martedí, 25 gennaio 2022

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Invernale Traiano: uno/due vincente di Tevere Remo Mon Ile

invernale traiano uno due vincente di tevere remo mon ile
redazione

Sole e vento per una meravigliosa giornata di regate a Riva di Traiano che ha visto il ritorno ai vertici di "Tevere Remo Mon Ile", il First 40 di Gianrocco Catalano che ha vinto oggi entrambe le regate disputate nella classe regina, la IRC Regata.
“Una giornata impegnativa – ha commentato il direttore del Comitato di Regata Fabio Barrasso – che è stata caratterizzata da un vento decisamente sostenuto. Siamo partiti con 15/18 nodi che spiravano da terra, e questo Nord non è mai praticamente cambiato, arrivando fino ai 20 nodi. Abbiamo steso un solo campo di regata e siamo riusciti a condurre a termine due prove sia per i regata, con due giri, sia per i Crociera, con un giro. Per i Coastal la direzione scelta è stata ovviamente verso sud, e la loro prova si è sviluppata per 14.5 miglia verso Santa Marinella e ritorno”

Classe Regata
Oggi per la classe Regata due belle e combattute regate: nella prima (prova 4 del campionato) la spuntava in tempo reale "Ars Una", Mylius 15E25 di Vittorio Biscarini, seguita da "Tevere Remo" e da "Sayann", First 40 di Paolo Cavarocchi, mentre in compensato il podio risultava quasi completamente ribaltato, con "Tevere Remo" a precedere "Sayann" e "Ars Una". Nella seconda regata (prova 5) era sempre "Ars Una" a giungere per prima sulla linea del traguardo, seguita da "Tevere Remo" e "Athyris", ma con una classifica che, in compensato, non mutava rispetto a gara 4: "Tevere Remo", "Ars Una", "Sayann".          
"Tevere Remo" guida ora in solitario la classifica generale (IRC) con 10 punti, seguita da "Ars Una" a 14 punti e dal Grand Soleil 43B "Athyris&C" di Piergiorgio Nardis (16 punti).
In Regata ORC  "Athyris&C" riesce a rimanere al comando della classifica generale (12 punti) ma è oramai insidiata da presso da "Tevere Remo Mon Ile" (13 punti) e da "Ars Una" 14.5 punti).
Le regate di oggi hanno visto prevalere in gara 4 "Ars Una", seguita da "Tevere Remo" e dal nuovo gioiello di Adriano Majolino, lo Swan 42 "Mist", e in gara 5 "Tevere Remo" con "Ars Una" e "Sayann" nella sua scia.

Classe Crociera
In classe Crociera la classifica in tempo reale di gara 4 ha visto l’affermazione di "Soul Seeker", X362 Sport di Federico Galdi, che ha preceduto il First 36.7 "Malandrina" di Roberto Padua e il First 31.7 "Randagia" di Francesco Borghi. In compensato altra classifica: primo "Soul Seeker", secondo "Randagia", terzo "First  Wave", First 405 di Guido Mancini.
In Gara 5 era sempre "Soul Seeker" a spuntarla su "Vahiné", First 45F5 di Alessandro Forci, e "Fata Ignorante", Dufour 34 di Stefano Sorgente. In overall si imponeva "Soul Seeker" davati a "Fata Ignorante" e a "First Wave".
La classifica generale vede il completo dominio di "Soul Seeker", che ha vinto tutte le prove disputate finora (5 punti) seguita da "First Wave" (18 punti) e da "Randagia" (19 punti).

In Coastal Race la classifica generale dopo 3 prove è la seguente:
in IRC è in testa con 5 punti "Fahrenheit", Comet 38 S di Giuseppe Massoni, seguito da "Cau", Comet 41S di Ugo Garriba, e da "Fair Lady Blue", Comfortina 42 di Oscar Campagnola.
In ORC, "Fahrenheit" (5 punti) precede "Cau" (8 punti) e "Toi e Moi", Egle 44 di Alessandro Maria Rinaldi.
La regata odierna mostra la stessa classifica sia in IRC sia in ORC ed è stata vinta dal SunFast 3200 di Enrico Fossati "Mima" (in equipaggio) davanti a "Toi e Moi" (X2) e a "Fahrenheit" (X2).

Ovviamente a fine regata gli equipaggi di sono incontrati davanti al circolo per gli auguri di Natale. “Un brindisi alle prossime festività ed al nuovo anno era necessario – ha commentato il presidente del CNRT Alessandro Farassino – ed un brindisi a questa stagione che è stata piena di soddisfazioni, nonostante tutto, ci voleva. Abbiamo anche sorteggiato un paio di biglietti omaggio che il Teatro Sistina ha voluto metterci a disposizione e che sono andati a First Wave. Il circolo riaprirà in occasione della Regata della Befana, che verrà disputata in favore di Emergency, mentre il Campionato riprenderà il 16 gennaio 2022”. ph. M. Ferrieri
 


12/12/2021 23:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale del Tigullio: parte sabato la terza manche nelle acque di Lavagna

Si torna a competere nel Golfo Tigullio, nelle acque di Lavagna. dopo la seconda manche ambientata nel Golfo Marconi tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino

Classe 420: la Coppa Italia inizierà nel Golfo della Spezia

San Terenzo ospiterà la prima tappa della Coppa Italia classe 420

Il mondiale GC32 torna a Lagos in Portogallo nel 2022

Le cinque sedi di tappa 2022, la nona stagione del GC32 Racing Tour, includeranno alcune delle migliori località veliche europee per la competizione dei catamarani volanti, compreso un imperdibile Campionato del Mondo

The Ocean Race si allea con Acronis

Acronis fornirà protezione informatica innovativa per l'infrastruttura aziendale di The Ocean Race e proteggerà i carichi di lavoro lungo il percorso globale della gara, con Ingram Micro come #CyberFit Partner

Due J24 della Marina Militare al comando delle regate nel Golfo di Anzio Nettuno

La Superba guida la classifica del 47° Campionato Invernale del Golfo di Anzio Nettuno e Arpione quella del Trofeo Lozzi

Sanremo: 3a tappa del Campionato invernale Classe Dragone

Un sole ed un clima decisamente primaverile hanno accolto ben 24 imbarcazioni provenienti da 10 Nazioni per questa terza tappa del Campionato invernale della Classe Dragone

Lega Italiana Vela: si ricomincia da Santa Marinella

Definito il calendario eventi 2022 con due Campionati d'area, il Campionato Italiano Assoluto e il Campionato italiano che assegna i titoli Femminile e Youth

Napoli: nella Coppa Camardella successi di Cosixty, Sly Fox e Gaba

Domenica 23 gennaio giornata di grande vela nel golfo di Napoli, con le regate valide per la Coppa Ralph Camardella, messa in palio dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo

Garda, la "vela globale"

Regate tutto l'anno sul più navigato bacino d'Europa per i Monotipi e One Off Mini Altura Orc

Invernale Napoli: domenica 23 la V tappa

Organizzata dal Circolo Canottieri Napoli e dal Circolo Nautico Posillipo, la regata assegna la Coppa Ralph Camardella

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci