sabato, 31 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    mini 6.50    vela olimpica    420-470    420 - 470    laser    ilca 6    team    giancarlo pedote    cantieristica   

GIRAGLIA ROLEX CUP

Giraglia: la Line Honours è di Arca SGR del Fast and Furio Sailing

giraglia la line honours 232 di arca sgr del fast and furio sailing
redazione

il maxi 100 Arca SGR del Fast and Furio Sailing con l’event partner Banca Carige conquista la line honours della Rolex Giraglia 2021. 
 
Un successo per l’equipaggio di Furio Benussi che conferma una grande prima parte di stagione: si allunga la striscia di line honours finora conquistate rispettivamente al XXX Challenge Il Moro di Venezia, alla 151 Miglia e alla Genova – Sanremo ossia tutte le regate a cui il Team ha preso parte fino ad ora..
 
Furio Benussi riassume con queste parole la propria soddisfazione – “ La line honours della Rolex Giraglia era uno dei nostri obiettivi principali di questa stagione e siamo felici di averla centrata alla prima partecipazione con il nostro maxi Arca SGR ;un progetto agonistico tutto italiano che si conferma la sintesi perfetta del lavoro e della visione di un Team di cui sono sempre più orgoglioso. Questa vittoria è arrivata dopo un duello a vista con Magic Carpet Cubed, confronto che è stato risolta grazie al lavoro tattico assolutamente perfetto di tutto l’equipaggio e del nostro afterguard con Lorenzo Bressani alla tattica. Dedico questo successo a tutti coloro che hanno voluto dare impulso a questa sfida a cominciare da Arca Fondi SGR, Banca Carige e tutti i nostri partner la cui passione e determinazione si somma a quella di tutti gli uomini del Team. Dedico altresì questo successo alla mia città, Trieste, da cui proviene la quasi totalità dei membri del Team e ai due guidoni, Yacht Club Adriaco e Yacht Club de Monaco, che portiamo a bordo insieme al messaggio di One Ocean Foundation, Io Do Una Mano e del Porto dei Piccoli”.
 
Lorenzo Bressani – “Una regata tatticamente estenuante che abbiamo condotto però sempre davanti chiudendo ogni possibile varco di fuga a una super barca come Magic Carpet Cubed. Un lavoro eccezionale di tutto l’equipaggio che è sempre rimasto concentrato in ogni momento di questa lunga regata"

 


17/06/2021 15:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Tokio 2020: Azzurri tutti in zona podio

Mattia Camboni (1°), Marta Maggetti (4°), Silvia Zennaro (4°) alimentano la speranza di medaglie

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tornano le Vele Storiche Viareggio dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorabilmente cancellata dalla pandemia, sono aperte ufficialmente le iscrizioni al XVI Raduno Vele Storiche Viareggio.

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci