sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40    vela olimpica   

AZIENDE

Garmin Marine: nuovi sistemi di comunicazione dedicati alla nautica dotati di ricevitore GPS integrato

Garmin Italia, una società di Garmin Ltd. (NASDAQ: GRMN), leader mondiale nella navigazione satellitare, presenta oggi i VHF 115i, 215i e 215i AIS, i nuovi sistemi di comunicazione dedicati alla nautica dotati di ricevitore GPS integrato. Grazie al loro design, si abbinano perfettamente con i chartplotter e i display multifunzione Garmin per una console in pieno stile Marine.
In situazioni di emergenza, un apparato di comunicazione affidabile è di fondamentale importanza ed è per questo che i VHF Garmin sono robusti, compatti, impermeabili e dotati di sistema DSC di Classe D. La Chiamata Digitale Selettiva, detta anche DSC o Digital Selective Calling, è un’importante funzionalità di sicurezza che permette, premendo un singolo pulsante, di attivare una chiamata di emergenza contenente l’identificativo dell’imbarcazione MMSI, se programmato dall’utente, e la sua posizione. Il segnale viene immediatamente ricevuto da ogni altro apparato DSC situato a distanza utile e viene ripetuto ogni 4 minuti. Grazie a questa evoluta funzione potrete navigare sicuri in ogni situazione.
I nuovi VHF 115i, 215i e 215i AIS si collegano tramite la rete NMEA 2000 ai chartplotter e ai display multifunzione compatibili per un vero e proprio sistema di bordo integrato.
Grazie alla doppia possibilità di installazione, su staffa o a incasso, i nuovi VHF Garmin si adattano a qualsiasi console.
La potenza di trasmissione è selezionabile da 1 a 25 W, per un’ottima qualità di trasmissione e ricezione in ogni situazione.
Il nuovo VHF 215i AIS consente di visualizzare sul proprio chartplotter i dati AIS (Automatic Identification System) di classe A e B, cioè le informazioni identificative e i dati relativi a posizione, rotta e velocità delle imbarcazioni circostanti che si trovano all’interno dell’area di portata del VHF.
AIS è l’acronimo di Automatic Identification System, uno standard a livello mondiale che permette di identificare in modo automatico le imbarcazioni intorno a noi dotate di dispositivo di trasmissione AIS.
Il nuovo VHF 215i AIS costituisce quindi un utilissimo strumento per aumentare la sicurezza in mare prevenendo la possibilità di collisioni con altre imbarcazioni.


27/07/2018 17:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

L'Oro delle Marche brilla in Lettonia

Protagonisti assoluti due giovani atleti della SEF Stamura: il 13enne Alessandro Graciotti, e la18enne Giorgia Speciale, che hanno conquistato due medaglie d'oro rispettivamente nel Techno293 juniores e nel TechnoPlus

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci