lunedí, 18 ottobre 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

middle sea race    campionati invernali    vele d'epoca    optimist    regate    veleziana    windsurf    ilca    trofeo jules verne    mini transat    lega italiana vela    scuola vela    press   

HOBIE CAT

Hobie Cat, Cagliari: classifiche rivoluzionate nella Regata Nazionale Multiclasse 2021

hobie cat cagliari classifiche rivoluzionate nella regata nazionale multiclasse 2021
redazione

Cambia tutto, nella Regata Nazionale Multiclasse Hobie 2021 in corso fino a domani a Cagliari sotto l’egida del Windsurfing Club Cagliari e con la partecipazione di 58 equipaggi tra Hobie Cat 16 e Hobie Dragoon.

 

Le quattro prove odierne hanno infatti prodotto un cambio al vertice di entrambe le flotte, dove ora sono al comando Stefan Griesmeyer – Luisa Mereu (Hobie Cat 16) e i cagliaritani Alessandro Vargiu – Luigi Zonca (Hobie Dragoon), secondi nella tappa di Pescara. 

 

Rassicurati dalle previsioni di maestrale, i catamarani hanno lasciato il circolo a metà mattina decisi a fare bottino pieno e disputare quindi quattro prove, il massimo consentito per ogni giornata. Ma un calo improvviso e una successiva e netta rotazione del vento, stavolta proveniente da terra, hanno provocato l’annullamento della seconda prova dopo il primo giro e reso necessario un riposizionamento del campo di regata. Dopo, la giornata è proseguita senza intoppi, molto combattuta e con classifiche corte, aperte a nuove sorprese. 

 

HOBIE CAT 16. Sulla scia della prima giornata, il duello tra la cagliaritana Luisa Mereu (Windsurfing Club Cagliari), in coppia con Stefan Griesmeiyer, e Lorenzo Rossi - Diana Rogge (Tognazzi Mare Village) riprende a pieno ritmo. Questa volta con esito diverso. Grazie a piazzamenti sempre di vertice (2-2-1-5), Griesmeyer – Mereu raggiungono e superano i rivali, traditi da una squalifica nella prima regata (BFD-7-2-4). Ora tra loro ci sono cinque punti di distazzo. Terza posizione provvisoria, prima della discussione delle proteste, per Jens Goritz – Katrin Wiese Dohse, oggi vincitori di due prove (10-1-6-1 i loro risultati parziali). 

 

HOBIE DRAGOON. In acqua con le vele nuove, Alessandro Vargiu – Luigi Zonca (Windsurfing Club Cagliari) ritrovano il filo della vittoria e ne firmano quattro di seguito. Un en plein che permette loro di recuperare tre posizioni e portarsi al comando della classifica provvisoria dei Dragoon con 10 punti. Seguono, a quattro lunghezze, le ex leader Maria Sofia Rubino – Enrica Morelli (Asd Svagamente Pescara, 2-5-9-2, 14 punti) e Stefano Troiano – Vincenzo Sebastiani, anche loro puniti in avvio di giornata da una squalifica per partenza anticipata ( Asd Svagamente Pescara, ocs – 3-2-5, 16). 

 

IL COMMENTO. “Ieri abbiamo incontrato delle difficoltà col vento leggero e sbagliato alcune partenze, oggi è andata benissimo”, osserva Luisa Mereu, nuova leader degli Hobie Cat 16 con Stefan Griesmeyer, “abbiamo fatto meno errori e lui (Stefan Griesmeyer ndr) ha una conduzione del mezzo esemplare. Ci stiamo divertendo molto, il nostro è un equipaggio inedito ma abbiamo trovato il giusto equilibrio. Aspetto naturalmente il ritorno del mio timoniere storico Antonello Ciabatti, assente in questa occasione” 

 

Domani, il primo segnale di partenza è nuovamente fissato alle ore 10. Il comitato cercherà di completare il programma della Regata Nazionale, facendo svolgere quattro prove. Al compimento della prima di giornata (quindi l’ottava della serie), subentrerà il secondo scarto che permetterà ai concorrenti di eliminare il secondo peggior piazzamento, migliorando così la loro classifica. 

 

Seguiranno le premiazioni, sempre nella massima osservanza delle norme in materia di contrasto e contenimento della diffusione del Covid 19, emanate dalla Federazione Italiana Vela.

 


30/05/2021 21:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovani e sfacciati: i "piccoli" di Anywave Junior concludono la Barcolana

Con il progressivo peggioramento del meteo dopo la partenza il CdR ha annullto la regata per tutte le classi dalla 2 alla 7 ma come molti altri equipaggi, a causa dell’intensità del vento, a bordo di Anywave Junior la trasmissione non è stata recepita

Garda: prima edizione della BTS Green Cup

La competizione velica organizzata da BTS Biogas e Lega Navale Italiana sez. di Garda, ispirata alla sostenibilità ambientale, si disputerà nelle acque del lago di Garda il 16 ottobre

Trofeo Jules Verne: Dona Bertarelli e Yann Guichard ci riprovano

Dona Bertarelli e Yann Guichard sono di nuovo pronti a tentare la conquista del Trofeo Jules Verne, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio con un tempo di 40 giorni 23h 30' 30''

Mini Transat: e ora chi ferma Melwin Fink?

La "non decisione" della Direzione di corsa ha generato questo paradosso con il 19nne tedesco che ha conquistato un vantaggio enorme tra i Serie prima della seconda tappa

Techno 293: a Cagliari terza prova dello Zonale

Domani attese al Poetto oltre settanta tavole a vela, domenica la premiazione come prima scuola vela d’Italia alla presenza del sindaco di Cagliari Paolo Truzzu

Riva 76' Perseo Super: lo stile è Riva, il restyling è super

Il nuovo Riva ha debuttato come world première al Cannes Yachting Festival 2021 irradiando eleganza e sportività

Maxi Yacht Adriatic Series: Portopiccolo vince la Trieste-Venezia

Il maxi Portopiccolo - Prosecco Doc di Claudio Demartis con al timone lo sloveno Mitja Kosmina si aggiudica la line honours della seconda edizione della Trieste – Venezia Trofeo Challenge Salone Nautico Venezia

Clean Sport One e Anywave Safilens, matrimonio di fatto alla Venice Hospitality Challenge

Dopo l’incidente occorso al Frers 63 Anywave Safilens alla Barcolana di domenica Jure Orel e il team di Clean Sport One faranno salire a a bordo i velisti di Anywave per regatare insieme nell’imperdibile appuntamento veneziano

Veleziana, iscrizioni a quota 200

Tra i "nomi" di richiamo della vela ci saranno il Moro di Venezia, che regatò con il guidone della Compagnia della Vela alla Coppa America, il vincitore della scorsa edizione Portopiccolo, Arca Sgr, Pendragon VI e Kiwi.

Garda: si corre la mitica "Regata dell'Odio"

Si corre il 17 ottobre, mentre la settimana successiva sarà la volta dei giovani dell'Optimist con il Trofeo Danesi.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci