sabato, 31 luglio 2021


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    mini 6.50    vela olimpica    420-470    420 - 470    laser    ilca 6    team    giancarlo pedote    cantieristica   

GC32

GC32: Alinghi vince la Lagos Cup

gc32 alinghi vince la lagos cup
redazione

Alinghi ha vinto la GC32 Lagos Cup 1 dopo una giornata finale dominata da un vento forte e condizioni molto dure. Con il vento che soffiava vicino ai 25 nodi e che a volte arrivava con poco preavviso, il Red Bull Sailing Team è stato colto di sorpresa ed ha scuffiato improvvisamente in modo allarmante.

Fine della gara 16 per Roman Hagara e l'equipaggio austriaco. Ma potevano rimettere la barca in piedi e prepararsi per le ultime due manche? Sì, potevano, e non solo, ma hanno segnato un 3 ° e 2 ° nelle ultime due gare di Lagos, abbastanza per il team austriaco per mantenere il secondo posto in classifica generale a soli tre punti dal Team danese Rockwool Racing.

Il vento è stato molto mutevole a Lagos negli ultimi quattro giorni e i velisti hanno apprezzato l'imprevedibilità del campo di regata e le opportunità che creava. 

La prima regata della giornata si è svolta con venti leggeri e mentre Alinghi, che ha iniziato, come intendeva fare, con una vittoria di regata, è stato l'unico owner-driver di questo evento, Erik Maris, al timone di Zoulou al secondo posto, non vede l'ora di essere affiancato da più owner-driver in altri eventi di questa stagione. Ma contro dei competitor professionisti si è comportato bene.

Team Rockwool Racing ha iniziato lentamente con un quinto posto, ma man mano che la brezza cresceva i danesi diventavano più forti, finendo la giornata con un secondo e un terzo posto. Vicinissimi a battere Red Bull, ma comunque sul podio al primo tentativo di Nicolai Sehested,. E davanti agli svizzeri di Black Star Sailing Team per un solo punto.

L'equipaggio di Christian Zuerrer su Black Star Sailing Team ha messo tutto la sua rabbia nella regata finale, riuscendo a vincerla, compensando così la delusione per aver mancato il podio per un pelo. "È stata una giornata assolutamente fantastica, una regata incredibile, e il livello in questa classe è così alto. Tutti sono competitivi, siamo stati un po' sfortunati e non abbiamo navigato abbastanza bene da battere gli altri ragazzi, ma abbiamo un'altra possibilità tra tre settimane al prossimo evento. Non vediamo l'ora! Gli ultimi quattro giorni sono stati perfetti, il comitato di regata e l'organizzazione hanno fatto un ottimo lavoro, davvero grati di essere qui e felici di tornare qui molto presto."

 


05/07/2021 10:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Italia e Israele dominano agli iQFOiL Junior & Youth World Championships

La seconda giornata degli iQFOiL Junior & Youth World Championships, organizzati da Univela Sailing e Canottieri Garda Salò, è iniziata a Campione del Garda con vento oscillante

Optimist, Bari: si conclude il Trofeo Kinder

Con un vento di Levante tra i 15 e i 20 nodi su raffica, con onda formata, sono state tre le prove portate a termine dai 260 partecipanti nell’ultima giornata di regate

Tokio, ci siamo!

Domenica 25 alle Olimpiadi di Tokyo 2020 parte anche il programma della Vela, che assegnerà medaglie in 10 discipline. L’Italia è presente in 6 di queste.

RS:X, Tokio 2020: bene Maggetti e Camboni

Il civitavecchiese Mattia Camboni è al 4° posto della classifica generale, a pari punti con il terzo. La cagliaritana Marta Maggetti con i tre piazzamenti del giorno 6-3-3 Marta è terza nella classifica generale

Tokio 2020: Azzurri tutti in zona podio

Mattia Camboni (1°), Marta Maggetti (4°), Silvia Zennaro (4°) alimentano la speranza di medaglie

Pedote: Fastnet e Jacques Vabre in coppia con Martin Le Pape

Il navigatore francese Martin Le Pape sarà il co-skipper delle regate in doppio in programma per la stagione 2021

Tokio 2020: 3° giorno di regate a Enoshima, Silvia Zennaro ottava

Domani giornata ricca con tanti velisti azzurri impegnati: tornano in acqua Mattia Camboni e Marta Maggetti; prime 3 regate in programma per Ruggero Tita e Caterina Banti; prime 2 per Elena Berta e Bianca Caruso; Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò

Tornano le Vele Storiche Viareggio dal 14 al 17 ottobre 2021

A conferma di un graduale ritorno alla normalità, dopo la stagione 2020 inesorabilmente cancellata dalla pandemia, sono aperte ufficialmente le iscrizioni al XVI Raduno Vele Storiche Viareggio.

Ultima prova per Alberto Riva e EdiliziAcrobatica prima della Mini Transat

Domani 28 luglio Alberto Riva è sulla linea di partenza della Mini Gascogna-Puru Challenge, una regata in 2 tappe per un totale di 580 miglia, da Port Bourgenay a Getxo, e ritorno

Tokio 2020: Camboni e Maggetti sempre "sul pezzo"

Windsurf: Mattia Camboni (8-13-4), è 2° in generale a 3 prove dalla Medal Race; Marta Maggetti (5-6-3), sempre al 4° posto dopo 9 prove- 470: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (9-9) sono al 9° posto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci