato per i due studenti più meritevoli

Raduno 420 a Sanremo

Si è svolto a Sanremo presso le strutture dello Yacht Club il primo raduno del 2019 dedicato alla Classe 420

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci