domenica, 24 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

persico 69f    middle sea race    interlaghi    cnsm    campionati invernali    dolphin    maxi yacht rolex cup    giovanni soldini    solidarietà    techno293    yacht club costa smeralda    regate    j24    este 24    vela    garda    optimist   

HOBIE CAT

Hobie Cat: a Cagliari in testa Ciabatti-Mereu (Hobie Cat 16) e Vargiu-Zonca (Hobie Dragoon)

hobie cat cagliari in testa ciabatti mereu hobie cat 16 vargiu zonca hobie dragoon
redazione

Giornata ricca di regate e colpi di scena, alla Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2020, che riporta la vela nazionale al Windsurfing Club Cagliari dopo poco più di un mese dalla Regata nazionale Windsurfer.

Con quattro regate, il massimo consentito dal bando di regata per ogni giorno di competizione, oggi la flotta di catamarani ha fatto bottino pieno e portato a cinque il totale delle prove disputate finora. La regata, che si chiuderà domani, non può superare le nove prove.

La serie di gare odierna si è corsa nelle condizioni meteo più disparate. Se il sole e maestrale leggero hanno accolto i regatanti all’arrivo sul campo di regata, accompagnandoli per le prime due prove, il cielo si è presto coperto. Un forte colpo di vento, unito a pioggia battente, ha messo in difficoltà i concorrenti nella terza prova, provocando la scuffia di tre imbarcazioni. 

Nel finale di giornata, l’orizzonte scuro ha lasciato di nuovo il passo al sole e a una brezza da ovest – nord ovest, per poi riprendersi la scena al rientro delle barche alla sede del circolo, nella prima fermata della spiaggia del Poetto. 

 

I RISULTATI. Tra gli Hobie Cat 16, i più rappresentati in gara con 24 catamarani, i colpi di scena si sono verificati anche al traguardo: su quattro prove, i vincitori sono stati tre. 

La manche si è aperta all’insegna di Valentina Gessa e Katia Pessola (Windsurfing Club Cagliari). Nella seconda prova, ad anticipare tutta la flotta è stato il duo misto Stefan Griesmeyer (Unione Sportiva Quarto) e Roberta Cerciello (WCC). Dopo, i riflettori si sono accesi sugli attuali leader, Antonello Ciabatti e Luisa Mereu (Windsurfing Club Cagliari), tra le coppie più premiate nella storia della classe Hobie Cat. Per loro, due vittorie nelle ultime regate e primato provvisorio con 7 punti, sufficienti a ipotecare la vittoria finale. Più in bilico invece il resto del podio, dove Domiziano Nenna – Gianluigi Costante (WCC) e Jens Goritz – Katrin Wiese sono rispettivamente a quota 14 e 15. 

Molto regolare invece la giornata dei Dragoon, le nuove leve della classe impegnate in un percorso differenziato e di lunghezza più ridotta rispetto agli Hobie Cat 16. Con quattro primi su quattro, Alessandro Vargiu e Luigi Zonca (WCC) rafforzano la loro supremazia. A quattro lunghezze, Sofia Gorgerino-Valentina Pretti (WCC). Più distanti Leonardo Vascellari – Lorenzo Bacchetta (WCC).

Domani, ultima giornata della Regata Nazionale, il segnale di partenza è stato nuovamente stabilito per le ore 11. Come da regolamento, l’ultimo start non potrà essere dato oltre le 15.

Seguiranno le premiazioni, organizzate nella più stretta osservanza delle disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del Covid 19 emanate dalla Federazione Italiana Vela.

 









I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Paul Cayard spiega il fascino della Rolex Middle Sea Race

Paul Cayard:"La regata è un brutale esame di abilità, ma le ricompense che regala sono estremamente gratificanti"

5° Regata Nazionale di Coppa Italia Classe Dinghy 12'

E stata disputata durante il week end la seconda edizione della Veleziana Dinghy 12' Cup a cura della associazioni sportive Associazione Velica Lido e Compagnia della Vela Venezia

CNSM, Caorle: torna La Cinquanta per chiudere la stagione offshore 2021

In questo fine stagione 2021 a scendere in acqua lungo il percorso Caorle-Lignano-Grado e ritorno saranno una sessantina di imbarcazioni

Caorle, La Cinquanta: Line Honours per "E Vai"

Alle 14.47.51 E Vai, Mylius 76 di Gabriele Lualdi ha tagliato primo assoluto il traguardo di Caorle, aggiudicandosi il Trofeo Line Honour XTutti

Garda: una "Regata dell'Odio" in versione estiva

68 edizioni per la Regata dell'Odio salutata da un bellissimo vento di Peler, il classico vento da Nord del lago di Garda e una giornata quasi estiva

Prima prova per l'Invernale di Anzio

Partito il XLVII Campionato invernale Altura e Monotipi 2021-22 di Anzio-Nettuno, che si è svolto su due campi di regata, uno per le vele d’altura e l’altro per la classe J24. Nel corso del Campionato è prevista anche la partecipazione dei Platu 25

Equal Sailing: la nuova sfida di Francesca Clapcich e Giulia Conti

Equal Sailing è un progetto internazionale voluto da Giulia Conti e Francesca Clapcich, atlete olimpiche e campionesse del mondo, nato con l'obiettivo di promuovere un ambiente equo e competitivo per tutti i velisti professionisti: uomini e donne

Soldini verso la Middle Sea Race

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini sono in viaggio verso Malta, da dove prenderà il via la 42a edizione della Rolex Middle Sea Race sabato 23 ottobre

Malcesine: primo Campionato Europeo per gli RS 21

E’ iniziato il conto alla rovescia per il primo Campionato Europeo di vela della classe RS21 in programma da mercoledì 20 a sabato 23 ottobre a Malcesine, sul Lago di Garda, con la regia della locale Fraglia Vela

Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini pronti al via della Rolex Middle Sea Race

I multiscafi partiranno per primi alle 9 UTC (11 ora italiana) di domani da La Valletta. La regata si preannuncia più ventosa delle scorse edizioni, con 25-30 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci